Home » Intrattenimento » Audio » Migliori cuffie noise cancelling 2020: Guida all’acquisto

Migliori cuffie noise cancelling 2020: Guida all’acquisto

migliori cuffie noise cancelling

All’interno di questa guida potrai scoprire come scegliere le migliori cuffie noise cancelling del 2020.

Ascoltare musica senza essere disturbati dai rumori ambientali è possibile, indossando un paio di cuffie noise cancelling che, grazie ad un particolare sistema attivo, sono appunto in grado di cancellare i suoni provenienti dall’esterno.

Nei suggerimenti che seguono, troverai una guida per conoscere tutte le informazioni utili su questa speciale tipologia di cuffie e scegliere quelle più adatte a te.

Cosa sono e a cosa servono

Esempio di cuffie con riduzione del rumore
Esempio di cuffie con riduzione del rumore

Le cuffie noise cancelling sono dotate di una speciale tecnologia di cancellazione attiva del rumore e consentono, così, di ascoltare soltanto ciò che viene riprodotto all’interno delle cuffie, senza permettere interferenze da parte dei suoni diffusi nell’ambiente in cui ci si trova.

Molto efficaci sui rumori costanti e sulle basse frequenze continue (provenienti, ad esempio, dai mezzi di trasporto), le nuove generazioni di cuffie noise cancelling, grazie alla tecnologia digitale, sono anche in grado di filtrare alla perfezione i suoni non regolari, eliminando qualsiasi ingerenza sonora esterna.

Come funzionano

Funzionamento cuffie con riduzione del rumore
Funzionamento cuffie con riduzione del rumore

Il meccanismo alla base del sistema è piuttosto semplice: viene prodotta un’onda sonora da sovrapporre a quella del suono non voluto, in modo da ridurlo o cancellarlo del tutto.

Questa tecnologia, denominata “active noise cancelling system“, definizione spesso abbreviata con l’acronimo ANC, si avvale di un circuito elettronico e di un microfono che captano l’onda sonora del rumore ambientale e, generando una interferenza distruttiva, impediscono di sentire qualunque suono al di fuori di quello riprodotto nelle cuffie.

La versatilità di questa tipologia di cuffie consiste anche nell’opportunità di gestire autonomamente la cancellazione del rumore, il che significa che si possono utilizzare le cuffie attivando la funzione quando serve o disattivandola in ambienti in cui sia superflua.

Tabella comparativa delle migliori cuffie con riduzione del rumore

Etichetta
Le migliori
Più economiche
Scelte da Amazon
Clienti Apple
Immagine
Bose QuietComfort 35 II  Cuffie Wireless/con cavo, 3 livelli di riduzione del rumore, Bose Connect...
Sennheiser HD 4.50BTNC Cuffia Wireless, Cancellazione del Rumore, Microfonica con Bluetooth,...
Sony WH-1000XM3 Cuffie Wireless Over-Ear, HD Noise Cancelling, Controllo Suono Adattivo, Hi-Res...
Apple AirPods Pro
Prezzo
249,99 EUR
187,99 EUR
281,00 EUR
269,01 EUR
Dimensioni
8,1 x 17 x 18 cm
18 x 10 x 26 cm
17 x 10 x 24 cm
16.5mm x 18.0mm x 40.5 mm
Peso
236 g
222 g
255 g
5.4 g
Bluetooth
Assistente vocale incluso
Spedizione
-
Recensioni
Etichetta
Le migliori
Immagine
Bose QuietComfort 35 II  Cuffie Wireless/con cavo, 3 livelli di riduzione del rumore, Bose Connect...
Prezzo
249,99 EUR
Dimensioni
8,1 x 17 x 18 cm
Peso
236 g
Bluetooth
Assistente vocale incluso
Spedizione
Recensioni
Migliore offerta
Etichetta
Più economiche
Immagine
Sennheiser HD 4.50BTNC Cuffia Wireless, Cancellazione del Rumore, Microfonica con Bluetooth,...
Prezzo
187,99 EUR
Dimensioni
18 x 10 x 26 cm
Peso
222 g
Bluetooth
Assistente vocale incluso
Spedizione
Recensioni
Migliore offerta
Etichetta
Scelte da Amazon
Immagine
Sony WH-1000XM3 Cuffie Wireless Over-Ear, HD Noise Cancelling, Controllo Suono Adattivo, Hi-Res...
Prezzo
281,00 EUR
Dimensioni
17 x 10 x 24 cm
Peso
255 g
Bluetooth
Assistente vocale incluso
Spedizione
Recensioni
Migliore offerta
Etichetta
Clienti Apple
Immagine
Apple AirPods Pro
Prezzo
269,01 EUR
Dimensioni
16.5mm x 18.0mm x 40.5 mm
Peso
5.4 g
Bluetooth
Assistente vocale incluso
Spedizione
-
Recensioni
Migliore offerta

Come scegliere le migliori cuffie noise cancelling

Il mercato offre un’ampia varietà di cuffie con la riduzione del rumore e per questo motivo non è semplice orientarsi e scegliere dunque il prodotto ideale per quelle che sono le esigenze di tutti i giorni.

Continuando a leggere scoprirai dei brevi approfondimenti indispensabili per chi deve acquistare un nuovo modello e ha bisogno di informazioni utili.

Prestazioni della riduzione del rumore

Le cuffie noise cancelling esistono in diversi formati, con differenti caratteristiche che incidono e, anzi, si concentrano sulla capacità di neutralizzare i rumori ambientali.

Una prima distinzione è quella tra cuffie “aperte” e “chiuse“: le prime, più leggere e confortevoli da indossare, offrono una riproduzione del suono interno più limpida. Quelle “chiuse”, viceversa, sono più isolanti, ma anche più pesanti; inoltre, nella riproduzione del suono, i toni bassi tendono ad essere più accentuati.

Una seconda classificazione distingue le cuffie “on ear” da quelle “over ear“. Le prime appoggiano direttamente sull’orecchio, sono meno isolanti ma più maneggevoli.

Più diffuso il formato “over-ear” (o “around-ear”), che avvolge completamente l’orecchio e offre un ottimo isolamento, cancellando quasi totalmente i suoni esterni, anche quelli più forti.

Rileva anche l’anno di produzione: la tecnologia dei dispositivi più moderni è diversa da quelli più datati, che si limitavano a neutralizzare le tonalità più basse ed erano poco efficienti nel cancellare quelle più alte e acute. L’evoluzione del sistema di cancellazione attiva ha fatto sì che i modelli più recenti riescano ad eliminare tutti i rumori, costanti o meno, presenti nell’ambiente.

Caratteristiche tecniche

In via del tutto intuitiva, il sistema più efficace che hai per valutare la qualità audio e le prestazioni delle cuffie noise cancelling che vorresti acquistare è… provarle. E questo soprattutto perché i suoni vengono percepiti da ognuno di noi in maniera diversa.

Esistono comunque alcuni parametri oggettivi che ti permetteranno di valutarne l’accuratezza nella resa acustica.

La risposta in frequenza

La risposta in frequenza è l’intervallo di frequenze che le cuffie sono in grado di riprodurre. Tieni presente che l’orecchio umano percepisce in media da 20 a 20mila Hertz, ma questa misurazione varia a seconda della sensibilità personale e dell’età.

La maggior parte delle cuffie in commercio sono in grado di riprodurre queste misure ma, se desideri una resa acustica più elevata, puoi decidere di provarne un paio dalla risposta più ampia: i modelli più sofisticati possono anche arrivare a coprire uno spettro di frequenze che va dai 5 ai 40mila Hertz.

L’ampliamento della risposta in frequenza è condizionata anche dalla presenza o meno del cavo di alimentazione; viceversa, la trasmissione in Bluetooth solitamente ne comporta una riduzione, che limita la resa acustica.

Driver

Il “driver” è l’altoparlante contenuto all’interno di ciascun padiglione e si compone di una resistenza in metallo e di un cono che consente la diffusione delle onde sonore, il cui diametro è particolarmente importante: infatti, una più ampia superficie di propagazione delle onde sonore incrementa la qualità del suono e questo vale in special modo per i toni bassi, che, avendo un’onda sonora più lunga, necessitano di una superficie maggiore per diffondersi.

Ad esempio, cuffie provviste di un driver da 50 mm offrono una riproduzione dei bassi migliore rispetto ad un modello con driver da 35 mm: tieni presente questi dati, al momento della scelta, perché la sensibilità delle cuffie relativamente ai toni bassi incide sulla qualità generale del suono riprodotto. I modelli standard di cuffie noise cancelling montano driver mediamente del diametro di 40 mm, mentre quelli da 50 mm potrai trovarli solo in prodotti di fascia alta.

Un altro dato fornito in correlazione all’altoparlante è quello che misura la sensibilità delle cuffie, espressa in decibel e indica il volume massimo riprodotto. In media, le cuffie noise cancelling hanno una sensibilità di 90-110 dB e se consideri che un aspirapolvere ha un livello di rumore pari a 80 dB, puoi avere un’idea delle prestazioni che un sistema integrato di cancellazione del rumore può offrire, a livello di ascolto.

Impedenza

L’impedenza, infine, riguarda la “pulizia” e la chiarezza del suono: si tratta di un valore espresso in Ohm e rappresenta la resistenza che il suono incontra quando passa attraverso il “driver” e, in pratica, viene “filtrato” e diffuso dall’altoparlante con le giuste frequenze. Più alta è la resistenza che il suono incontra, migliore sarà la sua qualità.

L’impedenza media delle cuffie noise cancelling maggiormente diffuse sul mercato è pari a 32 Ohm e fornisce una buona limpidezza. Ti consiglio di non scendere mai sotto questo parametro per non rischiare una resa acustica mediocre: considera che i modelli professionali e quelli di gamma più alta hanno livelli di impedenza che possono anche superare i 150 Ohm.

Di contro, c’è da dire che più alta è l’impedenza, più basso sarà il volume di riproduzione perché la resistenza, filtrando il suono, incide anche sul volume complessivo, riducendolo. Per ovviare a questo inconveniente, alcuni modelli sono integrati con un amplificatore aggiuntivo.

Con cavo, bluetooth o in radiotrasmissione

Praticamente tutti i modelli di cuffie noise cancelling sul mercato sono wireless e si alimentano tramite una batteria; nella quasi totalità utilizzano il protocollo Bluetooth per collegarsi al dispositivo “sorgente”, che sia uno smartphone, un pc, un tablet o la TV. Qui le migliori cuffie bluetooth.

Lo stesso vale per la presenza del microfono, necessaria per abilitare il sistema di cancellazione attiva e indispensabile in una tipologia di cuffie ideata per la mobilità. In alcuni modelli troverai che questa funzione è denominata “Ambient Sound” e rappresenta un incremento dei suoni che consente di averne una maggiore percezione personale.

Anche se la maggior parte delle cuffie noise cancelling non prevedono l’utilizzo di cavi di alimentazione, è possibile reperire qualche modello che ne è fornito, particolarmente adatto all’uso in viaggio (ad esempio in aereo, per collegarsi ai connettori), oppure per collegarsi con un particolare dispositivo, come un lettore o uno stereo. Nella quasi totalità dei casi, comunque, il cavo è staccabile, prevedendo anche l’utilizzo wireless.

Relativo all’assenza di cavo è anche il fattore che riguarda i comandi: generalmente i pulsanti fisici presenti nelle cuffie noise cancelling sono posizionati sui padiglioni, anche per agevolare la gestione della riproduzione; soprattutto nei modelli più tecnologicamente avanzati, i comandi sono spesso in versione “touch”.

Più rara e meno diffusa una tipologia di cuffie noise cancelling che funziona in radiotrasmissione, ovvero collegandosi, senza fili, ad una base trasmittente. Pensata soprattutto per l’uso domestico, qualora si voglia collegarsi ad esempio ad uno stereo o alla TV, normalmente questa cuffia non ha funzionalità telefonica, ma unicamente di riproduzione.

Durata della batteria

Le batterie di nuova concezione garantiscono una notevole autonomia e un tempo di ricarica piuttosto rapido, che comunque varia nei diversi tipi di connettività, ovvero nei modelli che prevedono la doppia opzione dell’utilizzo con/senza cavo.

Normalmente, le batterie dei modelli con cavo, a fronte di un’autonomia maggiore, hanno tempi di ricarica più lunghi.

Design e materiali

Quanto agli aspetti strutturali, le cuffie noise cancelling sono per lo più progettate per rispondere all’esigenza di comodità unita alla versatilità. I modelli “over- ear”, racchiudendo completamente l’orecchio nel padiglione, sono piuttosto ingombranti e il loro peso medio, che si attesta sui 200/250 g, le rende poco confortevoli, specie nell’utilizzo prolungato.

Per questo, sia i padiglioni che l’archetto quasi sempre sono accuratamente rivestiti e imbottiti, al doppio scopo di favorire il comfort nell’uso e di incrementarne la funzionalità nell’isolamento acustico.

Importante anche valutare l’adattabilità delle cuffie, quindi controllare che l’archetto sia regolabile, che i padiglioni sia basculanti o girevoli, in maniera tale da assumere una inclinazione che si adegui naturalmente al viso e alla testa di chi le utilizza.

Utile la funzione dei comandi integrati: più numerose sono le opzioni previste, più alte risulteranno le prestazioni della cuffia, perché oltre a quella della cancellazione del rumore, che dà loro connotazione, possono essere gestite in maniera ottimale anche altre funzioni aggiuntive che innalzano il livello qualitativo del prodotto.

Accessori e funzionalità extra

Ideate e create per la mobilità, le cuffie noise cancelling possono essere fornite di accessori utili per il trasporto e la custodia: astucci più o meno rigidi che ti consentiranno di portarle in giro o di riporle in valigia senza timore di ritrovarle danneggiate.

Possono avere una forma ripiegabile su sé stesse, risultando così più pratiche e di minor ingombro: in alternativa alle cuffie, sono disponibili anche auricolari bluetooth con funzione integrata di cancellazione attiva del rumore, che possono agevolare in maniera significativa l’uso in movimento e che presentano un’elevata autonomia grazie alla batteria ricaricabile contenuta nell’apposita custodia.

Fermo restando che le varie connessioni Bluetooth e wireless rimangono quelle che offrono una più elevata funzionalità, anche le diverse tipologie di cavo sono da valutare con attenzione: quelli anti aggrovigliamento, con forma prevalentemente a spirale, sono particolarmente pratici e ti semplificheranno molto la vita ogni volta che vorrai riprendere le tue cuffie per utilizzarle.

Accessori come un adattatore da utilizzare per la connettività in aereo e cavi di diverse lunghezze, sia per l’alimentazione che per la ricarica della batteria, sono, infine, molto utili e permettono un utilizzo più razionale e versatile delle tue cuffie noise cancelling.

Classifica delle cuffie con riduzione attiva del rumore più vendute

Recensioni delle migliori cuffie noise cancelling

Questa è la lista delle migliori cuffie con noise cancelling del 2020:

  • Sony WH-1000XM3 Cuffie Wireless Over-Ear con HD Noise Cancelling
  • Bose QuietComfort 35 II Cuffie Wireless/con cavo
  • Sony MDR-XB950N1B Cuffie Wireless
  • Energy Headphones BT Travel 7 ANC
  • Apple AirPods Pro
  • Sony WH-CH700 Cuffie Wireless Over-Ear con Noise Cancelling e Alexa
  • Bose Noise Cancelling Headphones 700

Sony WH-1000XM3 Cuffie Wireless Over-Ear con HD Noise Cancelling

Sony WH-1000XM3 Cuffie Wireless Over-Ear con HD Noise Cancelling
Sony WH-1000XM3

Sony WH-1000XM3 è un modello di cuffie molto interessante, prodotto dalla famosa azienda giapponese Sony. Sono cuffie ben fatte dal punto di vista strutturale, molto comode, leggere (circa 250 grammi), con morbidi padiglioni per le orecchie, e con specifici controlli touch su quest’ultimi per cambiare canzone, rispondere ad una chiamata, abbassare/alzare volume.

Proprio il fatto di essere delle cuffie Wireless è un punto di forza di questo modello, abbandonando così le scomode e sempre meno utilizzate cuffiette con i fili. Si possono connettere al proprio dispositivo, smartphone o computer, tramite comunicazione NFC, cablato o tecnologia Bluetooth. La batteria è molto capiente, con una durata stimata di 30 ore e ricarica rapida in soli 10 minuti.

Punto forte delle Sony WH-1000XM3 è il processore QN1 HD, che permette di eliminare efficacemente tutti i rumori ed interferenze esterne, oltre ad ottimizzare il suono anche ad alte altitudini, per esempio quando si sta viaggiando su un aereo. Se viaggiate spesso su quest’ultimo mezzo causa lavoro/piacere e vi piace rilassarvi ascoltando musica di qualità, questo modello fa al caso vostro.

Offerta
Sony WH-1000XM3 Cuffie Wireless Over-Ear, HD Noise Cancelling, Controllo Suono Adattivo, Hi-Res...
359 Recensioni
Sony WH-1000XM3 Cuffie Wireless Over-Ear, HD Noise Cancelling, Controllo Suono Adattivo, Hi-Res...
  • Tecnologia di eliminazione del rumore, grazie al processore hd noise cancelling qn1
  • 30 ore di durata della batteria e ricarica rapida (10 minuti per 5 ore di riproduzione)
  • Controlli touch sul padiglione per non perdere nessuna conversazione, riprodurre musica e regolare il volume

Bose QuietComfort 35 II Cuffie Wireless/con cavo

Bose QuietComfort 35 II
Bose QuietComfort 35 II

Bose QuietComfort 35 II è tra i modelli di cuffie dell’azienda statunitense Bose più venduti ed apprezzati al mondo. Sono cuffie che si possono collegare al proprio device sia tramite cavo sia tramite wireless, con tecnologia Bluetooth.

La qualità della riproduzione audio è eccellente, grazie anche a tre livelli di noise cancelling, ovvero di riduzione di rumori ed interferenze provenienti dall’esterno. Tale meccanismo non danneggia la qualità audio in riproduzione. Possiede anche due microfoni ben strutturati per isolare la voce, nel caso si vuole rispondere ad una chiamata e parlare direttamente dalle cuffie.

Le Bose QuietComfort 35 II sono collegabili agli assistenti virtuali Amazon Alexa e all’Assistente Google, per chiedere informazioni, chiedere di effettuare una chiamata o semplicemente di riprodurre musica.

Sono acquistabili su Amazon in ben tre colorazioni differenti, ovvero nero, argento e rosa. Il design, nel complesso, è molto elegante, comodo e confortevole.

Bose QuietComfort 35 II  Cuffie Wireless/con cavo, 3 livelli di riduzione del rumore, Bose Connect...
494 Recensioni
Bose QuietComfort 35 II Cuffie Wireless/con cavo, 3 livelli di riduzione del rumore, Bose Connect...
  • Tre livelli di riduzione del rumore di prima classe per una ottima esperienza di ascolto in qualsiasi ambiente
  • Accesso vocale a musica, informazioni e altro tramite Alexa e l'assistente di Google
  • Sistema a due microfoni antirumore per un suono nitido e acquisizione della voce ottimizzata

Sony MDR-XB950N1B Cuffie Wireless

Sony MDR-XB950N1B Cuffie Wireless
Sony MDR-XB950N1B Cuffie Wireless

Rispetto alle precedenti, le Sony MDR-XB950N1B sono leggermente meno care di prezzo su Amazon. Il design di questo modello è molto sportivo e moderno, con un colore (nero o verde scuro) molto metallizzato. Da notare che presentano alcuni elementi in metallo, per una maggiore resistenza agli urti e cadute.

Nel complesso sono molto comode, con padiglioni circolari ben imbottiti e con due pulsanti, uno per alzare ed abbassare il volume di musica o chiamate, e l’altro per mettere in pausa un brano, passare a quello successivo ecc. Sono ovviamente cuffie wireless, collegabili ai dispositivi tramite tecnologia Bluetooth, oltre a possedere anche la tecnologia NFC.

Il punto forte delle Sony MDR-XB950B1B è ovviamente la qualità audio, molto elevata e con grande rilievo di bassi, grazie alla funzione Extra Bass. Se siete amanti di questi strumenti musicali, queste cuffie fanno al caso vostro. Inoltre, grazie alla tecnologia con noise cancelling tutti i rumori provenienti dall’esterno vengono ridotti notevolmente, se non completamente eliminati, creando un vero e proprio isolamento acustico.

Energy Headphones BT Travel 7 ANC

 Energy Headphones BT Travel 7 ANC
Energy Headphones BT Travel 7 ANC

Le cuffie Energy Headphones BT Travel 7 ANC sono un modello molto più economico rispetto i precedenti, di medio-bassa fascia.

Presentano un design molto semplice e minimal, vendute soltanto nella colorazione classica nera. Nonostante ciò, hanno comunque ottime caratteristiche tecniche e sono consigliate per chi vuole ascoltare musica a buoni livelli e senza interferenze esterne, grazie alla funzione Active Noise Cancelling.

Altri aspetti interessanti delle Energy Headphones con riduzione attiva del rumore sono la batteria, con un’ottima autonomia di 18 ore e i pulsantini presenti nella parte esterna dei padiglioni, per mettere in pausa ed aumentare/diminuire il volume. Nel complesso, quindi, sono buone cuffie, considerato anche il prezzo che hanno, ma inferiori a quelle descritte in precedenza.

Energy Headphones BT Travel 7 ANC (Active Noise Cancelling, Bluetooth, Control Talk, Foldable,...
44 Recensioni
Energy Headphones BT Travel 7 ANC (Active Noise Cancelling, Bluetooth, Control Talk, Foldable,...
  • - ACTIVE NOISE CANCELLING: Auricolari Bluetooth con tecnologia Active Noise Cancelling che elimina il rumore esterno e ti permette di isolarti.
  • - CONTROL TALK: Controllare la playlist, aumentare o abbassare il volume e rispondere alle chiamate direttamente dall’auricolare grazie ai bottoni integrati.
  • - FOLDABLE: Archetto regolabile e padiglioni rotabili di 90 gradi che coprono le orecchie e si adattano alla loro forma.

Apple AirPods Pro

Apple AirPods Pro
Apple Airpods Pro

Tutti abbiamo sentito nominare almeno una volta queste cuffie, create da Apple, la famosa azienda statunitense con sede a Cupertino. Le Apple AirPods Pro si differenziano da tutte quelle che abbiamo descritto qui in quanto non sono cuffie “over-head”, ovvero con la stecca che passa sopra la testa ed unisce due grandi padiglioni.

Sono delle semplici cuffie wireless da smartphone con un piccolo auricolare da inserire nell’orecchio ed una piccola stecca.

Hanno sicuramente un design molto elegante, comodo e soprattutto funzionale, in quanto è possibile attivare direttamente dall’auricolare due funzioni specifiche:

  • Cancellazione attiva del rumore, grazie ad una tecnologia che elimina in anticipo tutti i rumori e suoni provenienti dall’esterno, garantendo una completa immersione su ciò che emette l’auricolare;
  • Modalità trasparenza, che, al contrario, filtra e lascia passare i suoni esterni in modo pulito e conciso, per un profondo ascolto di tutto ciò intorno a noi.

Ufficialmente, le Apple AirPods Pro funzionano solo sui dispositivi Apple, come gli iPhone, ma è possibile accoppiarle anche a smartphone Android, grazie alla tecnologia Bluetooth. Infine, altro punto forte di queste cuffie è la batteria, con ben 24 ore di autonomia e custodia per ricarica wireless.

Apple AirPods Pro
562 Recensioni
Apple AirPods Pro
  • Cancellazione attiva del rumore per immergerti nel suono
  • Modalità trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te
  • Affusolati cuscinetti in tre taglie, realizzati in morbido silicone, per un comfort su misura

Sony WH-CH700 Cuffie Wireless Over-Ear con Noise Cancelling e Alexa

Sony WH-CH700
Sony WH-CH700 con noise cancelling

Anche questo modello, come le Energy Headphones in precedenza, fa parte della fascia medio-bassa di questo settore. Si connettono allo smartphone tramite tecnologia Bluetooth 4.1 e permettono anche di stare in chiamata vocale, grazie al microfono integrato.

Il design è abbastanza compatto e sportivo, con una struttura interna in acciaio e rivestimento in plastica. Questo apporta grande resistenza a cadute ed urti ma aumenta leggermente il peso.

Le Sony WH-CH700 sono acquistabili su Amazon nell’unica colorazione nera, e non presentano, a differenza delle altre, pulsanti touch per gestire il tutto più rapidamente. Molto interessante la batteria, che assicura ben 35 ore di autonomia, e la riduzione digitale del rumore esterno, grazie alla funzione Ainc one push.

Sony WH-CH700 Cuffie Wireless Over-Ear con Noise Cancelling, con Alexa integrata, Compatibili con...
172 Recensioni
Sony WH-CH700 Cuffie Wireless Over-Ear con Noise Cancelling, con Alexa integrata, Compatibili con...
  • Riduzione digitale del rumore
  • Ainc one push per ascolto senza rumori
  • Ascolto prolungato con la batteria da 35 ore

Bose Noise Cancelling Headphones 700

Bose Noise Cancelling Headphones 700
Bose 700 con cancellazione attiva del rumore

Concludiamo con un modello di cuffie wireless di alta fascia. Le Bose Noise Cancelling Headphones 700 sono state rilasciate sul mercato non molto tempo fa, precisamente lo scorso Agosto. Rispetto ai modelli precedenti della linea, apporta numerose novità. E’ possibile collegarle in modo efficiente con i vari Assistenti Virtuali, tra cui Alexa, Siri e Assistente Google.

L’efficienza delle chiamate sono certificate dalla presenza di ben quattro microfoni. La grande novità, però, sta nell’inserimento di piccoli controlli touch sulle parti esterne dei padiglioni, dove poter fermare o riavviare una canzone, aumentare e diminuire il volume, passare alla canzone successiva ecc.

Il design è sicuramente un punto forte delle Bose Noise Cancelling Headphones 700, grazie ad un archetto in acciaio inossidabile molto comodo e leggero ed ai padiglioni inclinati, che assicurano una vestibilità ottima e comfort per le orecchie durante l’ascolto prolungato, senza possibili fastidi o arrossamenti.

E’ possibile inoltre personalizzare l’ascolto con ben undici livelli di riduzione del rumore, con doppia scelta: eliminare suoni e rumori proveniente dall’esterno, o, al contrario, eliminare i suoni dall’interno e concentrarsi su quelli provenienti dall’ambiente esterno. Un funzionamento molto simile alle Apple AirPods Pro. Le Bose Noise Cancelling Headphones 700 hanno implementate anche una particolare ed utile funzione, la Bose AR.

Ha un funzionamento simile ad un navigatore, in quanto grazie ad i sensori integrati nella cuffia riesce a localizzarci e darci informazioni sulle direzioni per raggiungere il luogo prefissato. Per concludere, questo modello ha una porta Usb Type-C per la ricarica, il jack audio da 3.5 mm ed una batteria con circa 20 ore di autonomia.

Offerta
Bose Noise Cancelling Headphones 700, Nero (Black), con Alexa integrata
1.783 Recensioni
Bose Noise Cancelling Headphones 700, Nero (Black), con Alexa integrata
  • Lascia il telefono in tasca e concentrati su ciò che ti circonda; accesso rapido agli assistenti vocali che ti consentono di gestire la tua musica, navigare, ottenere informazioni meteo e molto altro
  • Effettua chiamate o parla con alexa in qualsiasi ambiente, grazie a un ottima sistema adattativo a quattro microfoni
  • Personalizza la tua esperienza d'ascolto con 11 livelli di riduzione del rumore; elimina i rumori fonte di distrazione o ascolta in sottofondo i suoni ambientali

Migliori cuffie noise cancelling per marca

Migliori cuffie noise cancelling Sony

Migliori cuffie noise cancelling Bose

Migliori cuffie noise cancelling Sennheiser

FAQ e domande frequenti

Come individuare un buon modello di cuffie con noise cancelling?

Per scegliere una cuffia con la cancellazione del rumore attiva bisogna considerare alcuni importanti parametri, quali: le prestazioni complessive della riduzione del rumore, le caratteristiche tecniche principali, la presenza di cavi (bluetooth o radiotrasmissione), la durata della batteria, il design del prodotto ed i materiali utilizzati.

Quanto costa una cuffia con noise cancelling?

Una cuffia avente la riduzione del rumore attiva può avere costi diversi in base alle caratteristiche tecniche: il prezzo base parte da 50,00€ per dei modelli veramente entry level; da 100,00€ a 200,00€ è possibile acquistare dei modelli economici ma complessivamente di buona fattura e solamente da 200,00€ a salire, si acquistano dei prodotti veramente buoni.

Sono compatibili con Google Assistant o Alexa?

Certamente, alcuni modelli come Bose QuietComfort 35 II o Sony MDR-XB950N1B presentano una funzionalità inedita: al loro interno è già presente un assistente vocale. Sempre più dispositivi sono compatibili con gli assistenti vocali, come ad esempio AirPods Pro che si sposano perfettamente con l’ecosistema Apple.

Conclusioni e considerazioni finali

Decidere di acquistare un paio di cuffie noise cancelling può essere l’idea che rivoluziona il tuo modo di ascoltare musica o di effettuare qualunque altro genere di connessione in mobilità: i modelli più tecnologicamente avanzati sono poco ingombranti e pesanti, molto funzionali e versatili e hanno un utilizzo frequente riferito a diverse occasioni, naturalmente in relazione alle singole abitudini personali.

Visitando i siti di commercio on line, puoi trovare ormai i più svariati modelli di cuffie noise cancelling, dai più economici ai più costosi. Anche se è vero che in un negozio fisico si può materialmente entrare in contatto con il prodotto, visitando un sito on line si ha comunque la possibilità di visionare e confrontare diverse tipologie di cuffie noise cancelling, con in più l’opportunità di prendere spunto dalle opinioni e dalle recensioni lasciate dai consumatori.

Voto dei lettori
[Totale: 0 Media voti: 0]

© 2020 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap