Home » Intrattenimento » TV Smart » Come pulire lo schermo della TV

Come pulire lo schermo della TV

come pulire lo schermo della TV

In questa pagina scoprirai come pulire lo schermo della TV senza lasciare graffi o aloni; con i migliori prodotti da acquistare oppure con soluzioni casalinghe fai da te.

La TV rappresenta il centro della casa, il dispositivo davanti al quale ci si ritrova la sera per godersi un bel film con tutta la famiglia, ma può rivelarsi anche una valida compagna capace di tenerci compagnia durante il giorno.

Oggigiorno esiste una gamma di televisioni davvero molto ampia, da quelle con tecnologia a LED a quelle OLED, da quelle da 32 pollici a quelle da 65, insomma ce n’è per tutti i gusti. Le televisioni solitamente però non sono dispositivi economici, a volte infatti hanno dei prezzi piuttosto alti che li rendono un vero e proprio investimento nel tempo, il quale necessita della giusta cura.

I meravigliosi, giganteschi e definiti schermi delle Tv odierne sono tanto belli quanto delicati, e sono soggetti a sporcarsi continuamente con polvere o con il formarsi di macchie. Questo rende necessari degli interventi di pulizia dello schermo affinché si possa godere sempre di una buona visione delle immagini. La pulizia del pannello di una televisione però deve essere eseguita con prodotti e strumenti adatti a quel determinato tipo di schermo, così da non rischiare di rovinare in un qualche modo la nostra cara e amata TV.

Proprio per questo motivo di seguito andremo a vedere qualche consiglio per tenere lo schermo della televisione sempre in perfetto stato, scoprendo la procedura più adatta per la pulizia degli schermi delle TV, senza rischiare di graffiarli o rovinarli, consigliando anche i prodotti più indicati da usare e quelli da evitare nella maniera più assoluta.

Come pulire lo schermo della TV senza graffi

Utilizzo del prodotto Screen Mom per pulizia della TV.
Utilizzo del prodotto Screen Mom per pulizia della TV.

Pulire una televisione è di base un operazione molto semplice e veloce, ma è necessario prendere dei piccoli e semplici accorgimenti che ci permettano di avere un risultato finale ottimale e, soprattutto, di non rovinare il nostro dispositivo.

Innanzitutto, come dovrebbe essere buona norma per tutti i display in generale, prima di essere puliti necessitano di essere spenti. Ma non solo, oltre che a spegnerli prima di procedere alla pulizia dovranno essere anche freddi. Infatti se ci appropinquiamo a pulire lo schermo della nostra tv, anche dopo averla spento, senza aspettare qualche minuto necessario perché si raffreddi, rischieremo di provocare dei brutti e irrimediabili aloni che andranno a cospargere il display.

Quindi, oltre che a spegnere il dispositivo, dovremmo aspettare qualche minuto affinché si raffreddi, dopodiché possiamo procedere alla pulizia.

Per pulire correttamente e in maniera efficace lo schermo della nostra tv dovremo munirci innanzitutto di un panno in microfibra, essenziale per la sua morbidezza e per la capacità che ha di attrarre acari e polvere direttamente su di esso, senza spargerli su tutto lo schermo. Il panno deve essere accompagnato da un detergente delicato specifico per quell’uso che aiuta la rimozione delle macchie.

Andiamo però a vedere la procedura passo passo:

Come pulire lo schermo della TV:

  1. Munirsi di un panno in microfibra

    Meglio se nuovo o pulito e di un detergente delicato

  2. Spruzzare il detergente

    Spruzzare una piccola quantità di detergente sulla superficie del panno. Importante ricordarsi di non spruzzare mai il detergente direttamente sullo schermo.

  3. Prima fase della pulizia

    Iniziare pulendo in primo luogo i bordi dello schermo, per poi passare alla parte centrale. La pulizia dovrà essere effettuata lentamente e senza fare troppa pressione sullo schermo.

  4. La seconda mano (opzionale)

    Se non si è soddisfatti della prima mano si può procedere ad una seconda passata, ma la quantità di detergente necessario dovrà essere molto minore rispetto a quello della prima mano.

  5. Lasciare asciugare la TV

    Una volta finita la pulizia dovrete lasciar asciugare la televisione. Ricordarsi di non accendere mai la TV subito dopo averla pulita, lo schermo dovrà essere acceso solo una volta asciugato completamente.

I prodotti da evitare

La pulizia degli schermi delle TV deve essere eseguita con dei prodotti specifici e molto delicati, così da poter ottenere una pulizia ottimale e non rovinare il nostro dispositivo. Purtroppo però, in modo errato, molte volte si procede alla pulizia di questo dispositivo usando i primi prodotti che si trovano in casa, pensando che tanto vadano bene per pulire tutto. Mai cosa fu più sbagliata, infatti ci sono diversi prodotti che sono assolutamente da evitare perché molto aggressivi rischiando di rovinare il vostro dispositivo.

I prodotti che sono fortemente sconsigliabili da usare per pulire lo schermo della Tv sono ad esempio l’acetone, l’acido etilico, l’alcol etilico, l’ammoniaca o il detergente per vetri. Questi prodotti, facilmente reperibili in casa, non sono adatti per pulire i display, a causa della presenza di ammoniaca che potrebbe rovinarlo.

Inoltre altra regola importante per pulire correttamente la televisione è quella di usare, come già detto prima, un panno in microfibra solo inumidito, e non con una quantità di acqua tale da provocare gocciolamento mentre si sta pulendo.

Una soluzione casalinga fai da te

Può capitare che, intenti a pulire lo schermo della TV, ci manchi il detergente specifico per la pulizia dei display. Rimandiamo la pulizia? No!

In questi casi corre in nostro aiuto il classico rimedio della nonna, una soluzione casalinga perfetta per pulire in maniera delicata ed efficace lo schermo della nostra TV.

Si tratta di una miscela composta per il 50% di acqua distillata fredda e dal 50% di aceto bianco da cucina. Questa soluzione risulta essere molto delicata sullo schermo e, grazie al potere sgrassante dell’aceto riesce ad eliminare anche le macchie più ostinate. La procedura da seguire è la medesima che abbiamo visto all’inizio dell’articolo, sostituendo però il detergente con questa soluzione fai da te.

Recensione dei migliori prodotti per pulire la TV

Ora andiamo a vedere quelli che sono i migliori prodotti da acquistare per pulire lo schermo della nostra televisione.

Kit pulizia Screen Mom

Kit pulizia Screen Mom
Kit pulizia Screen Mom

Si tratta di un valido kit per la pulizia degli schermi composto da un detergente spray di 475ml e da un grande panno in microfibra antigraffio, perfetto per pulire i grandi schermi delle tv. Nel detergente non è presente nessuna traccia di alcol, fosfati o ammoniaca, ed è adatto alla pulizia di qualsiasi tipo di display, dalle TV fino agli smartphone, così da poter essere utilizzato a 360 gradi e nel pieno rispetto delle loro caratteristiche.

Screen Mom Schermo naturale Kit per la Pulizia 475ml Bottiglia Premium e Panno in Microfibra inclusi
574 Recensioni
Screen Mom Schermo naturale Kit per la Pulizia 475ml Bottiglia Premium e Panno in Microfibra inclusi
  • Valore incredibile - Costa poco più di 1 centesimo per spruzzo; Pulisci la TV o il laptop 80 volte per meno di €1
  • Sicuro per schermi delicati - Nessun alcool, ammoniaca o fosfati nocivi; spray inodore a differenza di altri detergenti
  • Streak Free - ScreenMom restituisce al tuo schermo un aspetto come nuovo

Kit Pulisci Schermo Screen Mom (LED e LCD)

Kit Pulisci Schermo Screen Mom (LED e LCD)
Kit Pulisci Schermo Screen Mom (LED e LCD)

Questo kit per la pulizia dello schermo è il fratello minore del precedente, composto da un flacone spray da 225ml e un grande panno in microfibra molto morbido e antigraffio. È caratterizzato da ingredienti di origine vegetale, quindi senza la presenza di alcol, fosfati ed ammoniaca, e anche questo è adatto alla pulizia di qualsiasi tipo di schermo, compreso quello delle televisioni.

Kit Pulisci Schermo Screen Mom - Ideale per TV LED e LCD, Monitor di Computer, Telefono, Laptop e...
139 Recensioni
Kit Pulisci Schermo Screen Mom - Ideale per TV LED e LCD, Monitor di Computer, Telefono, Laptop e...
  • NESSUN GRAFFIO - Perché rischiare di graffiare il tuo nuovo costoso schermo TV o laptop con un detergente per schermi economico.
  • NESSUNA STRISCIA - Screen Mom dona un aspetto nuovo al tuo schermo
  • PULIZIA DELICATA: Televisori HD, Monitor per PC, Kindle Fire, Tablet, Laptop, Display per Smartphone, Prodotti Apple Mac, iPhone; Prodotto Testato per tutte le principali marche

Meliconi C-200 Foam

Meliconi C-200 Foam
Meliconi C-200 Foam

L’ultimo prodotto della nostra lista non è un semplice detergente, ma è una mousse che permette un lavaggio accurato dello schermo di qualsiasi dispositivo. Nel kit è compreso un flacone da 200ml di schiuma detergente e un pratico panno in microfibra. Anche in questo prodotto non sono presenti tracce di alcol e ammoniaca in modo tale da preservare le superfici che si andranno a trattare.

Offerta
Meliconi C-200 Foam Schiuma Detergente da 200 ml con Panno in Microfibra per Schermo PC, Tablet e...
1.461 Recensioni
Meliconi C-200 Foam Schiuma Detergente da 200 ml con Panno in Microfibra per Schermo PC, Tablet e...
  • Schiuma detergente ideale per tv lcd/plasma e crt, monitor pc, schermi lcd
  • Incluso panno in microfibra 15x15
  • 55 ml

Come pulire lo schermo delle TV LED, OLED e QLED

Le TV di ultima generazione, cioè quelle dotate di schermi con tecnologia LCD, LED, OLED e QLED sono completamente differenti dalle vecchie televisioni con il tubo catodico. Infatti presentano dei pannelli che possono assorbire i prodotti usati e, se troppo aggressivi, rovinare il dispositivo.

In generale però tutti i nuovi modelli di televisioni dotate di queste tecnologie hanno le medesime modalità di pulizia. Infatti che sia un pannello LED o QLED bisognerà sempre usare un panno in microfibra morbido e pulito, unito ad un detergente, anche casalingo, non aggressivo e adatto alla pulizia di superfici così particolari. Le regole per la corretta pulizia di questi prodotti è la medesima di quella descritta all’inizio di questo articolo.

La pulizia è identica per TV di ogni marca?

In circolazione si possono trovare TV di moltissime marche, Samsung, Philips, Sony, Hisense, LG e chi ne ha più ne metta. Indipendentemente dalla marca e dal modello che possedete la pulizia dello schermo è lo stesso per tutti i dispositivi. Inoltre, anche il tipo di pannello non influisce in nessun sulle modalità e i prodotti per la pulizia.

Infatti che sia un TV Philips LED da 50 pollici o un Samsung QLED da 65 pollici il metodo di pulizia non varia in nessun caso. La cosa importante è usare sempre prodotti delicati e un panno pulito che non abbia residui di sporco che potrebbero graffiare lo schermo della vostra TV.

Conclusioni e considerazioni finali

In conclusione possiamo affermare che qualsiasi tipo di televisione, di qualsiasi marca e con le tecnologie citate sopra possono essere pulite allo stesso modo e con gli stessi prodotti.

L’unica cosa a cui si dovrà prestare molta attenzione è non usare prodotto aggressivi che contengono alcol, ammoniaca e fosfati, usare un panno in microfibra completamente pulito, meglio se nuovo, spegnere la tv prima di pulire lo schermo e di non bagnare eccessivamente il panno, sia con acqua che con il detergente.

Se seguirete questi piccoli ma importantissimi consigli avrete una televisione con lo schermo sempre impeccabile e limpido, dove potervi godere la vostra serie tv preferita senza fastidiose macchie, apprezzando in pieno tutto quello che il vostro schermo può offrirvi.


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Un vero smanettone sempre pronto a testare nuove tecnologie, specie se domotiche.


© 2021 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap