Domotica Full è sostenuto dagli utenti. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Home » Intrattenimento » Audio » Recensione Redmi Buds 3 Pro

Recensione Redmi Buds 3 Pro

recensione redmi buds 3 pro

Ho ricevuto in anteprima le Redmi Buds 3 Pro – annunciate da qualche giorno da Xiaomi – e dopo averle provate per più di una settimana sono pronto a parlarvene meglio in questa recensione.

L’azienda Xiaomi aveva preannunciato il lancio di nuove cuffie all’interno della propria famiglia e non ha deluso questa promessa fatta agli amanti del marchio.

Molti aspettavano l’arrivo delle Redmi Airdots 3 che però, per motivi attualmente sconosciuti, sono state lanciate con il nome di Redmi Buds 3 Pro.

Rispetto ai modelli precedenti, le Redmi Buds sono un livello superiore, infatti l’azienda già possedeva delle cuffie con tecnologia true wirless, competitive per il prezzo contenuto, ma con un livello inferiore a quelle dei grandi marchi.

Con il nuovo modello proposto invece, l’azienda finalmente può puntare a quella fascia di pubblico che ha sempre rivolto lo sguardo a marchi più costosi perché aventi caratteristiche migliori, dato che le Redmi Buds 3 Pro presentano qualità simili ma ad un prezzo davvero sbalorditivo.

Scopri l’offerta con coupon su Aliexpress

Design e aspetto delle Redmi Buds 3 Pro

Auricolari Redmi Buds 3 Pro
Auricolari Redmi Buds 3 Pro

Le Redmi Buds 3 Pro sono delle cuffie bluetooth progettate con un design particolare ed accattivante, in grado di catturare subito l’attenzione del compratore.

Nella zona tattile delle cuffie è stata fatta una scelta affascinante con l’utilizzo di un vetro traslucido e brillante.

Il formato delle cuffie è il famoso In Ear con la presenza dei gommini; questi ultimi hanno suscitato reazioni contrastanti perché non piacciono proprio a tutti però l’azienda offre la possibilità di cambiarne la grandezza fornendo all’interno della confezione vari gommini di diverse misure, questo rende le cuffie adatte ad ogni tipo di orecchio.

Le Redmi Buds hanno una dimensione ridotta e una volta posizionate risultano quasi impercettibili.

Le colorazioni che sono state messe sul mercato sono fondamentalmente due: una nera più classica e vista e una dalla particolare sfumatura bianco/grigio.

La custodia delle cuffie è in plastica lucida e presenta una dimensione compatta, ideale per trasportarla in tasca; il coperchio è magnetico in modo da permettere una chiusura sicura senza il rischio di perdere l’auricolare e sul davanti presenta il pulsante di sincronizzazione da premere la prima volta per collegarle allo smartphone.

Nuova qualità di suono e cancellazione dei rumori

Custodia di ricarica Redmi Buds 3 Pro
Custodia di ricarica Redmi Buds 3 Pro

Grazie alla nuova tecnologia con bobina mobile studiata nei laboratori Xiaomi, la qualità del suono delle Redmi Buds è elevata, infatti i suoni alti vengono riprodotti in modo nitido e senza distorsioni o alterazioni mentre i suoni bassi risultano essere intensi e puri.

Inoltre queste cuffie bluetooth sono state create con la modalità di cancellazione del rumore grazie alla presenza di tre microfoni, due in più rispetto al singolo tradizionale per la chiamata.

Il primo microfono che è rivolto verso l’esterno è in grado d’individuare eventuali rumori ambientali, una volta percepiti dalla cuffie, le stesse lo eliminano così da essere impercettibile all’orecchio umano, il secondo microfono invece è rivolto verso l’orecchio e rileva tutti i rumori che riescono a penetrare la prima barriera e li elimina.

La modalità noise cancelling attiva può essere scelta con due livelli diversi d’intensità: nel primo caso è chiamata trasparente e permette di udire tranquillamente i rumori ambientali intorno, questa modalità è adatta soprattutto per gli sportivi che amano ascoltare la natura quando fanno attività fisica all’aperto; la seconda modalità è chiamata voce migliorata, utile quando si ricevono chiamate e c’è la necessità di annullare i rumori intorno che altrimenti disturberebbero la conversazione.

Generalmente la funzione di gestione dei rumori viene gestita su tre livelli e in modo autonomo dall’auricolare che riesce ad adattarsi in base alle circostanze.

Questo modello di cuffie prevede anche una modalità di suono adatta al gaming; grazie all’attivazione di questa funzione è possibile ottenere una bassa latenza così che la differenza tra il suono e l’azione di gioco sarà irrisoria e non si perderà nemmeno il minimo dettaglio, quando si attiva questa modalità però la qualità del suono ne risente.

Funzionalità extra e particolari

Una delle caratteristiche più innovative presenti su questo modello di auricolari è la connessione bluetooth stabile, ha una portata massima di dieci metri, inoltre permette di collegare le cuffie a due dispositivi differenti; questo è possibile grazie al bluetooth multipoint.

Sono dotate del sensore di sensibilità che mette in play o in pausa la riproduzione attiva in base a se l’auricolare viene tolto o inserito nell’orecchio.

Quando escono fuori dalla portata dei dieci metri entrano in modalità risparmio energetico, mentre una volta indossate tornano automaticamente attive.

Un’altra caratteristica apprezzata soprattutto per coloro che usano spesso le cuffie all’aperto o durate attività fisica, è la certificazione IPX4 che garantisce la protezione dell’apparecchio elettronico dal sudore o da eventuali schizzi d’acqua.

Quando l’auricolare viene smarrito è possibile utilizzare la funzione presente in MIUI che permette di ritrovarle fin quando saranno connesse allo smartphone.

Grazie ad un app è possibile gestire e personalizzare i vari tocchi sulle cuffie, infatti grazie a questa modalità risulterà ancora più facile regolare la musica, rispondere alle telefonate, usufruire degli assistenti vocali.

Autonomia della batteria e ricarica

L’autonomia di carica di ogni singolo auricolare è di bene sei ore, però se questo viene adeguatamente combinata con la ricarica wireless della custodia, si estende fino ad un massimo di ventotto ore.

Ovviamente la durata della batteria dipende anche dal volume con il quale si utilizzano e se viene attivata o meno la modalità di cancellazione dei rumori.

Per la ricarica è presente la modalità di ricarica veloce, infatti in soli dieci minuti è possibile ottenere autonomia fino a tre ore.

Sulla custodia è presente un LED luminoso che permette di capire quando le cuffie stanno per scaricarsi e quindi occorre ricaricarle; la carica della custodia è con ingresso Type-C, ciò vuol dire tra i più moderni e rapidi ingressi di ricarica, infatti è possibile ottenere il 100% di batteria in due ore e mezza di media.

Vantaggi e svantaggi delle Redmi Buds 3 Pro

I vantaggi nella scelta di queste cuffie, come è stato potuto accertare, sono davvero notevoli, partendo dal rapporto qualità/prezzo che permette di avere caratteristiche simili a prodotti molto costosi ma restando in budget molto contenuti, fino ad arrivare al design innovativo e particolare.

Gli svantaggi di acquistare questo prodotto vanno però fatti notare, in modo da fare un acquisto consapevole; molte delle modalità più particolari di queste auricolari non sono supportate per tutti i dispositivi, in realtà possono essere utilizzate solo se si possiede uno smartphone o un tablet Xiaomi e solo su modelli Android specifici; quindi nel caso possediate un Android diverso o addirittura un dispositivo iOS, questa ed altre modalità non possono darvi un valore aggiunto.

Un’altro svantaggio, un po’ meno rilevante, è la forma ambigua all’interno della custodia, infatti inizialmente potrebbe risultare complicato capire come le cuffie vanno posizionate all’interno nel modo corretto, questo fattore è risolvibile però con un po’ di semplice pratica nel tempo.

Redmi Buds 3 Pro: Conclusioni finali

Redmi Buds 3 Pro
Redmi Buds 3 Pro

Le Redmi Buds 3 Pro vengono considerate, dai clienti che le hanno acquistate, delle cuffie valide, inoltre spesso vengono messe in promozione e quindi il prezzo, già vantaggioso di base, diventa ancora più allettante e molti decidono di prenderle lo stesso nonostante la consapevolezza dei vari svantaggi, ritenendole comunque delle cuffie ottime.

Questi auricolari possono essere acquistati tranquillamente su varie piattaforme di e-commerce online come Amazon o anche sul sito ufficiale.

Scopri l’offerta con coupon su Aliexpress


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un appassionato di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2021 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Come guadagniamo.

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap