Home » Intrattenimento » Migliori proiettori 4K 2021: Guida all’acquisto

Migliori proiettori 4K 2021: Guida all’acquisto

migliori videoproiettori 4K

Guida all’acquisto ai migliori proiettori 4K, dispositivi sempre più richiesti nell’ambito dell’intrattenimento e della smart home. I videoproiettori in 4K sono diventati in poco tempo i prodotti più desiderati dagli amanti del cinema e dell’home theatre.

Avere la possibilità di trasformare il salotto di casa in un vero e proprio cinema è il sogno di molti, ma spesso si è costretti a rinunciare a causa delle spese eccessive che si dovrebbero sostenere.

Oggi, però, grazie all’evoluzione tecnologica, è possibile configurare un set home theatre investendo il giusto budget, grazie ai numerosi proiettori 4K presenti in commercio.

Il proiettore 4K rappresenta, infatti, la soluzione ottimale per ottenere una visione Ultra HD, sperimentando così un’esperienza di livello superiore che vi permetterà di tuffarvi in dettagli incredibili e di godere a pieno i vostri film, documentari ed eventi sportivi preferiti.

A differenza di tutte le altre strumentazioni presenti sul mercato, i proiettori che basano il proprio funzionamento sulla tecnologia 4K consentono di ottenere una qualità eccellente in termini di resa delle immagini, che appariranno più piene e realistiche che mai.

Nel presente articolo andremo ad analizzare nel dettaglio quali sono le reali funzioni di questo tipo di proiettori, come poterli sfruttare al meglio e, in particolare, quali caratteristiche bisogna valutare in fase di acquisto.

Che cos’è e a cosa serve

Esempio di un proiettore 4K di Epson
Esempio di un proiettore 4K di Epson

Un videoproiettore è un dispositivo elettronico per la visione di immagini e di video, che vengono proiettati su una superficie attraverso l’utilizzo di una componente luminosa.

In parole povere, un proiettore 4K, così come i suoi predecessori, ha la funzione di mostrare dei contenuti di natura fotografica o video in uno spazio vuoto, all’interno di una stanza.

Solitamente, si consiglia di utilizzare uno schermo specifico per videoproiettore, in quanto creato e realizzato tenendo conto di caratteristiche che sono specifiche e particolarmente adatte a una visualizzazione di questo tipo.

La risoluzione 4K, applicata ai videoproiettori, consiste nell’ultima innovazione tecnologica nel settore video in quanto si parla di un notevole incremento dei dettagli percepibili ad occhio nudo, grazie a una composizione di 4.096 x 2.160 pixel.

Il termine 4K, infatti, fa riferimento esclusivamente a sistemi e dispositivi che sono in grado di gestire una risoluzione orizzontale pari a 4000 pixel, il che significa ottenere un miglioramento qualitativo che è pari a quattro volte il numero di pixel del Full HD: ciò significa avere la possibilità di adattare l’immagine alle dimensioni desiderate, in quanto la qualità verrà mantenuta intatta anche se ingrandita.

Si tratta, infatti, di prodotti estremamente avanzati, le cui specifiche interne sono fondamentali per ottenere una resa ottimale delle immagini proiettate.

Fondamentalmente, un proiettore 4K serve a migliorare non solo la resa finale di ciò che viene proiettato, ma anche l’intera percezione e l’esperienza complessiva di visione, senza affaticare gli occhi.

Detto ciò non bisogna sottovalutare un altro aspetto fondamentale e cioè quello della qualità del suono: a meno che non si possegga già un sistema di altoparlanti, in commercio esistono molti proiettori 4K dotati di altoparlanti integrati, così da ricreare un atmosfera surround e far sì che ci si possa sentire realmente come parte dell’ambiente e dell’immagine proiettata.

Classifica dei Proiettori 4K più venduti

Questi sono i migliori proiettori 4K più venduti su Amazon in Italia:

Migliori Proiettori 4K: Recensioni e opinioni

Ecco la lista nuova ed aggiornata dei migliori proiettori 4K:

  • Proiettore 4K Portatile Byintek U70 Pro
  • BenQ TK800M Videoproiettore Home Entertainment 4K UHD
  • XGIMI Horizon
  • Epson EH-TW7000 Videoproiettore PRO-UHD 4K
  • ViewSonic X10-4K UHD Short Throw
  • LG CineBeam HU70LSB
  • XGIMI Horizon Pro 4K
  • BenQ W2700i Videoproiettore Smart Home Cinema
  • Epson EH-LS500W

Proiettore 4K Portatile Byintek U70 Pro

Proiettore 4K Portatile Byintek U70 Pro
Proiettore 4K Portatile Byintek U70 Pro

Per non rinunciare mai a video in alta definizione, questo proiettore portatile 4K offre un’autonomia che in base alla potenza regolata e alla qualità d’immagine che si sceglie può essere compresa tra 2 e 4 ore, con una capacità di 15.600 mAh a rapida ricarica.

È compatibile per la connessione WiFi per PC, tablet e smartphone, con supporto Android per poterti godere video e filmati in 3D e compatibilità con lo standard per il Blu-Ray 3D.

Si può scegliere la qualità di proiezione fino a un massimo di 4K e posizionare il dispositivo a una distanza ottimale per ridurre il consumo di batteria e usarlo quindi anche per videoproiezioni per conferenze, corsi o per sessioni di videogame con gli amici.

Il proiettore è dotato di supporti multilingua e di compatibilità immediata attraverso le connessioni senza fili. La struttura compatta e leggera lo rende facile da trasportare, per utilizzarlo dove si vuole tenendolo in uno zaino oppure in una borsa, persino per giocare in un parcheggio, approfittando di un muro libero.

BYINTEK U70 Pro Proiettore 3D 4K Portatile, Videoproiettore DLP Supporta 1080p 4K, Home Theater LED...
1 Recensioni
BYINTEK U70 Pro Proiettore 3D 4K Portatile, Videoproiettore DLP Supporta 1080p 4K, Home Theater LED...
  • 1. Home theater 3D, supporto otturatore attivo DLP-Link 3D, Blu-ray 3D
  • 2. Max 300 pollici, ingresso segnale immagine 4K Max supporto

BenQ TK800M Videoproiettore Home Entertainment 4K UHD

BenQ TK800M
BenQ TK800M

Ultra compatto e discreto, questo proiettore 4K della BenQ modello TK800M è pensato per essere montato dove si preferisce e garantire una definizione massima da 8,3 megapixel UHD, per avere dettagli nitidi anche su telone e persino su parete imbiancata.

La sua elettronica on-board provvede a ottimizzare l’HDR per una qualità superiore rispetto al normale, perché il sistema intelligente regola contrasto e luminosità al meglio in base al fondo di proiezione.

La sorgente integrata permette un’elevatissima luminosità che consente di avere il perfetto bilanciamento delle immagini, anche con un forte inquinamento luminoso ambientale, ad esempio per utilizzarlo in una sala conferenze ed è garantita da una fonte con più di 3000 Lumen.

Navigando il menù di controllo, inoltre, si può scegliere uno dei profili già ottimizzati per proiettare eventi sportivi, in particolare il calcio per il quale c’è un profilo apposito e per il cinema, con un supporto audio che permette un’esperienza coinvolgente.

Le regolazioni sono facilissime e in pochi secondi si mettono in ordine la convergenza trapezoidale e la messa a fuoco. Con i controlli si può avere uno zoom da lente fino a 1,1X.

BenQ TK800M Videoproiettore Home Entertainment 4K UHD HDR con HDR e HLG, 3000 Lumen, Copertura al...
125 Recensioni
BenQ TK800M Videoproiettore Home Entertainment 4K UHD HDR con HDR e HLG, 3000 Lumen, Copertura al...
  • Qualità delle immagini grazie alla risoluzione UHD 4K: 8,3 milioni di pixel offrono una straordinaria qualità delle immagini con risoluzione UHD 4K, un'incredibile nitidezza e dettagli nitidi
  • Qualità iperrealistica con HDR: L'HDR ottimizzato per proiettori BenQ riproduce un tono e un colore HDR naturali in modo automatico per una luminosità e un contrasto maggiori

XGIMI Horizon

XGIMI Horizon
XGIMI Horizon

Questo proiettore è pensato per gli appassionati di film e per i gamers perché permette di proiettare con definizione 1920 X 1080p su schermi e superfici fino a 300 pollici, per godersi film in HD dovunque, perché è talmente piccolo e compatto che sta tranquillamente in uno zaino e ha tutti i controlli necessari per adattare la qualità dell’immagine alla superficie, con risultati molto buoni anche su pareti imbiancate, che danno però il meglio di sé quando si sceglie di visualizzare su un telone.

Il dispositivo è pensato per essere utilizzato in contesti differenti e permette di regolare la quantità di illuminazione disponibile, per ottenere il giusto livello di contrasto anche con ambienti dove sono presenti sorgenti luminose e finestre aperte.

Si adatta molto bene, ad esempio, per fare le proiezioni in un corso o a scuola oppure anche semplicemente per non dover tenere le finestre chiuse se si vuol cambiare un po’ aria.

Tutto questo è legato al fatto che la sorgente installata all’interno del proiettore è del 30% superiore rispetto alla media della concorrenza, con un picco di 2200 Lumen in standard ANSI, che sono alla base di immagini nitidissime e colori impeccabili, anche in ambienti poco adatti.

La sua intelligenza artificiale consente la messa a fuoco automatica e la correzione del difetto trapezoidale, senza bisogno di perdere tempo e pazienza e inoltre rileva la presenza di oggetti sul campo di proiezione, per ridurre al minimo le deformazioni.

Per offrire un’esperienza ancora più coinvolgente, è dotato di due potenti altoparlanti da 8 watt della Harman Kardon che sono potenziati dalla tecnologia DTS Studio Sound, che provvede a ottimizzare equalizzazione e compressione, per godere al meglio delle colonne sonore dei film. Ogni sorgente audio viene analizzata attivamente e adattata al profilo della room.

L’interfaccia utente integrata è quella di Android TV, con compatibilità totale con le applicazioni per lo streaming, visto che integra un Chromecast e ti consente di accedere immediatamente di default a Prime Video e HBO Max e in pochi secondi si ottimizza anche per i giochi da cellulare.

XGIMI Horizon proiettore Supporta 4K Full HD 300'' Home Theater 2200 ANSI Lumen Android TV 10.0...
38 Recensioni
XGIMI Horizon proiettore Supporta 4K Full HD 300'' Home Theater 2200 ANSI Lumen Android TV 10.0...
  • Horizon ti porta la qualità dell'immagine cristallina 1080P, fino a una dimensione gigantesca dello schermo di 300". Con una risoluzione fino a 1920x1080P, è possibile portare la serata di gioco al...
  • La tecnologia di proiezione super luminosa di HORIZON supera la concorrenza; ciò significa che non dovrai più preoccuparti di scegliere una stanza diversa o un angolo dello schermo durante il giorno...

Epson EH-TW7000 Videoproiettore PRO-UHD 4K

Epson EH-TW7000 Videoproiettore PRO-UHD 4K
Epson EH-TW7000 Videoproiettore PRO-UHD 4K

Questo proiettore garantisce 7 anni continuativi di proiezione cinematografica, grazie alla durata eccezionale della lampadina ad altissima potenza che supporta il sistema 4K Pro UHD e garantisce un rapporto di contrasto di 40.000:1 rendendo quindi perfetta la visione di qualsiasi sorgente, anche in ambienti con forte inquinamento luminoso, come sale conferenze e uffici, consentendo quindi godere col massimo della qualità possibile video e i giochi.

Supporta uno schermo con un’estensione di 500 pollici e ha le funzionalità per gestire le proiezioni 2D e 3D senza perdita di definizione, con un sistema per la regolazione della qualità dell’immagine estremamente intuitivo e rapido, che si basa sullo scorrimento della lente, la presenza di uno zoom ottico di alta qualità a bassa aberrazione e il tool per la correzione trapezoidale.

Il video è ottimizzato per avere sempre immagini perfette, anche se si sceglie un angolo di proiezione estremo, per nascondere il dispositivo dietro qualche mobiletto. Si adatta ai contenuti in 4K utilizzando una delle sue porte HDMI e si connette automaticamente alla tua soundbar con il Bluetooth.

Offerta
Epson EH-TW7000 Videoproiettore PRO-UHD 4K 16:9 , 3.000 Lumen, 3LCD, Contrasto 40.000:1, Display...
947 Recensioni
Epson EH-TW7000 Videoproiettore PRO-UHD 4K 16:9 , 3.000 Lumen, 3LCD, Contrasto 40.000:1, Display...
  • 4K PRO-UHD: l'elevato rapporto di contrasto di 40.000:1 offre neri profondi e ombre ben definite, mentre la funzione frame interpolation garantisce immagini in rapido movimento più nitide
  • Immergiti nell'home entertainment grazie a una coinvolgente esperienza su grande schermo; questo videoproiettore può creare uno schermo fino a 500", riprodurre contenuti 2D e 3D

ViewSonic X10-4K UHD Short Throw

ViewSonic X10-4K UHD Short Throw
ViewSonic X10-4K UHD Short Throw

Per proiezioni in 4K con un altissimo contrasto, questo dispositivo super-compatto permette di ottenere una definizione UHD da 3840 X 2160 pixel e di godere un audio di qualità cinematografica, perché integra altoparlanti della Harman Kardon, che nonostante le piccole dimensioni riescono a ottimizzare ogni sorgente e rendere quindi coinvolgente la visione.

È dotato di due porte HDMI e di lettori integrati sia per le microSD che per le sorgenti USB con compatibilità con gli standard superiori per un flusso video senza rallentamenti e per il massimo della connettività immediata, specie se si desidera portare sempre con sé tutti i contenuti senza dover attaccare PC e altri dispositivi scomodi, ideale per le presentazioni rapide e per gli eventi one shot.

Al suo interno ospita già installati 16 GB di memoria, che permettono di muoversi con più leggerezza e di portare il proiettore anche in ambiti in cui risulta difficile ottenere il corretto grado di accessibilità con altri dispositivi.

Il sistema intelligente di gestione delle immagini ottimizza la qualità del video e riduce le interferenze luminose provenienti dall’esterno, compensando attivamente i lumen emessi secondo profili dinamici e adattivi, con la possibilità di regolare direttamente i parametri utilizzando le sue funzioni integrate.

Si tratta di un dispositivo smart che tramite il Voice Control rende possibile la gestione avanzata senza doversi alzare, soprattutto nel caso in cui il lettore sia è stato installato in una posizione strategica poco visibile e che ci sia bisogno di intervenire rapidamente.

Nikon Coolpix L340 Fotocamera Digitale Compatta, 20 Megapixel, Zoom 28X, LCD 3', HD, Nero [Versione...
1.870 Recensioni
Nikon Coolpix L340 Fotocamera Digitale Compatta, 20 Megapixel, Zoom 28X, LCD 3", HD, Nero [Versione...
  • Obiettivo zoom ottico NIKKOR 28x
  • Semplice funzionamento: comoda impugnatura e semplice layout dei comandi

LG CineBeam HU70LSB

LG CineBeam HU70LSB
LG CineBeam HU70LSB

Discreto e compatto, questo proiettore è pensato per garantire un’autonomia pressoché infinita della sorgente luminosa, visto che offre più di 30 anni di garanzia per il LED, contro i 6 in media per le lampade a incandescenza migliori, con un alto rapporto di contrasto, garantito dalla sorgente a 1500 Lumen che permette di sfruttare al meglio lo spettro DCI-P3, garantendo fino al 92% della fedeltà senza effetti arcobaleno e diffrazioni, che caratterizzano invece altri dispositivi della stessa fascia.

Questo è possibile grazie alla matrice LED di nuova generazione a 4 canali che permette di adattare la qualità dell’immagine anche a superfici sporche o poco adatte e ai sensori di feedback per le immagini.

Il suo sistema intelligente è basato su sistema operativo Web Os 4.5 che integra tutte le funzioni per Netflix, Prime Video, Sky Tv e HBO, con la possibilità di navigare attraverso le funzionalità in maniera semplificata e di godere quindi al 100% l’esperienza dello streaming, senza dover perdere tempo regolare il video.

L’intelligenza artificiale integrata garantisce prestazioni elevatissime per la correzione del difetto a trapezio, permettendo quindi anche la sua installazione quasi verticale, per un montaggio discreto e poco visibile.

LG CineBeam HU70LSB - Proiettore 4K UHD con SmartTV webOS 4.5 (fino a 140', sorgente LED 4 canali,...
56 Recensioni
LG CineBeam HU70LSB - Proiettore 4K UHD con SmartTV webOS 4.5 (fino a 140", sorgente LED 4 canali,...
  • Risoluzione UHD 4K (3840 x 2160 pixel) e HDR10 per visualizzare nitidamente qualsiasi contenuto di alta qualità
  • Usalo come uno Smart TV con il sistema operativo SmartTV webOS 4. 5 integrato con applicazioni di streaming come HBO, SkyTV, PrimeVideo o Netflix.

XGIMI Horizon Pro 4K

XGIMI Horizon Pro 4K
XGIMI Horizon Pro 4K

La qualità totale dell’immagine di questo proiettore in 4K è garantita da una sorgente da 2200 ANSI Lumen, con un profilo di luminosità ottimizzato che permette di ottenere qualità nitida e leggibilità assoluta del contrasto cromatico, anche su superfici di proiezione ottimali, che si adattano alla quantità di disturbo luminoso presente nell’ambiente.

Il sistema si adatta grazie al supporto HDR intelligente, gestito dall’AI onboard. Il proiettore offre una risoluzione su schermi fino a 300 pollici in standard 4K, da 3840 X 2160 pixel su 8,3 milioni di punti. Il suo software intelligente rileva la presenza di deformazione a trapezio e adatta automaticamente la configurazione, anche grazie al sistema smart che provvede a rilevare le distorsioni sulla superficie di proiezione e a regolare la qualità dell’immagine in automatico.

Per godere di un’esperienza coinvolgente al 100%, monta altoparlanti della Harman Kardon da 45 mm full range, per una potenza complessiva di 8 Watt, che permettono di sentire bassi solidi e medi ben distinti.

È perfetto anche per sorgenti di qualità cinematografica, dove la colonna sonora può essere molto pesante per altri proiettori. Si può collegare con dispositivi standard Dolby Audio e DTS Studio per migliorare ulteriormente la qualità dell’audio percepito e ridurre la distorsione, anche quando il suono deve essere spinto al massimo.

Tutte le funzionalità sono semplificate, grazie al sistema operativo Android TV, che mette in campo un’interfaccia utente estremamente intuitiva e facile da gestire, anche da chi non è particolarmente esperto e soprattutto dà accesso immediato con il Chromecast integrato ai contenuti in streaming di alta qualità, come quelli offerti da prime video, HBO Max e Disney+, oltre che collegarsi immediatamente con smartphone e altre sorgenti per utilizzarlo come meglio si preferisce.

Anche per immagini statiche, con la correzione automatica del focus, permette di rendere leggibile ogni tipo di carattere, anche se il fondo di proiezione non è ottimale e presenta ombreggiature.

Offerta
XGIMI Horizon Pro 4K Videoproiettore, Proiettore Nativo 4k WiFi , Android TV, 2200 ANSI lumen,...
15 Recensioni
XGIMI Horizon Pro 4K Videoproiettore, Proiettore Nativo 4k WiFi , Android TV, 2200 ANSI lumen,...
  • Tecnologia autentico 4K: il proiettore Horizon Pro è dotato di una risoluzione straordinaria 4K (3840 × 2160) e di 8,3 milioni di pixel visualizzati su uno schermo espandibile fino a 300". Trasforma...
  • Regolazione intelligente della luminosità: grazie ai suoi 2200 ANSI lumen e all'innovativa tecnologia di luminosità, Horizon Pro offre un display eccezionale, anche in ambienti molto illuminati....

BenQ W2700i Videoproiettore Smart Home Cinema

BenQ W2700i Videoproiettore Smart Home Cinema
BenQ W2700i Videoproiettore Smart Home Cinema

Se si è alla ricerca di un proiettore ottimizzato per l’home cinema, con questo dispositivo si può raggiungere una qualità di proiezione True 4K nativa, che garantisce 8,3 megapixel su 3840 X 2160 UHD e un sistema adattivo che assicura immagini nitide sotto ogni ipotesi, anche su superficie di proiezione non ottimizzate, perché grazie al sistema intelligente la sorgente provvede ad adattare l’immagine, mantenendo sempre il giusto grado di contrasto e compensando la difettosità.

È pensato per essere utilizzato immediatamente e permette una trasmissione diretta con Airplay e Chromecast, senza dover installare altre App, controllando tutto tramite il comodo telecomando per Android TV e godersi così tutte le potenzialità offerte dalle 5000 e più app aggiornate presenti nel Google Play Store, per film, musica e immagini statiche, trasformandolo in uno strumento professionale anche per chi deve tenere conseguenze conferenze e lezioni.

La qualità del video è garantita a livello cinematografico con riproduzione fedele che raggiunge il 95% dello standard DCI-P3 e una fedeltà al 100% per quanto riguarda il colore REC 709. Il tutto però viene migliorato da un sistema Tone Mapping HDR Pro, che consente di esaltare i dettagli e di ridurre al minimo le aberrazioni.

Il proiettore è compatibile con i contenuti Netflix tramite un portatile, collegando il proiettore con il cavo HDMI, perché la sua applicazione non è disponibile direttamente per l’installazione, mentre per quanto riguarda Amazon Prime Video, invece, il sistema è già stato preautorizzato e caricato direttamente in memoria, pronto per essere utilizzato e per godersi tutti i contenuti offerti per lo streaming.

Offerta
BenQ W2700i Videoproiettore Smart Home Cinema 4K UHD con Android TV e HDR-Pro, Google Play,...
4 Recensioni
BenQ W2700i Videoproiettore Smart Home Cinema 4K UHD con Android TV e HDR-Pro, Google Play,...
  • PROIETTORE TRUE 4K Con 8,3 milioni di pixel per una risoluzione di 3840x2160 UHD, che assicura una qualità dell’immagine nitida e dei dettagli ultradefiniti
  • INTRATTENIMENTO INFINITO: Android TV certificata da Google, con store di Google Play e più di 5000 app Android aggiornate, film, serie, sport, musica e altro

Epson EH-LS500W

Epson EH-LS500W
Epson EH-LS500W

Questo proiettore è pensato per potenziare il tuo home cinema e offrirti la qualità di immagine che desideri, anche su telone di grandissime dimensioni, con il supporto full HD a 1080p e la tecnologia ottimizzata per 4K Pro UHD, che ti consente di avere la totale libertà sulle dimensioni dello schermo e sugli angoli di proiezione.

La sua ottica ti offre libertà di gestione, con immagini che vanno da 65 fino a 130 pollici in massimo formato, il tutto con una sorgente piccola e discreta. Il dispositivo è dotato di 3 comodi ingressi HDMI ed è potenziato da due altoparlanti da 10 watt che si trovano nascosti sul frontale, ben mimetizzati nel telaio e che permettono di riprodurre streaming e contenuti con tutta la qualità che si desidera.

Si potrà regolare tranquillamente tutto dalla poltrona, utilizzando l’App apposita iProjection, oppure il telecomando in dotazione. Il punto di forza principale è la qualità del contrasto, che è 2.500.000:1 con 4000 Lumen di illuminazione, che rende perfetta la qualità dei colori, anche se l’ambiente intorno a te è inquinato da luci intense.

Progettato per essere spostato liberamente e utilizzato senza troppa preparazione, questo proiettore in 4K monta una tecnologia Detail Enhancement che regola l’immagine in maniera dinamica, basandosi anche sulla qualità del feedback della superficie, eliminando quindi ogni rischio di ombre e deformazioni legate alla presenza di irregolarità sul muro.

A fianco delle funzionalità hardware e di miglioramento dell’immagine, poi, ci sono le alte prestazioni di connettività, perché con Android TV si può accedere direttamente ai contenuti in streaming ed è possibile la connessione via WiFi, oppure con il cavo HDMI, per il massimo della versatilità e soprattutto per non dover stendere troppi fili ogni volta che si accende il proiettore.

Si collega di default a Google Assistant e basta semplicemente richiamare i comandi a voce o utilizzare il telecomando per godersi tutti i contenuti che si desidera, accedendo direttamente tramite il Chromecast integrato che permette anche di condividere i contenuti attraverso PC, tablet e cellulare, semplicemente individuando il dispositivo in rete con poche mosse.

Offerta
Epson EH-LS500W Android TV Ed Videoproiettore 3 LCD Laser 4K PRO-UHD 16:9, Ottica Ultra - Corta Full...
86 Recensioni
Epson EH-LS500W Android TV Ed Videoproiettore 3 LCD Laser 4K PRO-UHD 16:9, Ottica Ultra - Corta Full...
  • A casa come al cinema: Guarda contenuti in 4K con questo videoproiettore Full HD 1080p con tecnologia 4K PRO-UHD elegante e conveniente che può essere posizionato molto vicino alla superficie di...
  • Facilità di configurazione: Questo videoproiettore è dotato di tre ingressi HDMI, due altoparlanti da 10 W integrati e di un vano nascosto nella parte anteriore, ideale per riporre un dispositivo di...

Come scegliere il migliore proiettore 4K

Come si sceglie un proiettore 4K?
Come si sceglie un proiettore 4K?

Qui di seguito un breve recap degli approfondimenti che analizzeremo insieme:

  • Risoluzione e qualità dell’immagine
  • Suono e qualità dell’audio
  • Connettività e funzioni smart
  • Budget e costo del proiettore
  • Dimensioni e portabilità
  • Rumorosità

Risoluzione e qualità dell’immagine

Il concetto di risoluzione è ormai di uso comune e viene frequentemente utilizzato proprio per definire lo standard qualitativo di quello che stiamo guardando.

Osservare video e immagini aventi una bassa risoluzione è diventata una cosa pressoché inconsueta e, spesso, viene percepita dai nostri occhi come fastidiosa; per questo motivo si può tranquillamente affermare che l’HD (sigla di High Definition) è considerato lo standard sotto al quale è ormai impossibile scendere e questo discorso è possibile estenderlo a tutti i dispositivi e, quindi, anche ai proiettori.

La qualità dell’immagine è, quindi, una variabile importante da tenere in considerazione quando si sta per acquistare un proiettore e uno dei principali vantaggi nel possedere un proiettore 4K è proprio quello di poter raggiungere una maggiore risoluzione.

Nel caso specifico, quindi, è importante ragionare su ciò di cui si ha effettivamente bisogno, in modo da non rischiare di fare una spesa eccessiva rispetto all’uso che si ha intenzione di farne.

Ad esempio, se si dispone di una superficie non molto ampia su cui proiettare, una maggiore o minore risoluzione potrebbe non essere un fattore determinante; diversamente, se la parete o lo schermo da utilizzare sono piuttosto ridotti, allora il 4K è certamente la soluzione ideale.

Detto ciò, esistono i proiettori 4K nativi, cioè i proiettori che effettivamente contano 8,3 milioni di pixel e che, quindi, possono garantire una qualità dell’immagine davvero eccelsa ma che risultano molto onerosi dal punto di vista economico.

D’altro canto, il mercato propone anche soluzioni 4K più accessibili per l’utente medio, che non vuole rinunciare ad allestire una piccola sala cinematografica nel proprio soggiorno: in questo caso si tratta di proiettori che riproducono immagini e video che vengono percepiti in 4K, grazie al supporto di una tecnologia detta pixel shift, che permette di splittare i pixel di un chip 1080p in modo estremamente rapido, ottenendo così sullo schermo un’immagine che sembra in 4K anche se realmente non lo è.

Si può tranquillamente affermare che i proiettori 4K nativi sono perfetti per chi desidera adibire una stanza ad uso esclusivo home theatre, mentre per chi pensa di installare il proiettore in salotto, allora la scelta dovrebbe ricadere su un proiettore 4K consumer.

Un altra caratteristica da considerare prima di acquistare un proiettore 4K è il cosiddetto fattore di contrasto: il rapporto di contrasto del proiettore va a definire il grado di profondità del nero e, conseguentemente, la definizione dei colori e la loro resa finale sullo schermo.

Possiamo affermare che il rapporto di contrasto è quel valore in grado di rilevare la differenza tra le parti più scure e quelle più luminose dell’immagine, per cui maggiore sarà il contrasto e migliore sarà la qualità di foto e video proiettati.

Questo tipo di indice va analizzato paragonandolo alla luminosità del bianco, per cui se doveste leggere un valore di 30.000:1, significa che il bianco è 30.000 volte più luminoso del nero. Questo fatto incide notevolmente sul prezzo del prodotto, proprio perché si parla di un rapporto che influenza la qualità finale delle immagini che vengono restituite all’utente.

Il rapporto di contrasto si calibra anche in funzione del fascio di luce emesso dal proiettore e dalla sua potenza, che si esprime in ANSI Lumen, tale per cui più luminoso è il fascio e più il nero risulterà meno pieno, apparendo come sbiadito.

Allo stesso modo, sempre parlando di rapporto di contrasto, è importante vedere come questo indicatore possa subire variazioni anche in base al tipo di chip che viene montato sul proiettore. l chip presenti sul mercato sono di tre tipologie:

  • DLP (Digital Light Processing): sono chip montati su modelli solitamente meno costosi, mettono a disposizione del proiettore una gamma di colori che, ruotando, creano l’immagine sullo schermo. Ciò, però, può causare un effetto arcobaleno che rischia di intaccare la qualità dell’immagine;
  • LCD (Liquid Crystal Display): si tratta di chip più affidabili dei precedenti in quanto privi dell’effetto arcobaleno, anche se risultano piuttosto pesanti e, quindi, rendono l’intero proiettore poco maneggevole;
  • LCoS (Liquid Crystal on Silicon): questo tipo di tecnologia è presente nei modelli di fascia alta e restituiscono la migliore immagine possibile. Grazie a questi chip, è possibile ottenere una risoluzione 4K reale da 8,3 milioni di pixel, ricreando così un’esperienza pari a quella che si vive in una sala cinematografica, con colori vivaci e neri molto pieni. le immagini appaiono così profonde, quasi tridimensionali, acquisendo realisticità e nitidezza.

Suono e qualità dell’audio

Oltre alla risoluzione delle immagini, è importante basare la propria scelta anche sulla qualità del suono.

Questo aspetto riveste, infatti, un ruolo primario per tutti gli utenti che desiderano effettivamente ricreare l’effetto di una cinematografica casalinga.

Grazie al suono, infatti, anche le immagini ne guadagnano, diventando più realistiche e coinvolgenti. La maggior parte dei proiettori 4K di ultima generazione possiede già dei propri altoparlanti integrati ma esiste comunque la possibilità di acquistarli separatamente.

In ogni caso, in base a ciò che si desidera realizzare, alla scopo che si vuole ottenere e alla tipologia della stanza in cui il proiettore verrà installato, si può settare un home cinema personalizzato, regolando le diverse funzioni audio così da ricreare un effetto surround.

Questo tipo di configurazione, congiuntamente a un elevato standard video, riesce a restituire all’utente un’esperienza unica, tale per cui ci si sentirà realmente coinvolti e circondati dai suoni riprodotti, come se davvero facessero parte dell’ambiente.

Approfondimenti: Migliori home theatre & Migliori soundbar

Connettività e funzioni smart

I proiettori di ultima generazione offrono molti vantaggi, tra cui la possibilità di connettersi con molteplici dispositivi in maniera intelligente.

Bisogna dire che, nonostante i proiettori 4K non siano molto versatili dal punto di vista della portabilità, presentano comunque numerose opzioni di connettività.

Sono tutti dotati di uscita HDMI, collegamento standard per poter riprodurre le immagini in HD, così come di Bluetooth e WiFi, in modo da utilizzare la tecnologia wireless per far comunicare il dispositivo con altri device, quali smartphone, tablet e computer.

Ovviamente, i modelli più moderni hanno anche una porta USB, in modo tale da permettere la connessione con notebook e altri dispositivi via cavo, come chiavette e hard disk esterni.

La porta VGA non è sempre presente ma può essere un accessorio utile se pensate di utilizzare il proiettore 4K all’interno di sale riunioni, per conferenze e presentazioni. La porta J 45 corrisponde all’ingresso per la condivisione in rete del proiettore, utile per far sì che più utenti possano controllare il dispositivo.

Come già sopra menzionato, gli altoparlanti sono solitamente integrati ma è possibile optare anche per impianti audio separati, così da ricreare un effetto audio come al cinema.

Budget e costo del proiettore

Rispondiamo ora ad una domanda importante: quanto costa un proiettore 4K?

Abbiamo già specificato che il costo dei proiettori 4K non è alla portata di tutti, esistono modelli più o meno costosi, ma che comunque mantengono un prezzo solitamente elevato.

Negli ultimi anni, grazie a una maggiore diffusione della tecnologia, è stato possibile assistere a una lieve flessione del prezzo, ma il videoproiettore rimane, comunque, un dispositivo spesso di nicchia.

Chiunque si appresti a valutare l’acquisto di un proiettore 4K potrà confermare che il prezzo di un dispositivo di fascia medio-alta può arrivare anche a 5 mila euro, per poi passare a prodotti top di gamma che possono costare anche 10 mila euro.

Parlando, invece, di fasce di prezzo più accessibili, esistono prodotti a meno di mille euro, quindi molto più conveniente ma, certamente, con colori e qualità di contrasto più scadenti.

Detto ciò, è sempre importante valutare il contesto in cui si vuole posizionare il proiettore prima di voler necessariamente acquistare il prodotto più costoso in commercio, discriminando prima di tutto quali sono le reali esigenze dell’utente.

Approfondimento: TV o Proiettore: Quale scegliere?

Dimensioni e portabilità

Il concetto di portabilità è strettamente correlato con le dimensioni del prodotto che si vuole acquistare.

Se l’utente finale non ha alcuna intenzione di spostare il proiettore, ma desidera posizionarlo in modo fisso all’interno della propria abitazione, allora non ha alcuna necessità di valutare un modello che sia particolarmente contenuto per dimensioni e peso.

Il discorso cambia, però, se doveste avere bisogno di portare il proiettore con voi, ad esempio se lo voleste utilizzare per videoconferenze o per convegni in cui è necessario un supporto audio-video. In questo caso è preferibile valutare dei proiettori che offrano all’utente un buon livello di portabilità.

Oltre a questi aspetti, è importante optare per dispositivi che non necessitano di essere avvitati o montati a soffitto, in modo tale da non avere problemi di utilizzo.

Approfondimenti: Migliori videoproiettori portatili & Migliori proiettori

Rumorosità

Quando si sceglie un proiettore, tra le tante variabili in gioco, non bisogna sottovalutare il grado di rumorosità.

Tutti i proiettori, infatti utilizzano una ventola e un sistema di dissipazione e ricircolo del calore; dal momento che questo tipo di dispositivi punta a riprodurre audio e video mantenendo uno standard qualitativo particolarmente elevato, è fondamentale evitare il più possibile che un eventuale ronzio di sottofondo possa disturbare la visione, coprendo i suoni ambientali dei vostri film preferiti.

La rumorosità viene misurata di decibel (dB), tale per cui un valore inferiore a 30 dB può essere considerato più che accettabile.

Proiettori 4K in Offerta

Questi sono i proiettori 4K in offerta su Amazon:

Migliori Proiettori 4K per brand

Proiettori 4K Sony

Proiettori 4K LG

Proiettori 4K Espon

Proiettori 4K xGimi

FAQ e Domande Frequenti

Quali sono le aziende leader dei proiettori 4K?

Le aziende che realizzano e commercializzano i migliori proiettori 4K sono: Epson, LG, xGimi, Sony e JVC.

Quanto costano i proiettori 4K?

Il prezzo di partenza per un proiettore 4K economico è di circa 800,00€. Un dispositivo di media qualità supera le 1500,00€ e solamente i top di gamma costano a partire da 1800,00€.

Conclusioni e considerazioni finali

La guida ai migliori proiettori 4K termina qui.

Concludendo questa mini guida, appare chiaro che i proiettori 4K non sono certamente prodotti economici ma possono restituire un’esperienza visiva sublime, il che può giustificare l’importanza dell’esborso economico.

Questo discorso, ovviamente, è particolarmente valido per tutti gli amanti e gli appassionati del settore, così come per chi ha a disposizione uno spazio adeguato da adibire a home theatre.

Avendo analizzato i diversi parametri che possono contribuire a differenziare tra loro i diversi proiettori 4K, è importante non farsi convincere da un prezzo troppo conveniente o, al contrario, da importi astronomici solo per giustificare l’elevata qualità del dispositivo.

Ciò che può andare bene per un vostro vicino potrebbe non essere adatto a voi e alle vostre esigenze. Valutate sempre quali sono le vostre effettive necessità prima di procedere all’acquisto.


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un appassionato di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2021 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap