Home » Elettrodomestici » Riscaldamento » Migliori camini a bioetanolo 2023: Guida all’acquisto

Migliori camini a bioetanolo 2023: Guida all’acquisto

guida per acquistare i migliori camini a bioetanolo

In questa pagina troverai tutte le informazioni utili a conoscere e capire quali sono i migliori camini a bioetanolo presenti attualmente sul mercato e una pratica guida che analizzerà le principali caratteristiche da tenere presenti prima di acquistare un biocamino.

Dato che non tutte le case dispongono di un camino tradizionale, per mancanza di spazio o perché assente sul progetto di costruzione, un camino a bioetanolo rappresenta sicuramente una valida alternativa in grado di donare la bellezza, il calore e l’accoglienza di un focolare.

Migliori camini a bioetanolo: recensioni e consigli

Questa è la lista dei migliori camini a bioetanolo (biocamini) del momento:

  • Biocamino da tavolo PURLINE ONIROS
  • BRIAN & DANY Biocamino da tavolo
  • Seada, Camino Bioetanolo da Parete MINERVA
  • Don Fuego XXL – Caminetto a bioetanolo, da parete
  • Seada, Caminetto a Bioetanolo da Pavimento
  • Biocamino da terra kratki Sierra TÜV

Biocamino da tavolo PURLINE ONIROS

Biocamino da tavolo PURLINE ONIROS
Biocamino da tavolo PURLINE ONIROS

PURLINE ONIROS è un camino a bioetanolo da tavolo, ovvero una delle soluzioni più semplici, economiche e originali per disporre di un camino ovunque si desideri.

Dal design moderno può essere posto su qualsiasi mobile o tavolo facendo attenzione a non far venire a contatto la fiamma che si libera con oggetti o tessuti.

La struttura del camino è di 34 cm circa di larghezza e 16 cm di profondità con un altezza di 16 cm anch’essa, il peso totale è inferiore ai 2 kg.

In confezione è presente il vassoio dove deve essere montato il serbatoio, due vetri che andranno posizionati lateralmente al vassoio tramite quattro viti presenti in confezione ed in ultimo un coperchio in metallo per spegnere o regolare la fiamma del camino.

Il vassoio con la fiamma sembrerà sospeso in aria dato che è ubicato a metà dei vetri protettivi che fungono anche da supporto.

PURLINE ONIROS Biocamino da tavolo Biocamino portatile a bioetanolo Caminetto portatile per interni...
419 Recensioni
PURLINE ONIROS Biocamino da tavolo Biocamino portatile a bioetanolo Caminetto portatile per interni...
  • Hai mai pensato di avere un caminetto in casa tua? Grazie a Purline questo è molto semplice, tutto ciò di cui avete bisogno è questo biocamino e parte del suo combustibile liquido di origine...
  • E 'facile e poco costoso, per pochi soldi si otterrà uno degli strumenti decorativi più nuovi e più chic per la vostra casa, e anche ricco di calore per le giornate invernali più fredde. Tutto in...

BRIAN & DANY Biocamino da tavolo

BRIAN & DANY Biocamino da tavolo
BRIAN & DANY – Biocamino da tavolo

Questo comodo camino a bioetanolo da tavolo è formato da un supporto di metallo nero satinato di 35 cm di larghezza e di 18 cm di profondità. Sulla lunghezza trovano alloggiamento due vetri temperati protettivi di 30 cm ed alti 11 cm.

Al centro della struttura è posto il serbatoio in acciaio inox profondo 30 cm dove è possibile porre il bioetanolo che impregnerà lo stoppino per la combustione.

Anche questo modello manuale è fornito di un tappo in acciaio inossidabile per regolare la fiamma o spegnere definitivamente il camino all’occorrenza.

Se riempito completamente il serbatoio permette una durata di circa un’ora del camino.

Offerta
BRIAN & DANY Biocamino da tavolo con bruciatore in acciaio inox
73 Recensioni
BRIAN & DANY Biocamino da tavolo con bruciatore in acciaio inox
  • La sfavillante luce ambrata vi donerà una temperatura confortevole e creerà un’atmosfera romantica ed elegante.
  • Brucia 2000 BTU/ora. Il tempo di combustione è di circa 1 ora quando riempito con il combustibile.

Seada, Camino Bioetanolo da Parete MINERVA

Biocamino Seada, Minerva
Biocamino Seada, Minerva

Seada propone questo camino a bioetanolo da parete esteticamente molto ricercato che rappresenta un bellissimo elemento di arredo anche quando è spento.

Il corpo è composto da due elementi metallici neri satinati posti in orizzontale e verticale che creano la struttura del camino e da una piastra in metallo grigio/argento sul fondo per proteggere la fiamma posteriormente e impedire al calore di surriscaldare la parete dove viene installato.

Per la protezione frontale invece il dispositivo dispone di un vetro temperato posto di fronte al bruciatore. Incluso in confezione il supporto metallico per estinguere la fiamma.

Le dimensioni totali sono 72 cm di lunghezza, 22 cm di profondità e 63 cm di altezza con un peso complessivo di 10 kg.

Il bruciatore in acciaio inox ha una capacità di 1,5 L che permette un utilizzo continuativo di circa 3 ore.

Seada, Camino Bioetanolo da Parete MINERVA, Metallo Verniciato, Nero, Senza Fumo, Bruciatore 1.5L,...
62 Recensioni
Seada, Camino Bioetanolo da Parete MINERVA, Metallo Verniciato, Nero, Senza Fumo, Bruciatore 1.5L,...
  • ✅ ATMOSFERA e DESIGN – Il caminetto a bioetanolo Minerva porta nella tua casa un’atmosfera suggestiva grazie alle fiamme danzanti che accoglie al suo interno. Il design moderno e raffinato lo...
  • ✅ ECOLOGICO – Minerva è un caminetto ecologico in quanto viene alimentato a bioetanolo, un combustibile liquido derivante dalla fermentazione di materiale vegetale. Non produce né fumo né...

Don Fuego XXL – Caminetto a bioetanolo, da parete

Don Fuego XXL
Don Fuego XXL

Il camino a bioetanolo da parete Don Fuego XXL è sicuramente interessante per la sua forma e la grande capacità e versatilità di utilizzo.

Le dimensioni del camino sono 110 cm di larghezza, 40cm di altezza e 13cm di profondità per un peso complessivo di circa 9 kg. Questo prodotto può essere venduto con o senza vetro temperato protettivo, scelta da effettuare in fase di acquisto.

Particolarità di questo dispositivo è la mancanza di un bruciatore unico, ma la presenza di 6 bicchierini che hanno la funzione di serbatoi e bruciatori e possono essere disposti a piacimento nel camino per creare la quantità di fiamma che si preferisce.

In confezione si trovano anche 24 pietre bianche decorative che possono essere utilizzate per mimetizzare i bicchieri-bruciatori e per abbellire esteticamente il dispositivo.

Disponibile in tantissime diverse colorazioni.

Don Fuego XXL - Caminetto a bioetanolo, da parete, con 24 pietre decorative, Bianco
492 Recensioni
Don Fuego XXL - Caminetto a bioetanolo, da parete, con 24 pietre decorative, Bianco
  • 【FATTO IN GERMANIA】 Massima qualità dalla produzione tedesca! Per la produzione dei nostri caminetti utilizziamo solo materiali di alta qualità provenienti dalla Germania! Tutto è di prima...
  • 【NESSUN CAMINO RICHIESTO】 Nessun camino o permesso richiesto per il funzionamento! Fuoco vero senza fumo, odori, scintille, cenere o fuliggine! Non c'è perdita di calore e il camino può...

Seada, Caminetto a Bioetanolo da Pavimento

Camino bioetanolo da pavimento Seada
Camino bioetanolo da pavimento Seada

Seada produce camini a bioetanolo di tutte le tipologie come questo bellissimo camino da terra stand alone che non necessita di particolari installazioni.

Si presenta come una struttura a corpo unico in metallo verniciato dalla forma di un rettangolo aperto sul lato superiore e vuoto al centro.

Da una dimensione complessiva di 78 cm di lunghezza per 25 cm di profondità e 58 cm di altezza, ha un peso importante di 23 kg che comunque non rappresentano un problema dato che è destinato ad essere posizionato sul pavimento come complemento di arredo.

Il bruciatore in acciaio inox è posto al centro del lato inferiore della struttura ed ha una capacità di 1,5 L; per proteggere la fiamma ai lati dello stesso è possibile installare due vetri temperati inclusi in confezione.

Lo spegnimento o la regolazione della fiamma è possibile grazie ad un pannello a scorrimento di acciaio inox posto sul bruciatore.

Seada, Caminetto a Bioetanolo da Pavimento, VESTA, Metallo Verniciato, Senza fumo, Bruciatore 1.5L,...
45 Recensioni
Seada, Caminetto a Bioetanolo da Pavimento, VESTA, Metallo Verniciato, Senza fumo, Bruciatore 1.5L,...
  • ✅ATMOSFERA SUGGESTIVA – Il caminetto a bioetanolo Vesta prende il nome dalla dea della casa e del focolare: col suo design moderno e raffinato, porta il fascino del fuoco nella tua casa,...
  • ✅ECOLOGICO & VERSATILE - Il bioetanolo è un combustibile liquido derivante dalla fermentazione di materiale vegetale. Per questo Vesta è ecologico e non produce fumo né odore: l’ideale per...

Biocamino da terra kratki Sierra TÜV

Biocamino da terra kratki Sierra TÜV
Biocamino da terra kratki Sierra TÜV

Kratki è un camino a bioetanolo da terra ha una forma a colonna delle dimensioni di 170 cm di altezza per 40 cm di profondità e larghezza.

A circa tre quarti della sua lunghezza è posta una nicchia che ospita il bruciatore in acciaio inox e, se si sceglie la versione con i vetri, anche l’alloggiamento per tre vetri temperati che ricalcano il perimetro della colonna e proteggono la fiamma alti 17,5 cm e spessi 4 mm.

Il materiale di costruzione è acciaio inossidabile rivestito con vernice a polvere. La capienza del serbatoio è di 0,5 L che permette di alimentare il biocamino per circa 1 ora di tempo senza bisogno di intervenire.

Il peso è di circa 48,5 kg, questo garantisce una grande stabilità alla struttura che quindi risulta molto sicura anche in virtù del fatto che la fiamma si trova in alto sulla struttura, lontana da animali domestici o bambini piccoli.

kratki biocamino Sierra TÜV | Camino bioetanolo 1700 mm x 405 mm | Contenitore da 0,5 L | Camino da...
32 Recensioni
kratki biocamino Sierra TÜV | Camino bioetanolo 1700 mm x 405 mm | Contenitore da 0,5 L | Camino da...
  • ALTA QUALITÀ - Il caminetto SIERRA a bioetanolo è realizzato in acciaio inossidabile ed è rivestito con vernice a polvere. L'acciaio inossidabile garantisce al caminetto una lunga durata e...
  • CERTIFICATO TÜV - I biocamini Kratki hanno un marchio di certificazione TÜV. Questa è la prova dell'elevata qualità del prodotto e conferma che soddisfa i requisiti di sicurezza prescritti.

Che cos’é un camino a bioetanolo

Esempio di un camino a bioetanolo
Esempio di un camino a bioetanolo

Un camino a bioetanolo è una tipologia di camino che, al contrario dei camini tradizionali, dei caminetti elettrici o delle stufe a pellet, utilizza bioetanolo come combustibile.

Il bioetanolo è una sostanza infiammabile liquida completamente inodore e incolore che viene prodotta a partire da prodotti rinnovabile e biologici come il mais o la canna da zucchero.

Tutti i camini a bioetanolo sono provvisti di un serbatoio adibito al bioetanolo che sarà il combustibile del camino e sarà in grado di creare una vera e propria fiamma e quindi, di conseguenza, calore.

Oltre al tipo di combustibile utilizzato, liquido e disponibile in flaconi da 1L che non necessita di molto spazio per lo stoccaggio al contrario della legna, i camini a bioetanolo sono estremamente versatili anche perché non necessitano di canne fumarie e quindi possono essere installati ovunque. A tal proposito in commercio esistono sia biocamini per gli interni che per un utilizzo outdoor, come giardini o terrazze.

Gli ambienti domestici dove generalmente si posiziona un camino a bioetanolo sono il soggiorno, le cucine e le camere da letto.

È possibile installare questi dispositivi anche in un ambiente delicato quale una camera poiché il bioetanolo è un liquido inodore e incolore totalmente biologico che non produce fumi od odori sgradevoli ma soprattutto poca Co2.

A cosa serve un camino a bioetanolo

Un camino a bioetanolo ha prettamente due funzioni specifiche, la prima è sicuramente la funzione estetica mentre la seconda è quella di produrre calore per riscaldare l’ambiente in cui è inserito. Per questo è stato inserito nella categoria Riscaldamento.

La funzione estetica viene principalmente assolta dal design realizzativo dei principali biocamini; esistono infatti camini a bioetanolo da parete, che possono essere posti in sospensione al muro o posti ad incasso all’interno di mura o cartongesso. Altre tipologie sono i camini a bioetanolo da terra o da tavolo, utili e bellissimi se messi al centro di una stanza o sopra un mobile basso per creare atmosfera.

Oltre alla funzione estetica la produzione della fiamma genera calore che quindi permette ad un camino a bioetanolo di essere una fonte di riscaldamento green supplementare all’interno delle abitazioni.

Come dicevamo questo tipo di camino non necessita di canne fumarie e quindi l’installazione è facile e permette anche di spostare il dispositivo in autonomia.

La presenza di un combustibile in quantità finita permette anche una relativa tranquillità nei confronti della sicurezza del dispositivo poichè una volta finito il combustibile la fiamma si spegne. È possibile controllare la fiamma sia per l’accensione che per lo spegnimento, ma anche per l’intensità, attraverso un telecomando, un tasto fisico o un tappo di metallo presenti in tutti i dispositivi a seconda del modello.

Il controllo dell’intensità della fiamma permette di regolare di conseguenza anche l’intensità del calore erogato dal camino.

Un ulteriore vantaggio di un camino a bioetanolo è l’essere più sicuro e rispettoso dell’ambiente rispetto ad un camino tradizionale, la combustione di bioetanolo infatti produce pochissima Co2 e non emette altri fumi o sostanze inquinanti. Il bioetanolo è quindi una soluzione altamente ecologica per il riscaldamento degli ambienti domestici.

Classifica dei 10 biocamini più venduti

Questi sono i migliori biocamini più venduti in Italia:

Come scegliere un camino a bioetanolo

Come scegliere un biocamino
Come scegliere un biocamino

Data la grande versatilità di un camino a bioetanolo è necessario conoscere bene i fattori principali da tenere in considerazione prima di scegliere quale fa al caso nostro.

Dimensioni e struttura

Le dimensioni generali del camino e la sua struttura solo la prima caratteristica da tenere in considerazione prima di acquistare un biocamino.

In commercio infatti esistono camini a bioetanolo di piccolissime dimensioni, dalla funzione prettamente estetica, che possono essere adagiati sui principali mobili del soggiorno, al centro di tavoli da pranzo o tavolini da caffè o in alternativa camini da parete e da terra che possono raggiungere anche dimensioni importanti.

La dimensione del dispositivo comunque non ha solamente un implicazione estetica ma anche una pratica, un bruciatore di piccole dimensioni infatti non potrà scaldare una grande stanza. Sarà quindi necessario controllare anche la potenza del camino che si andrà ad acquistare e controllare che sia proporzionale alla stanza di destinazione, in ogni caso camini più grandi garantiscono più calore.

La struttura di un camino a bioetanolo è similare per tutti i modelli che si trovano in commercio in quanto è formata da un bruciatore a bioetanolo, un serbatoio per lo stoccaggio del combustibile e la struttura di contenimento dei componenti elencati precedentemente generalmente realizzata in vetro temperato, metalli e lega di acciaio o acciaio inossidabile che può assumere le forme più disparate.

Oltre a queste parti comuni a tutti i tipi i camini a bioetanolo esistono delle differenze specifiche a seconda si opti per un camino automatico con telecomando o manuale.

Il primo dispositivo è solitamente fornito di un piccolo display dove è possibile leggere ed interagire con il biocamino e di un telecomando attraverso il quale è possibile accendere o spegnere la fiamma.

I modelli manuali sono invece provvisti di uno sportello di alluminio o di acciaio che deve essere aperto quando si ha intenzione di accendere il camino e che va chiuso quando si ha intenzione di spegnerlo. La chiusura dello sportello infatti impedirà all’ossigeno di entrare a contatto con la fiamma che di conseguenza si spegnerà.

Capacità del serbatoio

Anche questa caratteristica è fondamentale quando si decide di acquistare un camino a bioetanolo in quanto la capacità del serbatoio serve a definire quanto tempo il vostro biocamino potrà essere in funzione prima che sia necessario ricaricare nuovamente il serbatoio o prima che si spenga la fiamma per mancanza di combustibile.

Come è logico la quantità di liquido che un serbatoio è in grado di stoccare è assolutamente dipendente e proporzionale alla dimensione ed alla struttura del camino.

Se la finalità del vostro prossimo camino a bioetanolo è quello di riscaldare una stanza di grande metratura sarà meglio optare per una struttura di dimensioni adeguate e con una buona capacità.

Dimensioni della stanza di installazione

Se per quanto riguarda la funzione estetica la dimensione del camino in relazione alla stanza in cui è installato è una caratteristica assolutamente soggettiva, per la sua funzione di riscaldamento la questione diventa invece fondamentale.

Così come quando si sceglie un purificatore d’aria o un condizionatore, è importante conoscere i metri cubi della stanza in cui il camino a bioetanolo dovrà essere destinato per selezionare le tipologie ed i modelli in grado di scaldare le suddette stanze.

Design e materiali

Esistono infiniti design di camini a bioetanolo, è necessario quindi scegliere il camino per le proprie esigenze in funzione del luogo in cui verrà installato.

Le tipologie più utilizzate sono quelle da terra o da parete ma esistono biocamini ad incasso o biocamini da tavolo.

I materiali più utilizzati per questi dispositivi sono metalli e acciaio inossidabile per la struttura e per il serbatoio e solitamente vetro temperato per proteggere la fiamma libera che si viene a creare quando è in funzione. All’interno del sito di combustione inoltre il camino ospita anche lana di ceramica che ha la funzione di impregnarsi di bioetanolo.

Prezzo

Esistono camini a bioetanolo di ogni prezzo, i biocamini da tavolo partono generalmente dai €30-40 e sono di piccole dimensioni; i dispositivi da terra, da parete o da incasso partono generalmente dai €100 per raggiungere anche diverse migliaia di euro di costo.

Costo del bioetanolo

Quando si acquista un dispositivo che necessita di un combustibile è necessario tenere anche in considerazione il costo di quest’ultimo. Il bioetanolo è venduto in confezioni di diversa capacità, da bottiglie di 1 L fino a dame da 5 L o maggiori.

Generalmente più la quantità acquistata è alta più il prezzo è vantaggioso; generalmente 1L di bioetanolo viene a costare 8-10€ se non in offerta ma il prezzo scende drasticamente se si acquistano confezioni multiple o molti litri con prezzi che raggiungono oltre la metà del prezzo al litro.

Farmlight Bioetanolo 6 Litri, Ultra Inodore, Combustibile Ecologico 100% Origine Vegetale,...
443 Recensioni
Farmlight Bioetanolo 6 Litri, Ultra Inodore, Combustibile Ecologico 100% Origine Vegetale,...
  • ✅[FORMULA ULTRA-INODORE] Grazie alla sua elevata Purezza ed alla sua origine “100% vegetale”, vi offre una combustione “Ultra-Inodore” e priva di fumi garantendo al tempo stesso una perfetta...
  • ✅[ALTA RESA CALORICA] Scegliamo solo “materie prime” di qualità e questo permette al nostro Bioetanolo di raggiungere un’ elevata resa calorica di 5100 Kcal/litro, significa che il vostro...

FAQ e Domande Frequenti

Quanto dura 1 litro di bioetanolo nel camino?

In media, 1 litro di bioetanolo dura circa 3 ore, 3 ore e mezza.

Quanto costa mantenere un camino a bioetanolo?

Il costo per il mantenimento di un camino a bioetanolo è pari esattamente al prezzo di acquisto del bioetanolo. Il prezzo del bioetanolo mediamente è di 4€/litro.

Quanto costa un biocamino?

Il costo di un biocamino varia molto in base al tipo di installazione, alla grandezza e al design. Generalmente i più economici sono quelli da tavolo e hanno un costo compreso tra le 30€ e le 50€, quelli da parete hanno un costo a partire dalle 300€ e solo i migliori modelli superano i 1000€.

Il camino a bioetanolo è sicuro?

Si, i camini a bioetanolo sono sicuro poichè il biotanolo produce una minima quantità di CO2, oltre che vapore e calore in grado di riscaldare una stanza. Di conseguenza possiamo affermare che i biocamini sono efficaci e sicuri per la nostra salute.

Conclusioni e considerazioni finali

La guida all’acquisto ai migliori biocamini termina qui.

Se si desidera godere di un bel fuoco caldo in casa o all’aperto un camino a bioetanolo è sicuramente un prodotto interessante. Non necessitando di canne fumarie, stoccaggio di legna e collegamenti elettrici di sorta è un ottimo alleato se si cerca il tepore del fuoco e la comodità di un dispositivo facilmente trasportabile.

Il fatto che il bioetanolo sia considerabile anche un combustibile verde per le emissioni di Co2 che produce e per la sua modalità di creazione può solo aumentare l’attrattività di un camino a bioetanolo.

Basterà scegliere quello giusto per le esigenze di ciascuno ed in poco tempo sarà possibile disporre di un vero e proprio camino con fiamma vera a casa vostra.


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un esperto di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2017-2023 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Comparafull.it - Il comparatore di elettrodomestici smart

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap - News Sitemap