Home » Informatica » Storage » Migliori hard disk esterni 2020: Guida all’acquisto

Migliori hard disk esterni 2020: Guida all’acquisto

migliori hard disk esterni

Questa guida all’acquisto è stata scritta per tutti coloro che stanno cercando di scegliere uno tra i migliori hard disk esterni in commercio.

Scorrendo all’interno della pagina potrai scoprire tutte le informazioni di cui hai bisogno per scegliere quello giusto per le tue esigenze, leggendo approfondimenti, comparando i migliori prodotti e approfittando delle offerte del giorno.

Introduzione generale

Hai un computer con una memoria di scarsa capienza? Hai mille documenti e file e non sai come salvarli e tenerli sempre a portata di mano? Devi effettuare un backup del tuo pc e non sai come salvare tutti i tuoi dati? Hai certamente bisogno di un hard disk esterno.

Vediamo insieme di puntare la nostra lente d’ingrandimento e d’interesse sul mondo informatico e, in modo particolare, su un oggetto di fondamentale importanza: l’hard disk esterno. Ti aiuteremo a capire di cosa si tratta, quali sono le funzioni principali e, soprattutto, quale scegliere.

Che cos’è e a cosa serve

Esempio di un hard disk esterno
Esempio di un hard disk esterno

Non tutti sanno il vero funzionamento di un hard disk -che può essere interno o esterno-, probabilmente perché ignorano la sua esistenza o non si sono mai avvicinati a quest’oggetto. Altri, forse, lo considerano uno strumento così complicato da evitare il suo acquisto o l’interesse.

In realtà, per comprare un buon hard disk esterno non è necessario essere un appassionato o un esperto di informatico. Basta conoscere alcune delle caratteristiche e capire quali interessano a te.

Un hard disk esterno si può definire come un disco portatile, dalle grandi peculiarità, in grado di mettere al sicuro i nostri dati. Questo dispositivo informatico fa sì che noi possiamo salvare molti dei nostri documenti, delle nostre foto più belle, in un posto sicuro, cioè al suo interno, per non rischiare di perderle nel caso in cui il nostro computer si rompa o debba essere resettato.

Tutti i nostri file, i nostri progetti lavorativi sono importanti e, per tale motivo, devono essere tutelati. Saranno sempre lì a portata di mano, in un dispositivo più sicuro di quello che può essere un pc, sempre a rischio di incappare in qualche virus.

Facilmente definibile come un archivio, oggi giorno tutti gli hard disk esterni sono abbastanza piccoli e leggeri, proprio per portarli sempre con te, nelle occasioni di lavoro. A cosa serve, dunque? A proteggere e ad archiviare qualsiasi tipo di file e documento.

Come funziona

La periferica esterna è dotata di un cavo che permette il suo collegamento con un pc, stampante, tv box, mini pc, tablet, smart tv e persino con una consolle. Se la funzione è quella di memorizzare tutti i documenti che si hanno sul proprio pc, è bene che questi vengano trasferiti in qualche modo.

Dunque, come funziona questo trasferimento? Attraverso questo cavo, l’hard disk esterno viene collegato al pc. Ci sono anche dispositivi che non necessitano di alcun cavo per comunicre con l’altro dispositivo. Questi ultimi prendono il nome di hard disk esterni Wi-Fi.

Il suo funzionamento risulta così molto semplice e veloce. Una volta collegato l’hard disk e scelti i documenti da trasferire, il passaggio sarà istantaneo. Come tutti i dispositivi usb, basterà rimuoverlo in sicurezza e i tuoi dati saranno salvi e al sicuro.

Tabella comparativa del miglior hard disk esterno

Questa tabella confronta il miglior hard disk esterno per tipologia:

Etichetta
Più economico
Scelto da noi
Amazon's Choice
Ultra-Resistente
Il più veloce
Immagine
TOSHIBA HDTB410EK3AA Canvio Basics, Disco Rigido Esterno Portatile, USB 3.0, 1 TB, Nero
WD My Passport Hard Disk Portatile con Protezione Tramite Password e Software di Backup Automatico,...
Maxtor M3 HDD Esterno da 4TB, 2,5', Nero/Antracite
LaCie LAC9000298 Rugged Mini Hard Disk Esterno da 2 TB, USB 3.0, Arancione/Grigio
SanDisk Extreme SSD Portatile 1TB, USB 3.0, Velocità di Lettura fino a 550MB/s
Capienza
1 TB
2 TB
4 TB
2 TB
1 TB
Connettività
USB 3.0
USB 3.0
USB 3.0
USB 3.0
3.0
PC e Mac
Dimensioni
10,9 x 7,8 x 1,4 cm
10,7 x 7,5 x 1,1 cm
12 x 8 x 2 cm
8,6 x 1,9 x 13,5 cm
9,6 x 5 x 0,9 cm
Valutazione
Spedizione
-
Etichetta
Più economico
Immagine
TOSHIBA HDTB410EK3AA Canvio Basics, Disco Rigido Esterno Portatile, USB 3.0, 1 TB, Nero
Prezzo
Capienza
1 TB
Connettività
USB 3.0
PC e Mac
Dimensioni
10,9 x 7,8 x 1,4 cm
Valutazione
Spedizione
Migliore offerta
Etichetta
Scelto da noi
Immagine
WD My Passport Hard Disk Portatile con Protezione Tramite Password e Software di Backup Automatico,...
Prezzo
Capienza
2 TB
Connettività
USB 3.0
PC e Mac
Dimensioni
10,7 x 7,5 x 1,1 cm
Valutazione
Spedizione
Migliore offerta
Etichetta
Amazon's Choice
Immagine
Maxtor M3 HDD Esterno da 4TB, 2,5', Nero/Antracite
Prezzo
Capienza
4 TB
Connettività
USB 3.0
PC e Mac
Dimensioni
12 x 8 x 2 cm
Valutazione
Spedizione
-
Migliore offerta
Etichetta
Ultra-Resistente
Immagine
LaCie LAC9000298 Rugged Mini Hard Disk Esterno da 2 TB, USB 3.0, Arancione/Grigio
Prezzo
Capienza
2 TB
Connettività
USB 3.0
PC e Mac
Dimensioni
8,6 x 1,9 x 13,5 cm
Valutazione
Spedizione
Migliore offerta
Etichetta
Il più veloce
Immagine
SanDisk Extreme SSD Portatile 1TB, USB 3.0, Velocità di Lettura fino a 550MB/s
Prezzo
Capienza
1 TB
Connettività
3.0
PC e Mac
Dimensioni
9,6 x 5 x 0,9 cm
Valutazione
Spedizione
Migliore offerta

Come scegliere il miglior hard disk esterno

Hard disk esterno in funzione
Hard disk esterno in funzione

Adesso che stai cos’è un hard disk esterno, a cosa serve e come funziona, è bene approfondire alcuni aspetti di vitale importanza quando si sta scegliendo il modello da acquistare.

Capacità di archiviazione

Un fattore da prendere in considerazione al momento dell’acquisto di un hard disk esterno, è la capacità d’archiviazione. Bisogna, dunque, capire di quanto spazio necessiti, in base all’utilizzo, se domestico o anche professionale.

Oramai, anche in base alla memoria dei computer in commercio, è raro trovare una periferica che presenti meno di 500 GB. Certo è che per un uso domestico che non comporta lo spostamento e l’archiviazione di grandi quantità di file, per iniziare un hard disk da 1TB è l’ideale. In questo modo, avrai una grande capacità d’archiviazione necessaria per mantenere in sicurezza i tuoi documenti e, allo stesso tempo, non dovrai spendere molti soldi.

Gli hard disk esterni destinati ad accogliere molti file, indicati per scopi professionali o lavorativi, possono arrivare anche ad essere caratterizzati da uno spazio di archiviazione di circa 10 TB.

Nel caso in cui, infatti, dovessi avere il bisogno di conservare file di grandi dimensioni, il mercato offre la possibilità di acquistare hard disk esterni con capacità d’archiviazione che si calcolano in terabyte. Si pensi, ad esempio, a fotografi professionisti che hanno bisogno di archiviare foto di grandi dimensioni, poiché sono ad altissima risoluzione.

Dunque, la capacità d’archiviazione è fondamentale da valutare, in quanto non si vuole acquistare un dispositivo piccolo, con poca memoria, ma neanche una periferica che può contenere molti dati, a prezzi esagerati.

Generalmente, lo storage consigliato per un uso domestico o di archiviazione foto è di 1TB, anche se in alcuni casi è preferibile acquistare 2TB per via della relativa poca differenza di prezzo tra le due varianti.

Velocità di trasferimento

Effettuare un trasferimento di dati di grandi dimensioni, spesso, può richiedere anche un pò di tempo prima che questo sia portato a termine. La velocità di trasferimento rappresenta un altro elemento da valutare.

Ci sono hard disk che sono costituiti dall’interfaccia, cioè dal cavo che permette il passaggio di dati dal pc al dispositivo; altri che sono definiti Hard disk esterni Wi-Fi e non hanno bisogno di alcun collegamento.

Tre sono le tecnologie che si possono mettere a confronto quando parliamo del tempo che i dati impiegano ad essere trasferiti. Si parla di USB 2.0, USB 3.0 e Thunderbolt. La porta Thunderbolt è la più veloce, a momento. Essa sfrutta due canali di trasmissioni, i quali possono trasferire informazioni anche a 10Gbit al secondo. Questa tecnologia nasce con l’idea di ridurre l’utilizzo di cavi.

Il connettore Thunderbolt consente anche di collegare al computer gli schermi delle televisioni che hanno un ingresso Display Port. Il suo limite è rappresentato fortemente dalla diffusione, in quanto molti preferiscono ancora la tecnologia 3.0 poiché più economica e maggiormente versatile.

L’USB 3.0 è la versione aggiornata dello standard USB 2.0. Questa è capace di trasferire le tue cartelle anche ad una velocità di circa 5 Gbit al secondo. In realtà questo dato non è quello concreto, in quanto la reale velocità dell’USB 3.0 è di 3 GBit al secondo. Questo perché lo standard USB utilizza un solo canale di comunicazione, all’interno del quale avvengono, in modo continuo, scambi e passaggi di informazioni. Di conseguenza, è normale che si vengano a creare dei ritardi tra l’invio di un messaggio che parte dal pc per arrivare alla periferica esterna.

Esse, però, non sono le uniche porte in commercio, in quanto ancora più antecedente alla versione 3.0, esiste l’USB 2.0, la quale continua ad essere la tecnologia più utilizzata al momento, nonostante la sua velocità concreta sia pari a 240 Mbit al secondo.

Dunque, la differenza tra le tre porte sta nei canali di trasferimento. La Thunderbolt è la più veloce, in quanto è costituita da due canali separati, all’interno dei quali i dati viaggiano più velocemente, però è più costosa rispetto alle porte USB, le quali sono caratterizzate da un unico canale.

Dimensioni, peso e design

Gli hard disk esterni, in base alle loro dimensioni e al peso, possono essere suddivisi in due categorie: gli hard disk portatili e quelli fissi. Quest’ultimi prendono anche il nome di hard disk desktop. Già dal nome, possiamo dedurre che la tipologia portatile non supera i 2,5″ e i soli 2 centimetri di spessore. Il suo peso è molto esiguo e va intorno ai 300 grammi e possono essere sempre con te. Piccoli e leggeri, potrai portarli nella borsa, nello zaino o in una piccola custodia.

Gli hard disk definiti desktop, invece, richiedono uno spazio maggiore, in quanto sono caratterizzate da circa 3.5″ per uno spessore di 4 centimetri e un peso che può arrivare anche ad un Kg. Date le dimensioni, questi sono da collocare presso un posto stabile e fisso.

Chiaramente, l’aspetto estetico cambia e il design ne risente, anche se non è detto che quello più grande debba essere meno accurato rispetto ad un dispositivo di minori dimensioni. Ci sono modelli, di entrambe le tipologie, dalle linee molto pulite e sottili.

Per quanto riguarda gli hard disk di dimensioni minori, esse dovrebbero essere sempre protette tramite delle cover, nel caso in cui possano cadere o vadano in acqua.

Esiste una vasta gamma di custodie, tra le quali spiccano quelle ultraresistenti e impermeabili. Chiaramente, il livello di protezione che desideri va di pari passo con l’utilizzo che fai del dispositivo.

Se, di solito, lo tieni a casa o al massimo in borsa, una cover molto costosa che resiste anche all’acqua può servire a poco. Se, invece, svolgi lavori molto rischiosi che necessitano l’utilizzo di hard disk esterni, sempre a portata di mano, allora è bene valutare cover dalla protezione elevata.

Compatibilità e manutenzione

L’aspetto della compatibilità di un hard disk esterno rappresenta un concetto superato, almeno per i più esperti. Utilizzando uno standard preferito, è possibile formattare il dispositivo e farlo diventare compatibile con il proprio pc.

Questo però è un meccanismo che non tutti sono in grado di mettere in atto e, per tale motivo, la compatibilità si deve valutare al momento dell’acquisto. Per evitare di fare qualsiasi altra operazioni, quando ci si reca dal rivenditore o quando si controllano i siti online, è bene stare attenti alla nota che indica la compatibilità. Oggi giorno, viene resa esplicita su tutti gli hard disk esterni.

Per quanto riguarda la manutenzione del tuo hard disk esterno, è normale che il dispositivo, vada incontro a problemi di usura o rischi la rottura.

Per questi motivi è bene fare molta attenzione quando lo si usa, ma soprattutto quando non è in attività. Non si può affermare con certezza che un hard disk esterno sia un dispositivo eterno, ma con molta probabilità possiamo dire che la sua durata può essere considerata ultra decennale. A meno che si tratti di persone sbadate che fanno cadere, in modo accidentale, qualsiasi cosa, il tuo hard disk, puoi stare sicuro che durerà molto tempo.

Si può parlare anche di manutenzione interna dei dati, non solo dell’involucro. La maggior parte degli hard disk esterni è dotato di un particolare software che ha la funzione di preservare la sicurezza e la manutenzione dei tuoi dati.

Classifica dei migliori hard disk esterni più venduti

Questa è la lista dei migliori hard disk esterni più venduti:

Recensioni dei migliori hard disk esterni

Queste sono le recensioni dei migliori hard disk esterni aggiornate a Giugno 2020:

  • TOSHIBA HDTB410EK3AA Canvio Basics, 1/2TB, USB 3.0
  • WD Elements Hard Disk Esterno, Portatile, USB 3.0, 2 TB, Nero
  • Seagate STEA2000400 Hard Disk Portatile Esterno, 2 TB
  • Maxtor M3 HDD Esterno da 4TB
  • LaCie LAC9000298 Rugged Mini Hard Disk Esterno da 2 TB, USB 3.0
  • Western Digital WD 1 TB My Passport SSD
  • SanDisk Extreme PRO SSD Portatile 1 TB

TOSHIBA HDTB410EK3AA Canvio Basics, 1/2TB, USB 3.0

TOSHIBA HDTB410EK3AA Canvio Basics,
TOSHIBA HDTB410EK3AA Canvio Basics,

L’hard disk esterno Toshiba Canvio Basics è il più venduto su Amazon e la sua capacità di uno o due terabyte lo rende particolarmente adatto per un uso non soltanto domestico ma anche semi professionale. Si tratta di un articolo molto leggero e compatto, quindi anche piuttosto facile da trasportare fuori casa oppure da riporre in borsa.

I materiali sono nel complesso resistenti e solidi al tatto. La finitura opaca del case, inoltre, si adatta ad ogni ambiente, aspetto importante per coloro che sono attenti anche al design.

Questo hard disk autoalimentato, tuttavia, è privo dei piedini di gomma antiscivolo, dettaglio che avrebbe garantito maggiore stabilità e che molto spesso è presente in altri modelli appartenenti alla stessa fascia di prezzo. Il prodotto viene fornito con un cavo di alimentazione non molto lungo e ciò potrebbe non agevolare alcune operazioni di collegamento.

In caso di utilizzo prolungato tende a surriscaldarsi ma nel complesso le prestazioni di Toshiba Canvio Basics si rivelano piuttosto affidabili senza dare segnali di rallentamenti o altri problemi.

Versione da 1 TB o 2 TB:

WD Elements Hard Disk Esterno, Portatile, USB 3.0, 2 TB, Nero

WD Elements Hard Disk Esterno
WD Elements Hard Disk Esterno

Dimensioni contenute, linee arrotondate e piedini gommati per una maggiore tenuta sul piano di lavoro sono le caratteristiche estetiche principali del Western Digital Elements WDBU6Y0015BBK-EESN, ideale per coloro che cercano un hard disk esterno da portare fuori casa con la massima praticità.

All’interno della confezione d’acquisto si trova anche il cavo che qualcuno potrebbe trovare un po’ corto considerato che non supera i 45 centimetri. Si segnala qualche problema di riconoscimento, visto che il modello è formattato per funzionare abbastanza bene con sistemi operativi Windows, ma purtroppo non viene visto da computer datati, oltre che dai sistemi operativi Macintosh e Linux.

Questo modello, tuttavia, presenta il vantaggio di essere venduto assieme alla garanzia di tre anni che comprende anche l’importante servizio di recupero dei dati. A questo riguardo, basta semplicemente registrarsi sul sito Western Digital per ottenere una puntuale e precisa assistenza post vendita.

Offerta
WD Elements Hard Disk Esterno, Portatile, USB 3.0, 2 TB, Nero
50.469 Recensioni
WD Elements Hard Disk Esterno, Portatile, USB 3.0, 2 TB, Nero
  • Trasferimenti dati ultraveloci con USB 3.0
  • Capacità elevatissima
  • Software di backup WD in prova gratuita

Seagate STEA2000400 Hard Disk Portatile Esterno, 2 TB

Seagate STEA2000400
Seagate STEA2000400

Contraddistinto da un buon rapporto qualità prezzo, l’hard disk esterno Seagate STEA2000400 offre il vantaggio dello standard USB 3.0 che, oltre a non presentare problemi di compatibilità con le porte USB 2.0, garantisce un trasferimento dei file piuttosto veloce, ovvero fino a dieci volte in più rispetto ai modelli che montano la connessione precedente.

Questo aspetto non tarda a farsi apprezzare soprattutto quando si devono trasferire file di grosse dimensioni, quali ad esempio i film oppure i contenuti video in Full HD. Il modello si autoalimenta, quindi non sarà necessario collegarlo al pc oppure alla presa a muro. Migliorabili invece i materiali costruttivi che appaiono un po’ fragili al tatto, a discapito dell’estetica comunque molto moderna e curata.

Altri punti di forza da segnalare sono sicuramente la buona silenziosità e l’intuitivo software che consente di gestire facilmente il backup dei dati. A conti fatti questo hard disk esterno consente di archiviare velocemente e ovunque i dati di lavoro e non solo, dimostrandosi abbastanza affidabile e funzionale.

Seagate STEA2000400 HDD Esterno da 2 TB, 2.5', USB 3.0, per PC/MAC, Nero
49.264 Recensioni
Seagate STEA2000400 HDD Esterno da 2 TB, 2.5", USB 3.0, per PC/MAC, Nero
  • Con l'unità disco portatile Expansion di Seagate è possibile memorizzare e utilizzare 2 TB di contenuti in viaggio in tutta semplicità
  • Questa unità disco esterna per computer Windows consente di eseguire facilmente il backup semplicemente mediante selezione e trascinamento
  • Per configurare l'unità disco portatile, è sufficiente collegarla al computer Windows in modo che venga riconosciuta automaticamente senza bisogno di alcun software

Maxtor M3 HDD Esterno da 4TB

Maxtor M3 HDD Esterno Portatile da 4TB
Maxtor M3 HDD Esterno Portatile da 4TB

Maxtor M3 HDD è un hard disk esterno autoalimentato che viene considerato uno dei migliori della sua fascia. Il modello si presenta compatto, leggero e ha una finitura opaca a quadretti che lo rende non solo moderno ma anche resistente all’usura e ai graffi.

Questo hard disk esterno è anche equipaggiato con la porta USB 3.0 per consentire un trasferimento veloce dei dati. Dovendo trovare un difetto, si segnala che il cavo di alimentazione USB che si trova in dotazione nella confezione d’acquisto è lungo 30 centimetri e potrebbe rivelarsi un po’ scomodo in certe situazioni.

Compatibile con Windows, Mac e Linux, Maxtor M3 HDD si rivolge a coloro che cercano un hard disk esterno particolarmente funzionale, oltre che indicato per qualsiasi utilizzo. Rappresenta anche una buona scelta per gli utenti che non cercano un prodotto di top gamma ma semplicemente il giusto compromesso fra prestazioni e prezzo.

Offerta
Maxtor M3 HDD Esterno da 4TB, 2,5', Nero/Antracite
21.754 Recensioni
Maxtor M3 HDD Esterno da 4TB, 2,5', Nero/Antracite
  • Seagate maxtor m3; tipo di dispositivo: hdd, capacità hard disk: 4000 gb, dimensione hard disk: 2.5"; versione usb: 3 (3.1 gen 1); alimentazione usb; colore del prodotto: nero
  • Seagate maxtor m3; tipo di dispositivo: hdd, capacità hard disk: 4000 gb, dimensione hard disk: 2.5"; versione usb: 3 (3.1 gen 1); alimentazione usb; colore del prodotto: nero
  • Seagate maxtor m3; tipo di dispositivo: hdd, capacità hard disk: 4000 gb, dimensione hard disk: 2.5"; versione usb: 3 (3.1 gen 1); alimentazione usb; colore del prodotto: nero

LaCie LAC9000298 Rugged Mini Hard Disk Esterno da 2 TB, USB 3.0

LaCie LAC9000298 Rugged Mini Hard Disk Esterno
LaCie LAC9000298 Rugged Mini Hard Disk Esterno

LaCie Rugged Mini è un hard disk esterno che fa della resistenza il suo principale vantaggio. Il modello, dalle dimensioni contenute e compatte, si ripone facilmente in una borsa e non teme gli urti grazie al rivestimento in gomma.

Il produttore assicura che questo dispositivo, a prova di pioggia e di sbalzi termici, resiste anche alle cadute da 1,2 metri senza riportare alcuna rottura, purché sia spento, oltre che allo schiacciamento di una tonnellata circa. Il guscio protettivo in gomma può essere rimosso all’occorrenza e in questo caso Rugged Mini si presenterà con un design molto essenziale e con finiture in alluminio.

Il modello, provvisto di porta USB 3.0 e compatibile anche quella 2.0, viene venduto assieme alla garanzia di 2 anni e si avvale delle tecnologia di crittografia Private-Public che consente di proteggere i dati salvati attraverso l’impostazione di una password. Si segnala anche la Genie Backup per eseguire in modo semplice e veloce il backup dei dati, oltre alla Genie Timeline per mantenere i file ben organizzati e in ordine cronologico.

Comoda anche la modalità eco che permette di risparmiare fino al 40% di consumo quando l’hard disk è in uso. Nel complesso LaCie Rugged Mini, nonostante non si possa considerare un hard-disk di fascia economica, mantiene comunque un prezzo competitivo considerate le buone prestazioni e l’affidabilità.

Offerta
LaCie LAC9000298 Rugged Mini Hard Disk Esterno da 2 TB, USB 3.0, Arancione/Grigio
4.534 Recensioni
LaCie LAC9000298 Rugged Mini Hard Disk Esterno da 2 TB, USB 3.0, Arancione/Grigio
  • Hard disk esterno da 2 Tb
  • Resistente a pioggia, pressione e shock
  • Con password protection

Western Digital WD 1 TB My Passport SSD

Western Digital WD 1 TB My Passport SSD
Western Digital WD 1 TB My Passport SSD

Poco più grande di una chiavetta USB, l’hard disk esterno Western Digital WD consente un’archiviazione rapida e sicura dei dati. Presenta un case dall’aspetto molto originale: da un lato metallico lucido e dall’altro di colore nero opaco.

Molto semplice la connessione al pc, grazie al connettore USB-C, già presente nei dispositivi più moderni e che verrà montato su quelli futuri. Questo connettore, tuttavia, grazie all’adattatore che si trova in dotazione si può trasformare in USB 3.0 ed essere così utilizzato anche su quei pc più datati e privi delle porte USB-C.

Unico svantaggio da evidenziare è il leggero surriscaldamento in caso di sessioni prolungate ma questo, tuttavia, non compromette affatto le buone prestazioni complessive.

In definitiva è possibile affermare che le dimensione particolarmente ridotte, il design accattivante e l’elevata velocità di trasferimento rendono il prezzo di Western Digital WD non basso, ma comunque ampiamente giustificato dalla qualità complessiva e considerando anche la silenziosità.

Western Digital WD 1 TB My Passport SSD, unità a stato solido portatile, compatibile con PC, Xbox...
998 Recensioni
Western Digital WD 1 TB My Passport SSD, unità a stato solido portatile, compatibile con PC, Xbox...
  • Trasferimento molto veloce dei file fino a 540 MB/s
  • Protezione con password e crittografia hardware
  • Pronto all'uso con USB Type-C e USB 3.1 Gen 2; compatibile con USB 3.0, USB 2.0 e USB-A

SanDisk Extreme PRO SSD Portatile 1 TB

SanDisk Extreme PRO SSD Portatile 1 TB
SanDisk Extreme PRO SSD Portatile 1 TB

Coloro che desiderano risparmiare tempo durante il trasferimento e la modifica dei dati potranno riscoprire in SanDisk Extreme PRO un valido ed inseparabile alleato. Questo hard disk esterno si presenta con un design decisamente moderno, caratterizzato da un peso e dimensioni assai ridotti.

Il foro applicato nell’angolo superiore del case permette di agganciare un portachiavi o un moschettone, per un comodo trasporto. La parte posteriore presenta anche un rivestimento in gomma per la protezione contro urti e cadute accidentali. Il prodotto, del resto, dispone anche della certificazione IP55, e questo vuol dire che è protetto non solo dalle polveri, ma anche dalla pioggia e forti spruzzi di acqua.

Dal punto di vista strettamente tecnico siamo di fronte ad un hard disk dalle prestazioni abbastanza elevate, sia in termini di velocità che di silenziosità. Molto comoda anche la connessione tramite l’unica porta USB che può essere tramutata usando i cavetti in dotazione type-c to type-c oppure type-c to type-a.

SanDisk Extreme PRO SSD rientra fra gli hard disk esterni che hanno raggiunto maggior successo sul mercato, da consigliare anche tutti quegli utenti che si occupano di editing video e fotografico. Volendo trovare un difetto si segnala il case con finitura non oleofobica che purtroppo lascia a vista molte ditate. Molto valido anche il software gratuito il cui utilizzo si rivela abbastanza facile e intuitivo.

SanDisk Extreme SSD Portatile 1TB, USB 3.0, Velocità di Lettura fino a 550MB/s
11.757 Recensioni
SanDisk Extreme SSD Portatile 1TB, USB 3.0, Velocità di Lettura fino a 550MB/s
  • La straordinaria velocità di trasferimento, fino a 550 MB/sec, consente di trasferire rapidamente foto e video ad alta risoluzione
  • Robusta, impermeabile e resistente alla polvere (classe IP-55)
  • Unità a stato solido resistente agli urti per una maggiore durata del prodotto

Migliori hard disk esterni per capienza

Migliori hard disk esterni 500 GB

Migliori hard disk esterni 1 TB

Migliori hard disk esterni 2 TB

Migliori hard disk esterni 3 TB

Migliori hard disk esterni 4 TB

Migliori hard disk esterni per marca

Migliori hard disk esterni Samsung

Migliori hard disk esterni Toshiba

Migliori hard disk esterni Western Digital

Migliori hard disk esterni Sandisk

Migliori hard disk esterni Maxtor

Migliori hard disk esterni Seagate

Migliori hard disk esterni per consolle

Hard disk esterni per Ps4

Hard disk esterni per Xbox One

FAQ e Domande Frequenti

Gli hard disk esterni sono affidabili?

Nel corso degli anni la tecnologia si è evoluta sempre più, di conseguenza le aziende hanno certato in tutti i modi di realizzati prodotti sempre più sicuri, dal momento che la perdita dei dati su un hard disk è la cosa più spiacevole che possa esistere. Il nostro consiglio è quello di effettuare backup identici su più hard disk, in maniera tale da poter recuperare sempre i dati.

Sono compatibili con le consolle?

Si, alcuni dispositivi nascono con l’intento di espandere la memoria interna delle consolle Ps4 e Xbox One. Basta semplicemente controllare la compatibilità del dispositivo con la consolle che si possiede e connetterlo tramite USB.

Le dimensioni sono compatte?

Si, generalmente le dimensioni degli hard disk esterni portatili sono compatte per garantire loro una facile sistemazione all’interno di zaini e borse. Dal 2019 in poi sono stati inseriti nel mercato dei dispositivi ultracompatti e ultraresistenti, piccoli quasi come una carta di credito e resistenti a cadute accidentali da 1,2 metri.

Sono impermeabili?

Alcuni dispositivi come il Sandisk Extreme Pro godono della certificazione IPX5, ovvero sono resistenti all’acqua.

Conclusioni e considerazioni finali

Tanti sono i fattori da prendere in considerazione nel momento in cui si decide di aver bisogno di acquistare il migliore hard disk esterno, anche se tutti dovremmo averne uno. Esso rappresenta il posto più sicuro dove mantenere i tuoi documenti.

Che sia per uso domestico o professionale, la sua funzione non cambia. E’ importante valutare la capienza, in base all’utilizzo che se ne deve fare, come è fondamentale la velocità e la connettività, in casi di professionisti.

Il mercato è pieno di hard disk esterni, di vari marchi. Certo, scegliere un marchio noto in particolare può dare un’affidabilità maggiore, infatti non è molto consigliato acquistare marchi sconosciuti. E’ bene tener presente il prezzo in base alle caratteristiche che presenta per avere un ottimo riscontro tra la qualità, le prestazioni e il costo.

Voto dei lettori
[Totale: 2 Media voti: 5]

© 2020 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap