Home » Sicurezza » Modem e Router » Migliori access point 2022: Guida all’acquisto

Migliori access point 2022: Guida all’acquisto

guida per acquistare il migliore access point

L’access point rappresenta uno strumento fondamentale da acquistare per la propria casa o ufficio qualora si abbia bisogno di un articolo grazie al quale la linea di internet viene garantita in una determinata area dell’edificio.

In questa guida all’acquisto ai migliori access point, scopriamo tutte le informazioni necessarie che permettono di effettuare un acquisto soddisfacente affinché sia possibile sfruttare al massimo il proprio modem.

Migliori access point: recensioni e consigli

Questi sono i migliori access point selezionati da noi:

  • TP-Link RE330 Mesh e Access Point
  • Tenda I9 Access Point WiFi 300 Mbps
  • TP-Link RE450 AC1750 Mbps
  • TP-Link Deco M4 Wifi Mesh
  • Zyxel Cloud WiFi6 AX1800 Wireless Access Point
  • Outdoor Access Point di HIONRE
  • TP-Link EAP245 Access Point Wireless
  • AVM FRITZ!Repeater 6000
  • NETGEAR Access Point WiFi 6 AX3600
  • AVM FRITZ!Box 4060 AX Edition

TP-Link RE330 Mesh e Access Point

TP-Link RE330 Mesh e Access Point
TP-Link RE330 Mesh e Access Point

Grazie a TP-Link RE330 Mesh sarà possibile eliminare le zone d’ombra nella copertura Wi-Fi, in modo da rafforzare ed espandere il segnale del router sorgente in modo stabile. Questo dispositivo assicura infatti una connessione wireless Dual Band fino a 300Mbps in 2.4GHz e 867Mbps in 5GHz.

Quando viene abbinato a un router che sfrutta la tecnologia TP-Link sarà in grado di dar vita a una rete mesh unificata, al fine di ottenere una connessione sicura e senza interruzioni, anche mentre ci si muove fra le stanze dell’appartamento.

Anche questo access point integra l’indicatore LED per trovare facilmente la posizione ideale ai fini di una migliore copertura Wi-Fi, mentre la porta LAN consente la connessione tramite cavo allo scopo di creare un punto d’accesso aggiuntivo alla propria rete.

Nessun problema per quanto riguarda l’installazione, che si rivela alla portata di tutti e non richiede tempi lunghi, in quanto basta solo premere il tasto WPS per replicare in modo semplice le impostazioni di crittografia del router.

Offerta
TP-Link RE330 Mesh Wi-Fi Ripetitore Wifi Wireless, Dual-Band 1200 Mbps, Access Point, Nuovo Prodotto...
61.093 Recensioni
TP-Link RE330 Mesh Wi-Fi Ripetitore Wifi Wireless, Dual-Band 1200 Mbps, Access Point, Nuovo Prodotto...
  • [Estendi la rete Wi-Fi] - Eimina le zone d'ombra nella copertura Wi-Fi rafforzando ed espandendo il segnale del router sorgente
  • [Wi-Fi AC1200] - Connessioni wireless Dual Band fno a 300Mbps in 2.4GHz e 867Mbps in 5GHz

Tenda I9 Access Point WiFi 300 Mbps

Tenda I9 Access Point WiFi 300 Mbps
Tenda I9 Access Point WiFi 300 Mbps

Diversamente da tanti access point, Tenda I9 si caratterizza per il design squadrato, aspetto che consente la facile installazione non solo a parete, ma anche a soffitto. Si tratta di un prodotto che sfrutta la sofisticata tecnologia anti-interferenza multipla, così da rendere la rete wireless più stabile. Supporta inoltre l’alimentazione POE e quella CC.

Il dispositivo assicura le opzioni di crittografia wireless multi-livello allo scopo di impedire eventuali accessi non autorizzati e proteggere i dati importanti.

Da segnalare infine il supporto multi-ssid e binding VLAN: in base alla connessione a SSID, Tenda I9 sarà in grado di distinguere l’accesso a Internet nonché i diritti diritti sui dati per una maggiore sicurezza.

Offerta
Tenda I9 Access Point WiFi 300 Mbps Wireless, Access Point N300 2.4GHz, Supporto PoE 802.3af, 1 Fast...
26 Recensioni
Tenda I9 Access Point WiFi 300 Mbps Wireless, Access Point N300 2.4GHz, Supporto PoE 802.3af, 1 Fast...
  • Design a soffitto: con il design estetico del soffitto, i9 può essere facilmente montato su qualsiasi superficie a parete o soffitto senza alterare la decorazione. Inoltre, la tecnologia...
  • Modalità doppia alimentazione: rispetto alla modalità di alimentazione singola di altri prodotti, i9 supporta l'alimentazione POE e l'alimentazione CC. È possibile scegliere in base alla situazione...

TP-Link RE450 AC1750 Mbps

TP-Link RE450 AC1750 Mbps
TP-Link RE450 AC1750 Mbps

L’access point TP-Link RE450 permette di espandere il segnale Wi-Fi in tutte quelle aree che non sono raggiunte dalla rete del modem, assicurando al contempo una velocità fino a 450 MBps sulla frequenza di 2.4 ghz e di 1300 MBps su 5 ghz.

Questo dispositivo è anche in grado di ridurre le interferenze di segnale per una maggiore affidabilità delle connessioni che richiedono la banda 5 ghz, quali ad esempio streaming video in hd/4k, gioco online senza lag oppure download di file che vantano grandi dimensioni.

Dispone inoltre di antenne dual band facilmente regolabili e viene raccomandato per appartamenti che sono composti da 3 a 5 stanze oppure che si sviluppano su 2 piani. In ogni caso l’indicatore luminoso consentirà di capire velocemente la collocazione ottimale per avere un segnale continuo. La luce blu, infatti, indica una buona connessione, mentre quella rossa avvertirà quando il dispositivo è troppo distante. Non manca poi la modalità notturna qualora la luminosità dovesse infastidire durante il riposo.

L’installazione si rivela molto semplice e rapida, visto che basta solo esercitare una pressione sul tasto WPS del router senza effettuare ulteriori configurazioni. In assenza di questo tasto si può sempre procedere tramite web oppure attraverso l’app tether.

Compatibile con tutti i modelli di router Wi-Fi, TP-Link RE450 fornisce agli utenti anche il supporto tecnico gratuito in lingua italiana.

Offerta
TP-Link RE450 Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1750Mbps, WiFi Extender e Access...
40.342 Recensioni
TP-Link RE450 Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1750Mbps, WiFi Extender e Access...
  • La generazione di Wi-Fi ac re450 espande il segnale Wi-Fi alle aree non raggiunte dalla rete del modem con velocità fino a 450 MBps sulla frequenza di 2.4 ghz e 1300 MBps su 5 ghz; il dispositivo...
  • Antenne esterne regolabili ad alte prestazioni e tre antenne esterne dual band assicurano la stabilità della connessione permettendo ai vostri dispositivi di rimanere connessi ovunque all'interno...

TP-Link Deco M4 Wifi Mesh

TP-Link Deco M4 Wifi Mesh
TP-Link Deco M4 Wifi Mesh

Guardare un film, giocare online oppure utilizzare prodotti smart, diventeranno attività piacevoli grazie al sistema Deco M4, in grado di portare il segnale wireless veloce e stabile in tutta l’appartamento, così da creare una rete mesh scalabile. Il tutto grazie alla potenza di più unità che restano sempre connesse fra loro.

Compatibile con altri dispositivi che fanno parte della linea Deco e con i comandi vocali di Amazon Alexa, questo access point riesce quindi a dar vita a reti ibride allo scopo di soddisfare appieno le esigenze diversificate di connessione.

Deco M4 distribuisce una connessione Wi-Fi priva di interruzioni fino a 1167 Mbps e sfrutta la Tecnologia QoS attraverso la quale si assegna priorità ai dispositivi oppure alle applicazioni, aspetto che renderà più fluido il trasferimento dati che si preferiscono.

Intanto l’algoritmo TP-Link ART riesce a selezionare in modo continuo il percorso migliore per mettere in comunicazione i vari dispositivi connessi alla rete Internet, quindi al fine di massimizzare le prestazioni e non avere alcun problema di stabilità.

Offerta
TP-Link Deco M4 Wifi Mesh, Dual Band AC1200, 2 Porte Ethernet Gigabit, Modalità router e access...
19.662 Recensioni
TP-Link Deco M4 Wifi Mesh, Dual Band AC1200, 2 Porte Ethernet Gigabit, Modalità router e access...
  • Mesh Wi-Fi: distribuisce una connessione Wi-Fi veloce, stabile e senza interruzioni fino a 1167 Mbps
  • Seamless roaming: i dispositivi connessi passano da un deco all'altro senza perdite di segnale

Zyxel Cloud WiFi6 AX1800 Wireless Access Point

Zyxel Cloud WiFi6
Zyxel Cloud WiFi6

Questo access point è in grado di supportare non solo le frequenze 2.4Ghz, ma anche quelle da 5Ghz, dunque beneficia dei vantaggi offerti dallo standard Wi-Fi 6, ovvero velocità più elevate anche in caso traffico intenso oppure in zone ad alta densità, portata estesa della rete wireless, maggiore capacità per le applicazioni IoT e tanto altro ancora.

Si tratta di un dispositivo consigliato anche per le piccole imprese che desiderano effettuare l’aggiornamento a 11ax, potendo contare al contempo sulla facile configurazione.

Zyxel Cloud si contraddistingue da tanti altri prodotti presenti in commercio anche per il design sottile. Bisogna poi ricordare che integra un doppio pannello termico, anteriore e posteriore, appositamente progettato al fine di evitare problemi di surriscaldamento, nonché per garantire massima stabilità. Il montaggio, pertanto, potrà avvenire in qualsiasi posizione, ovvero a soffitto, a parete o sulla scrivania.

Si segnala infine che questo prodotto supporta l’ultimo standard WPA3 Personal allo scopo di offrire una crittografia maggiormente efficace, dunque per proteggere la rete wireless evitando configurazioni complesse.

Offerta
Zyxel NWA50AX Punto Acceso WiFi6 Dual-Radio PoE
483 Recensioni
Zyxel NWA50AX Punto Acceso WiFi6 Dual-Radio PoE
  • Zyxel NWA50AX Punto Acceso WiFi6 Dual-Radio PoE

Outdoor Access Point di HIONRE

Outdoor Access Point di HIONRE
Outdoor Access Point di HIONRE

HIONRE è un access point che offre una trasmissione ad alta velocità fino a 1200 Mbps, per questo si rivela una buona scelta per godere appieno di contenuti multimediali ad alta definizione, giochi online e navigazione web.

Il modello dispone inoltre di una scocca con protezione IP66, ovvero contro l’umidità, l’estremo freddo e l’eccessivo caldo. Questo importante accorgimento costruttivo consente di estendere il segnale WiFi anche in luoghi all’aperto, come ad esempio piscine, terrazzi e giardini, in modo da permettere a un numero elevato di utenti di usufruire di servizi WiFi più potenti e stabili.

Il ripetitore WiFi esterno supporta inoltre WPS, WPA-PSK, WPA2, AES, nonché vari metodi di crittografia dei dati al fine di garantire le informazioni online degli utenti. Si ricorda che l’alimentazione avviene tramite Power over Ethernet, di conseguenza il dispositivo potrà essere montato anche in zone prive di corrente perché riuscirà a funzionare in modo costante.

TP-Link EAP245 Access Point Wireless

TP-Link EAP245 Access Point Wireless
TP-Link EAP245 Access Point Wireless

L’access point Tp-Link EAP245, che sfrutta la tecnologia MIMO 3×3, assicura prestazioni wireless superiori ed alta copertura su rete sia 2.4 GHz che 5 GHz. Integra inoltre il software TP-LINK EAP Controller, attraverso il quale sarà possibile effettuare una gestione centralizzata di centinaia di access point da una singola piattaforma.

Ulteriore aspetto positivo è il supporto web, il quale consente agli amministratori di rete di controllare, visualizzare e configurare l’intero network wireless, il tutto in modo semplice e veloce, così da abbattere i costi di gestione propri delle reti Wi-Fi maggiormente complesse.

Questo prodotto viene raccomandato per ambienti multi-utente e multi-applicazione come ad esempio ristoranti, hotel, centri commerciali, scuole, associazioni, palestre, circoli ricreativi e tanto altro ancora. Degno di nota è anche il design sottile e moderno, appositamente studiato per consentire un’agevole installazione a parete oppure a soffitto.

Offerta
TP-Link EAP245 Access Point Wireless Wi-Fi 802.11ac AC1750 Dual Band, Supporto PoE 802.3af, 2 Porte...
2.652 Recensioni
TP-Link EAP245 Access Point Wireless Wi-Fi 802.11ac AC1750 Dual Band, Supporto PoE 802.3af, 2 Porte...
  • Wi-Fi 802.11 AC1750 Dual Band simultaneo
  • Il software di controllo EAP consente agli amministratori di gestire con facilità centinaia di EAP

AVM FRITZ!Repeater 6000

AVM FRITZ!Repeater 6000
AVM FRITZ!Repeater 6000

AVM FRITZ!Repeater 600 è stato appositamente concepito per consentire connessioni ultra veloci, ovvero fino a 6000 Mbps, nonché massima copertura Wi-Fi e alte prestazioni per tutti i dispositivi connessi.

Il nuovo standard Wi-Fi 6 tiene conto dei vari device che sono collegati alla rete wireless, come smartphone, tablet, PC, TV 4K e lampade intelligenti, che possono essere utilizzati contemporaneamente senza alcuna perdita di segnale.

Attraverso la selezione automatica della banda e all’utilizzo parallelo intelligente delle sue tre bande, FRITZ!Repeater 6000 riesce infatti a selezionare il percorso più efficiente verso il router, in maniera da raggiungere elevate velocità di trasmissione dati.

Questo access point, compatibile con qualsiasi router wireless che supporta 802.11 ax/ac/n/g/b/a, offre inoltre massima sicurezza con WPA 3 e integra 2 porte LAN, Gigabit ultraveloci (2,5 Gigabit e 1 Gigabit), per una connessione NAS molto rapida.

Dispone inoltre del segnale LED, che serve a determinare la posizione ottimale e presenta pulsante WPS grazie al quale effettuare una configurazione facile e veloce. All’interno della confezione d’acquisto si trova l’alimentatore, il cavo di rete e il manuale di istruzioni in lingua italiana.

Offerta
AVM FRITZ!Repeater 6000 International - Ripetitore / extender Wi-Fi 6, Triband ((2 x 2.400 Mbps/5...
207 Recensioni
AVM FRITZ!Repeater 6000 International - Ripetitore / extender Wi-Fi 6, Triband ((2 x 2.400 Mbps/5...
  • Tri-Band Wi-Fi (AX) permette trasmissioni ultraveloci con 2400 Mbps + 2400 Mbps (5 GHz) + 1200 Mbps (2,4 GHz), per velocità fino a 6000 Mbps, Wi-Fi Mesh, massima copertura Wi-Fi e prestazioni per...
  • Wi-Fi 6 innovativo e veloce progettato per una rete domestica esigente con un gran numero di dispositivi Wi-Fi collegati simultaneamente. Compatibile con qualsiasi router wireless che supporti 802.11...

NETGEAR Access Point WiFi 6 AX3600

NETGEAR Access Point WiFi 6 AX3600
NETGEAR Access Point WiFi 6 AX3600

Altro access point per dar vita a una rete privata stabile e sicura è il NETGEAR 6 AX3600, un modello abbastanza semplice da installare e consigliato per un punto vendita, da montare all’ingresso di un’azienda oppure in qualsiasi altro luogo in cui si desidera ottenere massima stabilità.

Questo prodotto alimentato tramite PoE, viene apprezzato perché garantisce elevate prestazioni, complice la tecnologia MU-MIMO, che consente di supportare fino a 256 dispositivi client.

L’installazione, la configurazione e la gestione attraverso la procedura guidata si rivelano abbastanza semplici, anche perché non richiedono alcuna competenza tecnica. Veloce anche il montaggio, che può avvenire a parete o a soffitto.

Offerta
NETGEAR Access Point WiFi 6 AX3600 WAX218,  Dual Band, access point poe, 1 porta Ethernet PoE+...
82 Recensioni
NETGEAR Access Point WiFi 6 AX3600 WAX218,  Dual Band, access point poe, 1 porta Ethernet PoE+...
  • RETE WIFI PRIVATA E SICURA: facile da installare in un punto vendita al dettaglio, all'ingresso di un'azienda o in qualsiasi luogo in cui si desidera avere una rete WiFi dedicata e sicura.
  • PRESTAZIONI WiFi 6: velocità e capacità AX3600 dual-band, unite alla tecnologia MU-MIMO, per supportare fino a 256 dispositivi client.

AVM FRITZ!Box 4060 AX Edition

AVM FRITZ!Box 4060 AX Edition
AVM FRITZ!Box 4060 AX Edition

L’access point AVM FRITZ!Box 4060 AX Edition può essere connesso con qualsiasi modem in fibra ottica, nonché via cavo o DSL attraverso la porta WAN. Rappresenta quindi una buona scelta per chi cerca alte prestazioni e per coloro che intendono espandere in maniera stabile una rete esistente.

Si tratta di un modello che supporta lo standard Wi-Fi 6, che garantisce un’elevata velocità di trasmissione anche con molti dispositivi attivi in parallelo. In questo modo anche diverse applicazioni ad alta densità di banda larga si possono usare contemporaneamente raggiungendo una velocità fino a 2 x 2.400 MBit/s (5 GHz) oppure 1200 MBit/s (2,4 GHz).

La connessione si rivela non solo sicura, ma anche abbastanza semplice in quanto può essere attivata premendo il tasto connect presente sulla parte frontale della scocca. Smartphone, notebook e TV potranno essere connessi in wireless, ma non solo.

Questo access point sarà in grado di gestire le videochiamate e lo streaming, dispone di una porta WAN da 2,5 Gbit/s per consentire la connessione al modem, 3 porte Gigabit e l’interfaccia USB 3.0 utile per le console di gioco e le stampanti.

Offerta
AVM FRITZ!Box 4060 AX Edition International, Wi-Fi 6 fino a 6 Gbit/s, WAN a 2.5 Gb, 3x LAN Gb,...
173 Recensioni
AVM FRITZ!Box 4060 AX Edition International, Wi-Fi 6 fino a 6 Gbit/s, WAN a 2.5 Gb, 3x LAN Gb,...
  • Connessione a qualsiasi modem in fibra ottica, via cavo o DSL tramite porta WAN
  • Wi-Fi 6 fino a 6 Gbit/s (1.200 + 2.400 + 2.400 Mbit/s)

Che cos’è e come funziona

Prima di parlare delle specifiche che occorre prendere in considerazione nel momento in cui si deve acquistare questo prodotto, è importante capire come questo funziona e soprattutto a cosa serve, in maniera tale da avere una panoramica generale completa in merito.

L’access point, ovvero il punto d’accesso come viene anche definito, è un hardware che serve per riprodurre in modalità WiFi il segnale della connessione a internet del classico modem.

Come ben noto il tradizionale modem, infatti, viene connesso tramite cavo Ethernet direttamente al computer e questo permette la navigazione online con un solo dispositivo o comunque a quelli che sono collegati tramite l’apposito cavo.

L’access point nasce come strumento che permette di replicare il medesimo segnale, quindi di copiare i dati caratteristici della rete, tramutandoli in segnali WiFi. In pratica un classico modem viene tramutato in un vero e proprio router, dato che il segnale permetterà ai dispositivi mobili di connettersi alla rete senza dover utilizzare i cavi.

Allo stesso tempo l’access point può anche essere utilizzato come strumento che ha il compito di potenziare il segnale WiFi di un modem router.

Per esempio in una casa a due piani oppure in un’azienda è possibile installare questo strumento in un punto dove il cavo Ethernet può giungere (quindi a due metri se la lunghezza del suddetto è tale) permettendo alle altre zone della casa o impresa di collegarsi tramite WiFi come se fossero vicini al modem principale.

Il funzionamento di questo strumento è molto semplice: bisognerà collegare un cavo sia alla porta Lan del router che a quella dell’access point mediante cavo Ethernet e attendere che l’access point riconosca i dati della connessione per poi consentire a chi vuole navigare di sfruttare la connessione WiFi.

Ovviamente, per accedere alla rete, è fondamentale conoscere le credenziali che permettono di potersi collegare, le quali non subiranno alcuna variazione tranne nel caso in cui il modello in questione, durante la configurazione, non venga caratterizzato da parametri tali che permettono l’accesso senza chiave d’a

Differenza tra Access Point e Ripetitore Wireless

Spesso e volentieri, quando si analizzano questi dispositivi, si tende a creare confusione tra le due tipologie e perciò, in tante occasioni, si rischia di acquistare un prodotto invece che un altro.

Quindi, che differenza c’è tra un access point e un ripetitore wireless?

Ebbene bisogna premettere un fatto chiave, ovvero entrambi consentono di collegarsi alla rete di internet domestica sfruttando il Wifi, quindi garantiscono una connessione senza fili con i dispositivi fissi e mobili.

L’Access Point è uno strumento che permette di sfruttare il modem presente in casa il quale non dispone di una configurazione wireless, quindi non ha una funzione wifi: sostanzialmente l’access point è perfetto qualora si possiede un vecchio modem che, appunto, non è dotato di antenne che permettono di creare il segnale WiFi della connessione online.

Ecco quindi che l’access point deve essere collegato al modem tramite cavo Lan e successivamente, grazie alla funzione del dispositivo, il segnale del modem tradizionale viene riprodotto dall’access point, che consentirà quindi di collegare i vari dispositivi tramite Wifi.

Completamente diverso è il compito che il range extender, o ripetitore wireless come viene chiamato, deve svolgere. In questo caso, infatti, è fondamentale che in casa o nell’ufficio sia presente un modem router.

Questo per il semplice fatto che tale strumento ha il compito di estendere e amplificare il segnale Wifi del router domestico, permettendo quindi di avere la stessa potenza di segnale anche in una stanza dove, generalmente, questa è molto bassa.

In entrambe le circostanza è importante comunque verificare che il segnale della linea o comunque la lunghezza del cavo raggiungano quella stanza oppure ambiente dove si intende utilizzare uno dei due strumenti.

Solamente in questo caso sarà possibile ottenere il risultato migliore in assoluto e rimanere ampiamente soddisfatti dell’acquisto effettuato.

Come scegliere il migliore access point

Come si sceglie un buon access point?
Come si sceglie un buon access point?

Tipologia

Quando si parla di scegliere un access point occorre necessariamente capire quale sia la tipologia ideale che riesce a garantire la migliore prestazione possibile.

In commercio, infatti, esistono svariate tipologie che si caratterizzano per offrire prestazioni differenti, ognuna delle quali in grado di offrire delle caratteristiche diverse a seconda delle proprie esigenze.
In particolar modo, le tipologie di access point in commercio sono:

  • AC, conosciuti anche con il nome di dual point, che permettono l’utilizzo delle due bande di navigazione, ovvero quella da 2,4 e da 5 Ghz, che permettono una navigazione stabile, impedendo disconnessioni improvvise che potrebbero generare una situazione di eventuale disagio, specialmente mentre si sta lavorando;
  • USB, ovvero la versione che utilizza le chiavette USB che devono essere collegate ai vari dispositivi, offrendo quindi la possibilità di potersi agganciare alla rete di internet senza dover utilizzare i classici cavi ed evitando di dover strutturare una rete wireless.
    In questo caso tali dispositivi sono ideali quando si usano tablet o altri che, appunto, necessitano di essere collegati alla rete per svolgere determinate mansioni,
  • POE, che indica la dicitura Power Over Ethernet, ovvero in questo caso non è necessario collegare lo strumento alla rete elettrica in quanto il cavo Ethernet, oltre a offrire la connessione al web, si occupa anche di garantire l’alimentazione allo strumento.
    Questo è possibile grazie a un particolare alimentatore interno che permette appunto di poter sfruttare l’energia elettrica prodotta dal suddetto cavo.
    Sostanzialmente questo modello potrà essere installato in ogni parte della propria casa, a patto che il suddetto cavo sia abbastanza lungo da offrire una connessione stabile all’access point;
  • Outdoor, la versione da esterno è invece caratterizzata da materiali che sopportano le temperature fredde e calde e l’esposizione agli agenti atmosferici anche se vale la pena ricordarsi che questi strumenti comunque necessitano di un certo grado di protezione, evitando quindi che possano subire determinati danni dovuti appunto da tale situazione, dettaglio molto importante da tenere sempre bene a mente in fase di installazione.

Queste sono quindi le diverse tipologie di access point sulle quali è possibile fa ricadere la propria decisione finale, aspetto chiave da non sottovalutare.

Velocità di trasferimento dei dati

Quando si parla di questo strumento occorre analizzare le classi Wifi, che sono fondamentali per quanto concerne la velocità di navigazione.

Queste sono:

  • classe B, con protocollo 802.11b e 11 mbps;
  • classe G, con protocollo 802.11g e 54 mbps;
  • classe N, con protcolollo 802.11n e velocità compresa tra i 300 e i 450 mbps;
  • classe AC, con protocollo 802.11ac e velocità fino a 1,3 Gbps

La velocità dipende sia dal tipo di classe che dalla connessione di cui si dispone.

La velocità del trasferimento dati è importante in quanto questa permette effettivamente di avere una connessione stabile nel tempo e soprattutto consente a tutti gli effetti di godere di prestazioni ottimali.

Il Wifi 6, che sfrutta le bande da 6 Ghz e quello 6E, ovvero la sua estensione, rappresentano appunto degli standard che devono essere presi in considerazione e che permettono a tutti gli effetti di ottenere una buona prestazione in fase di connessione.

Porte e antenne

Per quanto riguarda le porte, un buon access point è quello che possiede diverse porte LAN che consentono la connessione ai dispositivi fissi, come i computer, che magari non possiedono un sistema che consente loro di potersi connettere alla rete wireless.

Le antenne, quindi, sono molto importanti in quanto queste permettono di direzionare il segnale e inoltre di suddividere il suddetto nelle diverse aree della propria casa o azienda.

In questo modo sarà quindi possibile avere una copertura completa: un access point con due antenne potrebbe ovviamente offrire delle prestazioni inferiori rispetto a quello da quattro, con il costo che varia anche in base a questa specifica tecnica.

Tecnologie, funzionalità e sicurezza

Un access point che si rispetti è poi quello che offre diverse tipologie di funzioni tra cui spicca il supporto Beamforming. Un questa circostanza occorre fare riferimento a una tecnologia particolare che permette ai dispositivi che sono maggiormente lontani dall’access point, ma comunque all’interno dell’area coperta, di poter navigare alla massima velocità senza riscontrare un rallentamento del segnale.

L’access point dotato di tale tecnologia riesce a localizzare i suddetti dispositivi, garantendo quindi l’opportunità di localizzare parte del segnale in quell’area, offrendo quindi un’ottima connessione al web senza particolari problematiche.

Il supporto al WPS rappresenta un’altra funzione molto importante che non deve essere assente nell’access point e che permette a tutti gli effetti di creare una connessione stabile in pochissimo tempo.
In questo caso è possibile premere un semplice tasto sul modem e fare lo stesso con l’access point: i due apparecchi iniziano a comunicare e questo permette di effettuare un accoppiamento senza dover inserire dati particolari come password e altri, evitando quindi una procedura che potrebbe richiedere tempo.

Generalmente viene richiesto il PIN WPS che deve essere generato in fase di configurazione del dispositivo che permette la connessione online, procedura che richiede comunque pochissimo tempo per essere svolta.,

La funzione Multi-SSID permette invece la creazione di molteplici connessioni wireless che permettono di evitare di doversi collegare direttamente alla VLAN. Inoltre, grazie alla suddivisione per reti degli utenti, sarà anche possibile evitare di collegare tutti i vari dispositivi alla stessa rete, quindi rendere la stabilità di connessione inferiore, dettaglio molto importante da non sottovalutare.

In alcuni casi è anche possibile sfruttare la tecnologia QoS, ovvero qualità dei servizi, attribuendo la priorità ad alcune operazioni, sfruttando quindi la massima velocità della connessione online.

Sul fronte sicurezza occorre sempre verificare quale grado WPA sia presente: lo standard ideale si basa su WPA 2 e 3, che appunto identificano degli standard assai elevati visto che questi impediscono appunto il tentato furto delle informazioni una volta che ci si connette alla rete.

In questo caso occorre precisare come le chiavi crittografate siano maggiormente forti più è alto il grado WPA, quindi un livello 2 offrirà delle prestazioni sicuramente maggiormente elevate rispetto a quelle proposte dal livello base. Pertanto maggiore è la sicurezza che si vuole sfruttare, superiore deve essere il grado di protezione WPA.

Sul fronte software è importante capire quali siano le proprie esigenze affinché sia possibile identificare un modello che possa essere configurato in base alle proprie esigenze.

Occorre precisare come occorre sempre verificare poi la compatibilità con i propri dispositivi, in maniera tale che la fase di installazione possa essere svolta in modo semplice e senza riscontrare difficoltà varie che possono creare problematiche nel lungo o breve periodo a chi vuole sfruttare tale strumento.

Prezzo

Sul fronte prezzi occorre considerare che migliori sono le prestazioni offerte, maggiori sono i costi che contraddistinguono tali modelli.

Anche in questo caso occorre prendere in considerazione le proprie esigenze, quindi valutare effettivamente se il modello in questione riesce a rispondere perfettamente a tutte le proprie esigenze.

Un access point da 200 euro, per esempio, tende a essere meno professionale di uno che ne costa 500, in quanto questo modello potrebbe essere dotato di caratteristiche uniche e tecnologie innovative in grado di garantire una costanza operativa migliore sotto ogni punto di vista.

In genere, un access point per utilizzo domestico ha un costo compreso tra le 50€ e le 100€, ma varia molto in base alla propria connessione internet, alle zone da coprire ed i tanti fattori analizzati in precedenza.

Conclusioni e considerazioni finali

La guida all’acquisto ai migliori access point termina qui.

Questi sono tutti i parametri da considerare quando si deve acquistare un access point: ovviamente è sempre importante considerare come la scelta finale debba essere presa in considerazione alle proprie necessità, facendo quindi in modo che la scelta finale possa essere reputata come incredibilmente soddisfacente.


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un esperto di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2017-2022 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Comparafull.it - Il comparatore di elettrodomestici smart

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap - News Sitemap