Home » Elettrodomestici » Lavatrice » Migliori lavatrici 2020: Guida all’acquisto

Migliori lavatrici 2020: Guida all’acquisto

La lavatrice è senza dubbio uno degli elettrodomestici più importanti della casa moderna. All’interno di questo approfondimento scopriremo come scegliere le migliori lavatrici del 2020, capendo quali parametri considerare e quale modello prediligere sulla base delle tue esigenze. In commercio esistono molti tipi di lavatrici, che differiscono prevalentemente per la tipologia di carica, il numero di programmi e consumo energetico: imparando a conoscere questi aspetti potrai trovare la lavatrice più adatta al tuo budget e alle tue necessità.

Che cos’è e a cosa serve

una lavatrice di nuova generazione

Una lavatrice di nuova generazione

Quando si pensa agli elementi indispensabili all’interno della casa contemporanea, la lavatrice è certamente uno tra gli elettrodomestici che non possono mancare. Grazie alla lavatrice, i cui modelli più recenti vantano notevoli innovazioni e una personalizzazione d’uso sempre più profonda, è possibile ottenere un bucato perfettamente pulito in poche ore.

L’utilità di questo elettrodomestico appare ancora più chiara quando ci si trova a doverne fare a meno per alcuni giorni o settimane: lavare a mano è faticoso e non consente la precisione e il livello di igienizzazione della lavatrice. Anche se il suo funzionamento sembra piuttosto semplice, la sua evoluzione nel corso dei secoli dimostra come il meccanismo alla base sia divenuto sempre più raffinato e, con l’aiuto di detergenti appositi, oggi è in grado di rimuovere lo sporco da qualsiasi tipo di tessuto vestiti e sciacquarlo via.

Hai delle particolari esigenze di tempo / spazio e necessiti di un prodotto in grado di asciugare il bucato? Leggi subito la guida all’acquisto alla migliore lavasciuga oppure la guida all’acquisto dell’asciugatrice.

Come funziona

funzionamento di una lavatrice

Una lavatrice smart realizzata da Samsung

In apparenza, comprendere come funziona una lavatrice sembra facile: getti i vestiti nel cestello, che si riempie di acqua e detersivo e successivamente gira velocemente per rimuovere l’acqua e restituirti dei panni puliti. In realtà, ciò è possibile grazie al delicato equilibrio di diversi elementi, che lavorano assieme.

Una lavatrice si compone a livello meccanico di due tamburi, di cui quello interno è visibile quando si apre lo sportello o il coperchio. Nel caso di una lavatrice a caricamento frontale, il modello più comune sul mercato nazionale ed europeo, il tamburo è rivolto in avanti e ruota attorno ad un asse orizzontale proprio come accade per la ruota di un’auto. Sul tamburo si trovano i fori, la cui funzione è far entrare e uscire l’acqua.

In una lavatrice a caricamento dall’alto, tipica del mercato americano ma sempre più diffusa anche in Italia, si apre lo sportello posto in cima e i vestiti vengono fatti inseriti dall’alto. In questo caso, il tamburo non si muove: a compiere il lavoro è una pala centrale, o agitatore, che smuove continuamente i capi. Il secondo tamburo, quello esterno, è a tenuta stagna e il suo ruolo è quello di trattenere l’acqua all’interno della lavatrice durante tutti i cicli di lavaggio.

Altri elementi importanti all’interno della lavatrice sono il termostato, che verifica la temperatura dell’acqua, la quale viene poi portata alla temperatura richiesta, e la pompa elettrica, che rimuove l’acqua dal cestello una volta concluso il ciclo di lavaggio.

Tabella comparativa della miglior lavatrice

Etichetta
La più venduta
Scelta da Amazon
La più economica
Carica dall'alto
La migliore
Immagine
Indesit - Lavatrice a Carica Frontale IWC71253ECOEUM 7 kg Classe A+++ Centrifuga 1200 giri, Senza...
Candy CSS14102T3-01 Lavatrice a carica frontale, 10 Kg, Bianco, 81 dB
Beko WTX51021W, Lavatrice Slim, Carica Frontale per 5 kg, 1000Giri/Min, A ++, Bianco, Senza...
Candy CST 372L-S Lavatrice Carica dell'alto, 7 kg, 1200 rpm, Connettività NFC, Bianco, Classe...
Samsung WW90K4430YW Lavatrice 9 kg AddWash, 1400 rpm, Display LED, Bianco, 60 x 55 x 85 cm
Prezzo
249,00 EUR
345,41 EUR
Prezzo non disponibile
330,00 EUR
Prezzo non disponibile
Classe energetica
A+++
A+++
A++
A+++
A+++
Carico massimo
7 Kg
10 Kg
5 Kg
7 Kg
9 Kg
Valutazione
357 Recensioni
713 Recensioni
314 Recensioni
239 Recensioni
269 Recensioni
Etichetta
La più venduta
Immagine
Indesit - Lavatrice a Carica Frontale IWC71253ECOEUM 7 kg Classe A+++ Centrifuga 1200 giri, Senza...
Prezzo
249,00 EUR
Classe energetica
A+++
Carico massimo
7 Kg
Valutazione
357 Recensioni
Migliore offerta
Etichetta
Scelta da Amazon
Immagine
Candy CSS14102T3-01 Lavatrice a carica frontale, 10 Kg, Bianco, 81 dB
Prezzo
345,41 EUR
Classe energetica
A+++
Carico massimo
10 Kg
Valutazione
713 Recensioni
Migliore offerta
Etichetta
La più economica
Immagine
Beko WTX51021W, Lavatrice Slim, Carica Frontale per 5 kg, 1000Giri/Min, A ++, Bianco, Senza...
Prezzo
Prezzo non disponibile
Classe energetica
A++
Carico massimo
5 Kg
Valutazione
314 Recensioni
Migliore offerta
Etichetta
Carica dall'alto
Immagine
Candy CST 372L-S Lavatrice Carica dell'alto, 7 kg, 1200 rpm, Connettività NFC, Bianco, Classe...
Prezzo
330,00 EUR
Classe energetica
A+++
Carico massimo
7 Kg
Valutazione
239 Recensioni
Migliore offerta
Etichetta
La migliore
Immagine
Samsung WW90K4430YW Lavatrice 9 kg AddWash, 1400 rpm, Display LED, Bianco, 60 x 55 x 85 cm
Prezzo
Prezzo non disponibile
Classe energetica
A+++
Carico massimo
9 Kg
Valutazione
269 Recensioni
Migliore offerta

Come scegliere la migliore lavatrice

Dimensioni e carica

Le dimensioni della lavatrice sono uno degli aspetti principali da valutare in relazione allo spazio a disposizione.

In genere, le lavatrici con carica frontale misurano 60×60 centimetri di lato, con un’altezza che non supera i 90 centimetri. Al contrario, le lavatrici con carica dall’alto differiscono per la larghezza, che si limita in questo caso a soli 40 centimetri e risulta di fatto adatta a tutti quegli appartamenti con poco spazio a disposizione. Una via di mezzo, poco diffusa, è quella rappresentata dalle lavatrici con carica frontale in versione “slim”.

È importante notare che le dimensioni esterne non influiscono sulla capienza, che può essere compresa in entrambi i casi tra 6 e 9 chili. Esploriamo ora più nel dettaglio i due tipi di carica, frontale oppure dall’alto.

Nel primo caso, nel quale rientra la gran parte dei modelli commercializzati in Europa, i vestiti vengono inseriti aprendo lo sportello posto sul lato frontale. Le lavatrici con caricamento dall’alto, invece, diffuse negli Stati Uniti e in Asia, stanno diventando sempre più popolari anche nel mercato nazionale poiché si inseriscono alla perfezione nei contesti abitativi urbani o in tutti quelli in cui ogni centimetro di spazio è prezioso.

Questo modello, infatti, risulta più compatto e non deve prevedere l’area “vuota” per consentire l’apertura dello sportello. Quest’ultimo è posto in cima e si apre comodamente per permettere di inserire i vestiti all’interno della lavatrice dall’alto.

Funzioni tradizionali e smart

Le funzionalità della lavatrice hanno conosciuto una notevole evoluzione, la quale ha subito un processo d’accelerazione in anni recenti: ecco dunque che in commercio si trovano sia modelli tradizionali, dotati comunque di caratteristiche ottime, sia versioni smart, regolate da veri e propri computer e connesse con i sistemi di domotica in uso.

Alcuni dei modelli più “intelligenti” in commercio hanno un rilevamento automatico del carico, che misura il peso del bucato e apporta la quantità d’acqua sufficiente per ridurre gli sprechi. Allo stesso modo, le lavatrici smart applicano la regolazione della velocità di centrifuga, per garantire un’adeguata rotazione del cestello in questa delicata fase sulla base del volume e della tipologia del bucato.

Per ottenere dei capi più semplici da gestire dopo il lavaggio, le moderne lavatrici hanno anche la funzionalità antipieghe, che sfrutta la rotazione del cestello per non spiegazzare eccessivamente i capi, e quella di asciugatura, legata prevalentemente alla centrifuga. Un importante indicatore per definire il risultato qualitativo della pulizia del bucato, sia nel caso delle lavatrici tradizionali sia di quelle smart, è il numero di giri per minuto (o giri rpm).

In commercio si trovano modelli che partono da 800 e arrivano fino a 1.600 giri, i quali spesso risultano eccessivamente costosi a fronte di un miglioramento poco percettibile. Inoltre, maggiore è il numero di giri al minuto, più alto è lo stress a livello meccanico: ecco dunque che 1.200 è un ottimo compromesso.

Infine, i modelli smart garantiscono la connettività con la rete wi-fi domestica e, da remoto, tramite le app. Questa funzionalità, sempre più richiesta, consente di gestire al meglio la propria lavatrice, impostando la partenza ritardata anche quando ci si trova fuori casa e monitorando in ogni momento lo stato della lavatrice.

Programmi e cicli di lavaggio

Una lavatrice vanta in genere diversi tipi di programmi, ognuno dei quali può corrispondere a cicli di lavaggio ben distinti in funzione della tipologia di bucato. Anche i modelli più economici di lavatrici contano al giorno d’oggi almeno otto programmi, numero che arriva anche a duplicarsi nel caso dei modelli più avanzati e innovativi.

La scelta in tal senso dovrebbe riflettere le tue esigenze: se il tuo vestiario o quello degli altri abitanti della casa richiede particolari attenzioni, potresti voler puntare su una lavatrice con molte possibilità di lavaggi diversi. Tra i più diffusi, quelli che non devono assolutamente mancare, vi sono i cicli dedicati ai capi in cotone, delicati, di lana, sintetici e infine al ciclo misto.

Queste tipologie di programmi consentono di impostare il ciclo della lavatrice sulla base del materiale di cui sono composti prevalentemente i capi: la regola generale segue il principio secondo cui più un materiale è delicato, minore sarà la temperatura. Tuttavia, esistono anche programmi per i jeans, specifici per mantenerne elasticità e colore.

Un ragionamento simile vale anche per i colori, che vanno rigorosamente gestiti in maniera separata. Le lavatrici moderne prevedono programmi dedicati ai capi neri e a quelli colorati, per mantenerne la brillantezza. Infine, i programmi influiscono anche sul fattore tempo: per ottenere dei capi già semi-asciutti è possibile impostare la centrifuga con risciacquo, mentre se si ha poco tempo a disposizione, meglio scegliere le lavatrici che hanno l’opzione lavaggio rapido.

Consumo energetico e rumorosità

Al giorno d’oggi è fondamentale prestare attenzione al consumo energetico di una lavatrice. Per orientarsi in tal senso è importante valutare le seguenti sigle: A, A+, A++ e A+++. Queste etichette energetiche indicano il consumo di chilowatt all’ora in un anno sulla base di un uso standard.

All’aumentare dei segni “più” assegnati alla classe A, aumenterà l’efficienza dell’elettrodomestico. Spesso ciò trova corrispondenza anche a livello di consumo idrico, un aspetto sul quale si sono fatti passi da gigante nel corso degli anni. Un buon consumo per una capienza di 6 chili si aggira attorno ai 50 litri.

Infine, la rumorosità delle lavatrici è un aspetto da tenere a mente, soprattutto nel caso in cui si decida di inserire l’elettrodomestico in una zona a contatto coi muri dei vicini o con le stanze da letto. In linea generale i modelli con carica dall’alto sono leggermente più silenziosi, anche se le evoluzioni su tutte le lavatrici moderne consentono di avviare cicli di lavaggio, spesso anche con centrifuga, con un livello di rumore davvero modesto.

Manutenzione della lavatrice

Mantenere in modo corretto la tua lavatrice ne allunga la durata e previene i danni a lungo termine legati alla normale usura. Per quel che riguarda la manutenzione ordinaria, si deve fare attenzione al calcare che spesso tende a depositarsi sulla resistenza, sulla pompa e sui tubi. Anche scegliere i detergenti con cura può contribuire a un buon funzionamento della lavatrice, ma in aggiunta è possibile installare alcuni dispositivi anticalcare all’interno del rubinetto e procedere in maniera regolare a pulire con anticalcare naturali.

Tra questi i più efficaci sono l’aceto, il bicarbonato di sodio e l’acido citrico. Inoltre, la vaschetta del detersivo deve essere pulita con l’aiuto di uno spazzolino da denti per eliminare lo sporco residuale. Allo stesso modo devono essere puliti con costanza il filtro e l’oblò (nel caso di lavatrice con carica frontale) per evitare che si formino muffe.

Lavatrici più vendute

Migliori lavatrici

Indesit IWC71253ECOEUM

lavatrice indesit IWC71253ECOEUM

Con una fascia di prezzo che non supera i 230€, questa lavatrice si piazza al primo posto fra i bestseller di Amazon. Con una marca tutta italiana, la lavatrice Indesit ha un cestello in grado di lavare fino a sette chili di panni sporchi con una classe energetica da record, una A+++. Esteticamente si propone come una classica lavatrice bianca con numeri e comandi indicati in nero.

Il pannello di comando si dispone tutto a destra dove si possono calibrare temperatura, tempo e tipo di lavaggio mentre a sinistra si colloca il cassetto dove porre detersivo e ammorbidente. Un vero peccato che questo modello non disponga di un display digitale che le fa fare, dal punto di vista tecnologico, un bel passo indietro.

Candy CSS14102T3-01

lavatrice candy CSS14102T3-01

La Candy è da sempre sinonimo di qualità e anche non questo modello non poteva smentirsi. Con una fascia di prezzo che non supera i 350€, questa lavatrice ha una capacità di carico di ben dieci chili e possiede più di quattro cicli di lavaggio di meno di un’ora! La sua vera rivoluzione sta nella sua schermata touch da cui si possono regolare temperatura e lavaggio.

Il cestello ha un sistema di calcolo del peso dei panni, in modo da regolare il lavaggio in base alla mole. Grazie al suo sistema di connessione NFC con uno smartphone compatibile si possono far partire i programmi di lavaggio, visualizzare consigli di utilizzo e controllare la risoluzioni dei problemi della lavatrice direttamente dal tuo telefono.

Offerta
Candy CSS14102T3-01 Lavatrice a carica frontale, 10 Kg, Bianco, 81 dB
713 Recensioni
Candy CSS14102T3-01 Lavatrice a carica frontale, 10 Kg, Bianco, 81 dB
  • Programmi rapidi 14' - 30' - 44' - 59'
  • Programma lana, approvato da woolmark
  • Rilevatore peso delle dimensioni di carico per minimizzare la quantità di elettricità utilizzata, riducendo gli sprechi

Beko WTX51021W Slim

lavatrice beko WTX51021W

Una delle migliori marche di elettrodomestici in circolazione ha messo in vendita questo bellissimo modello in versione slim, pratico, dall’estetica impeccabile e di facile utilizzo. Questa lavatrice ha un carico massimo di ben cinque chili, molto considerate le sue dimensioni. Con una classe energetica fra le più alte in circolazione, un bel A++, con questa Beko possiamo scegliere la temperatura e impostare i giri della centrifuga che arrivano a un massimo di 1000 giri al minuto. Nel complesso il modello risulta molto silenzioso durante il lavaggio, ma pecca un po’ durante la centrifuga in cui risulta più rumoroso.

Beko WTX51021W, Lavatrice Slim, Carica Frontale per 5 kg, 1000Giri/Min, A ++, Bianco, Senza...
314 Recensioni
Beko WTX51021W, Lavatrice Slim, Carica Frontale per 5 kg, 1000Giri/Min, A ++, Bianco, Senza...
  • Classe energetica: A++
  • Velocità massima centrifuga: 1000
  • Numero di programmi: 15

Candy CS4 1272D3/1-S

lavatrice candy 1272D3-1-S

Questa lavatrice dall’intramontabile marchio si presenta come uno dei fiori all’occhiello del suo genere. Con una delle classi energetiche più alte, una A+++, questa lavatrice Candy ha un carico massimo di sette chili e una partenza ritardata che arriva fino alle 24h. Come molti lavatrici moderne anche questa possiede un sistema rivelazione del peso dei panni adeguando così la giusta acqua ed elettricità al lavaggio. Possiede la connessione NFC, attraverso la quale possiamo programmare i lavaggi facendoli partire direttamente dal nostro smartphone! Unica pecca è il pannello di comando digitale ma non touch screen.

Offerta
Candy CS4 1272D3/1-S, Lavatrice Slim a Carica Frontale, 7 Kg, 1200 RPM, 16 Programmi, A+++,...
1.456 Recensioni
Candy CS4 1272D3/1-S, Lavatrice Slim a Carica Frontale, 7 Kg, 1200 RPM, 16 Programmi, A+++,...
  • La tua lavatrice smart con profondità ridotta 40 cm
  • Partenza ritardata
  • Programma lana, approvato da woolmark

Candy CST 372L-S lavatrice carico dall’alto

lavatrice carica dall'alto CST-372L-S

Questa lavatrice con carico dall’alto della Candy si piazza fra le migliori lavatrici del genere nella fascia di prezzo medio bassa arrivando a costare non più di 300€. Con questo modello è possibile ritardare il lavaggio fino a 24h e si possono caricare i panni fino a un massimo di sette chili. Anche questa, come altri modelli della stessa marca, possiede la connessione NFC in grado di programmare i lavaggi direttamente dal tuo smartphone! Unica pecca sta nel dover scegliere fra programmi di lavaggio già impostati.

Bosch Serie 6 WAT24439IT

bosch serie 6 WAT24439IT

Questo magnifico modello della Bosch si piazza nella fascia prezzo medio alta con un costo che può sfiorare le 450€. La lavatrice ha un carico massimo di nove chili e la centrifuga arriva a fare 1200 giri al minuto restituendo i panni puliti praticamente quasi asciutti! Durante il lavaggio il sistema controlla il bilanciamento del carico e tiene sotto controllo la schiuma. Fra le sue tante indiscutibili qualità tecniche questo modello possiede la modalità “motore inverter“, una vera e propria rivoluzione che consente di regolare il motore avendo come risultato meno consumi, più silenziosità e una maggiore qualità dei lavaggi.

Bosch Serie 6 WAT24439IT Libera installazione Carica frontale 9kg 1200Giri/min A+++ Bianco lavatrice
144 Recensioni
Bosch Serie 6 WAT24439IT Libera installazione Carica frontale 9kg 1200Giri/min A+++ Bianco lavatrice
  • 9 KG e 1200 giri
  • AllergyPlus: programma specifico per chi soffre di allergie.
  • Cestello Wave: lavaggio delicato grazie alla struttura speciale del cestello.

Indesit BWE 91284XWSSS

lavatrice indesit BWE-91284X

Con una fascia di prezzo che non supera le 260€, questo modello si piazza fra le migliori in termini di qualità prezzo. Con un carico massimo di nove chili, una classe energetica imbattibile come la A+++ e una centrifuga che arriva a ben 12000 giri non può non presentarsi come una delle migliori lavatrici del 2020. Come se non fosse già abbastanza, comprando questo modello si può utilizzare anche il “motore inverter” che ci garantirà lavaggi di una più alta qualità, meno consumi e più silenziosità rispetto alle altre lavatrici sul mercato.

Candy CS 1292D3-01

lavatrice candy 1292D3-01

Un altro splendido modello con un grande rapporto qualità prezzo. Questa lavatrice ha una capacità di ben nove chili, una classe energetica di fascia alta, una A+++ e ben 1200 giri al minuto di centrifuga. E’ dotata del sistema di connessione ” smart touch” utilizzabile con gli smartphone compatibile con la connessione NFC. Installando l’app simply-fi è possibile aggiungere altri programmi di lavaggio e azionare la lavatrice direttamente con il nostro telefono. Questo modello è in oltre dotato del rilevatore del peso che garantisce un minore spreco di acqua e corrente grazie alla sua erogazione in base alle necessità di carico. Tutte queste funzioni si possono ottenere ad un costo che non supera le 300€, un vero affare!

Candy CS 1292D3-01 Lavatrice, 9 kg, 1200 rpm, Bianco
1.458 Recensioni
Candy CS 1292D3-01 Lavatrice, 9 kg, 1200 rpm, Bianco
  • Connettività NFC
  • Programmi aggiuntivi tramite l'app Candy simply-Fi
  • Funzione Check Up per allungare la vita della tua lavatrice tramite l’app Candy simply-Fi

Samsung WW90K4430YW/ET

lavatrice samsung WW90K4430YW

Innovazione è la parola che descrive perfettamente questo nuovo modello della Samsung. Con un carico di ben nove chili, una classe energetica A+++ e ben 14000 giri al minuto di centrifuga è riuscito a guadagnarsi la fama di una della migliori lavatrici della sua fascia di prezzo che non supera le 400/430€.

Questa lavatrice possiede il “motore inverter” in grado di assicurarci meno spreco di energia e più silenziosità e qualità dei lavaggi. Grazie a questa innovazione ogni soldo speso in più verrà ripagato, perchè questa nuova tecnologia garantisce una minore usura dei componenti e quindi una maggiore durata nel tempo. Questo modello ha in’oltre un componente chiamato “add wash”, una specie di seconda entrata all’oblò della lavatrice che ci permette di aggiungere capi sporchi dimenticati in precedenza mentre il programma di lavaggio è già stato avviato.

Samsung WW90K4430YW Lavatrice 9 kg AddWash, 1400 rpm, Display LED, Bianco, 60 x 55 x 85 cm
269 Recensioni
Samsung WW90K4430YW Lavatrice 9 kg AddWash, 1400 rpm, Display LED, Bianco, 60 x 55 x 85 cm
  • AddWash ti permette di aggiungere capi, anche voluminosi come jeans o maglioni, o additivi in qualsiasi fase del lavaggio
  • La resistenza in ceramica riduce l’accumulo di calcare rispetto alle resistenze tradizionali, per mantenere l’efficienza inalterata nel tempo
  • Il motore Digital Inverter funziona senza generare vibrazioni e fastidiosi rumori, offrendo alta silenziosità anche durante le fasi di centrifuga

Conclusioni e considerazioni finali

Una lavatrice affidabile che pulisce delicatamente i vestiti è un alleato indispensabile per la vita quotidiana. Prendendo in considerazione gli aspetti visti in questo approfondimento potrai orientarti sul modello che più si adatta alle tue esigenze, usandolo al meglio delle sue potenzialità e mantenendolo con cura: ciò ti consentirà di godere di un bucato sempre perfetto a lungo.

La guida all’acquisto alla migliore lavatrice termina qui: ora non esitare a scoprire le migliori offerte su Amazon!


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Un vero smanettone sempre pronto a testare nuove tecnologie, specie se domotiche.

© 2020 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap