Home » Elettrodomestici » Bonus mobili ed elettrodomestici 2023

Bonus mobili ed elettrodomestici 2023

guida al bonus mobili ed elettrodomestici per il 2023

Il bonus mobili ed elettrodomestici 2023 è una detrazione Irpef rivolta a chi sta effettuando una ristrutturazione. Mediante questo bonus sarà possibile recuperare il 50% delle spese sostenute per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici ad alta efficenza energetica.

Che cos’è il bonus mobili ed elettrodomestici?

Con la Legge di Bilancio 2023 (art. 1 co. 277, Legge n. 197/22) sono stati confermati alcuni bonus tra cui il bonus mobili ed elettrodomestici.

Questo bonus è rivolto a tutti coloro stiano effettuando un’opera di ristrutturazione totale o parziale del proprio immobile poiché si inserisce all’interno delle possibilità messe a disposizione dal bonus ristrutturazione del 2021.

Il bonus è quindi rivolto all’acquisto mobili e elettrodomestici di classe almeno A+ (non inferiore alla classe A per i forni, alla classe E per le lavatrici, lavasciuga e lavastoviglie, alla classe F per i frigoriferi e i congelatori) ed all’acquisto di letti, armadi, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, materassi, poltrone.

A chi è rivolto

Beneficiario del bonus è chiunque abbia intrapreso dei lavori di ristrutturazione totale o parziale della propria abitazione e mediante pagamenti elettronici tacciabili (bonifico o carta di debito o credito) possa indicare le spese sostenute nella dichiarazione dei redditi.

Si può beneficiare del bonus entro il 31 dicembre 2024 acquistando mobili o/e elettrodomestici nuovi a fronte di interventi di ristrutturazione edilizia effettuati dal 1° gennaio dell’anno precedente a quello dell’acquisto dei beni.

Quali sono i vantaggi

Non serve effettuare un minimo di spesa per usufruire del bonus sulle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione. Si fruirà comunque di una detrazione del 50% da calcolare su un massimale di € 8.000 per l’anno 2023 e € 5.000 per il 2024 per spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici senza distinzioni interne tra le due categorie.

Se quindi per la ristrutturazione di un’appartamento l’acquisto di un frigorifero nuovo, un asciugatrice ed una lavatrice hanno comportato una spesa di € 1.000; grazie al bonus mobili ed elettrodomestici sarà possibile recuperare € 500 l’anno successivo.

Il bonus è legato alla singola unità ristrutturata, se quindi una persona decide di cogliere l’occasione del bonus e iniziare una ristrutturazione su più proprietà differenti, potrà usufruire del bonus per l’importo totale senza considerare le spese già sostenute nell’altra proprietà in ristrutturazione.

Come ottenere il bonus mobili ed elettrodomestici?

Per prima cosa è necessario adempiere a tutte le pratiche necessarie a dichiarare l’inizio della ristrutturazione della proprietà attraverso apposita documentazione e quindi presentazione di Dia, Scia, Cil o Cila presso gli sportelli del comune o affidandosi a dei professionisti.

La detrazione Irpef del 50% è riconosciuta per i lavori di ristrutturazione volti alla manutenzione straordinaria, ordinaria, ricostruzione o ripristino e restauro, risanamento e ristrutturazione.

È possibile godere del bonus indicando in dichiarazione dei redditi tutte le spese sostenute; il beneficiario deve essere il contribuente che ha in carico la ristrutturazione ed ha acquistato i beni e le opere della ristrutturazione.

Lavori di tinteggiatura o la sostituzione di infissi non danno diritto al bonus.

Conclusioni e considerazioni finali

Esistono innumerevoli vantaggi per chi decide di iniziare un opera di ristrutturazione nel 2023, ai vantaggi degli scorsi anni infatti si aggiunge il bonus mobili ed elettrodomestici con la detrazione Irpef del 50% sui beni acquistati a seguito di lavori di ristrutturazione.

Obiettivo del bonus è favorire ulteriormente l’ammodernamento e l’efficientamento energetico delle singole unità abitative e dei condomini.

Note:

Guida ufficiale al bonus mobili ed elettrodomestici


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un esperto di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2017-2023 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Comparafull.it - Il comparatore di elettrodomestici smart

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap - News Sitemap