Home » Cucina » Forno » Migliori forni per pizza del 2022: Guida all’acquisto

Migliori forni per pizza del 2022: Guida all’acquisto

migliori forni per fare la pizza

Ami la pizza e vorresti acquistare uno tra i migliori forni per pizza di qualità? In questa pagina troverai una completa guida all’acquisto che ti permetterà di valutare le caratteristiche delle diverse tipologie disponibili e scegliere lo strumento più adatto alle tue esigenze.

Scegliere un forno per pizza ti consentirà di gustare un’eccellenza italiana comodamente a casa tua, sentendoti un vero pizzaiolo provetto.

I Migliori forni per pizza del 2022: Recensioni e consigli

Questi sono i migliori forni per pizza del 2022:

  • Forno per pizza elettrico Ariete 909
  • Forno per pizza elettrico G3 Ferrari
  • Forno elettrico per pizza con grill Bestron
  • Ooni Koda forno per pizza a gas portatile
  • Forno per pizza a legna da esterno Ooni Fyra 12
  • BURNHARD Forno per Pizza da Esterno
  • Ooni Koda 16 Forno a gas per pizza all’aperto
  • Forno per Pizza Bi-Fuel Gas Legna Pellet

Forno per pizza elettrico Ariete 909

Forno per pizza elettrico Ariete 909
Forno per pizza elettrico Ariete 909

Il forno elettrico per pizza di Ariete è un prodotto pensato per gli amanti della pizza che grazie ad esso potranno impastarla a casa e cuocerla ottenendo una cottura perfetta proprio come quella della pizzeria.

L’apparecchio è dotato di una piastra dal diametro di trenta centimetri realizzata in pietra refrattaria di alta qualità, che consente di cuocere pizze e focacce a cinque livelli di cottura. È realizzato in alluminio e le sue dimensioni sono 34 x 30 x 19 centimetri, arrivando a pesare 1.1 chili, risultando così facile da spostare e da maneggiare.

Il forno può raggiungere una temperatura massima di 400 gradi, per questo può permettersi di replicare la cottura tipica dei forni a legna della pizzeria, consentendo di ottenere un prodotto cotto perfettamente in soli quattro minuti.

Una volta ultimata la cottura, la pizza può essere rimossa dal forno agevolmente grazie all’utilizzo di due palette in legno offerte in dotazione all’interno della confezione, che consentono sia di adagiare la pizza sulla pietra refrattaria calda prima della cottura, sia di rimuoverla alla fine dell’operazione.

Il forno, grazie ai suoi cinque livelli di cottura disponibili, permette di cuocere non solo pizze e focacce ma anche torte salate, toast, pasticcini e biscotti, oltre che di riscaldare svariati tipi di alimenti.

L’apparecchio è vantaggioso anche dal punto di vista dell’estetica in quanto è disponibile in tre colori, rosso, bianco e nero, e può così facilmente sposarsi con più stili di arredamento.

Può non risultare così semplice da utilizzare quando si è alle prime armi, soprattutto per quanto riguarda il posizionamento della pizza sulla pietra prima della cottura, ma con un po’ di pratica si potranno ottenere grandiosi risultati in brevissimo tempo.

Ariete 919 Pizza in 4' minuti, Forno per pizza, 400 gradi, Cuoce in 4’, Pietra refrattaria 32 cm...
6.379 Recensioni
Ariete 919 Pizza in 4' minuti, Forno per pizza, 400 gradi, Cuoce in 4’, Pietra refrattaria 32 cm...
  • Pizza napoletana: gusta la vera pizza napoletana direttamente a casa tua, soffice e croccante come appena uscita dal forno a legna
  • Cottura perfetta: il segreto di una buona pizza è racchiuso nella cottura rapida e ad altissima temperatura; grazie ai suoi 400° c e alla pietra refrattaria il risultato è garantito

Forno per pizza elettrico G3 Ferrari

Forno per pizza elettrico G3 Ferrari
Forno per pizza elettrico G3 Ferrari

Il forno elettrico pizza Delizia di Ferrari è un elettrodomestico ottimale pensato per preparare in casa una perfetta pizza napoletana pari a quella che viene servita in pizzeria.

Il tempo di cottura stimato per ottenere una pizza perfettamente equilibrata è di cinque minuti, segnalati da un apposito segnale luminoso, e si possono sperimentare tantissimi gusti per soddisfare e stupire sempre il proprio palato e quello dei propri ospiti, che rimarranno piacevolmente colpiti.

La pizza può vantare di questa particolare e rapida cottura grazie alle alte temperature che può raggiungere il forno, appunto fino a 400 gradi, e alla sua pietra refrattaria dal diametro di 31 centimetri, consentendo così una cottura uniforme e perfettamente in grado di salvaguardare la freschezza degli ingredienti, senza in alcun modo rendere asciutta la pasta.

Il forno è indicato anche per la cottura di torte dolci oppure salate, focacce, toast e piadine, anche perché non rilascia nè fumo nè particolari odori.

All’interno della confezione, in dotazione con l’apparecchio, vengono fornite anche due palette in alluminio per pizza dal diametro di 28 centimetri e il ricettario per sperimentare sempre nuove proposte.

Il forno ha una potenza di 1200 Watt e un peso di 4.5 chili, le dimensioni sono di 33.5 x 35 x 20 centimetri e offre una vasta gamma di colori disponibili.

G3 Ferrari G10006 Pizza Express Delizia, Forno Pizza, 1200 W, 400°C, Pietra Refrattaria (diametro...
3.718 Recensioni
G3 Ferrari G10006 Pizza Express Delizia, Forno Pizza, 1200 W, 400°C, Pietra Refrattaria (diametro...
  • Termostato regolabile fino a 400c
  • Piatto in pietra refrattaria (ø 31 cm)

Forno elettrico per pizza con grill Bestron

Forno elettrico per pizza con grill Bestron
Forno elettrico per pizza con grill Bestron

Se cerchi un forno elettrico per pizza diverso dagli altri, particolare dal punto di vista estetico, pratico e ricco di diverse funzionalità, il forno Breston con design Viva Italia è una tra le migliori soluzioni in commercio, ad un prezzo davvero conveniente.

Uno dei maggiori vantaggi che offre è sicuramente il suo peso, che raggiunge solamente i 2.9 chili, con delle dimensioni pari a 7,5 x 31 x 16 centimetri. Il forno è realizzato in rame e ceramica e presenta un rivestimento antiaderente, risultando così facile da pulire e in grado di preservare tutte le proprietà naturali degli alimenti.

L’apparecchio è disponibile nel colore rosso e il suo design è molto gradevole, inoltre è un prodotto versatile in quanto può facilmente essere aperto a 180 gradi e trasformato in una piastra di cottura.

Oltre alla sua piacevole estetica, il forno elettrico della Breston propone differenti funzionalità e particolarità. Questo apparecchio non è pensato solo per la cottura ottimale della pizza, ma si rivela anche adatto per realizzare altri piatti quali piadine e tarte flambée. La temperatura è regolabile e può arrivare fino a 180 gradi, dando così la possibilità di ottenere una cottura ottimale in pochissimo tempo, in soli cinque minuti.

Il calore può inoltre essere impostato su entrambe le parti del forno oppure solo su quella superiore o su quella inferiore, in base all’utilizzo che si deve fare e alla cottura che si vuole ottenere.

Il rumore che l’apparecchio emette durante la cottura è molto leggero e assolutamente non fastidioso. La base del forno è costituita da piedi antiscivolo che consentono la stabilità adeguata, mentre le impugnature sono termo resistenti e ne agevolano così la chiusura e l’apertura.

Il cavo è lungo circa ottanta centimetri. All’interno della confezione, insieme al forno elettrico, si trova in dotazione anche un originale ricettario.

Bestron Forno elettrico per pizza con grill, Viva Italia, Calore superiore e inferiore, Fino a...
1.907 Recensioni
Bestron Forno elettrico per pizza con grill, Viva Italia, Calore superiore e inferiore, Fino a...
  • Mini forno con design Viva Italia per la preparazione di croccanti pizze, piadine e tarte flambée fatte in casa – Ideale per le feste
  • Piacere in pochi minuti: Calore superiore e inferiore simultaneo o alternato, Regolazione manuale della temperatura (fino a 180°C)

Ooni Koda forno per pizza a gas portatile

Ooni Koda forno per pizza a gas portatile
Ooni Koda forno per pizza a gas portatile

Se siete alla ricerca di un forno per pizza professionale adatto agli esterni, l’apparecchio prodotto da Ooni è quello che fa al caso vostro. Si tratta di un forno portatile a gas per cuocere in modo ottimale e professionale le pizze in casa, ma che consente di cuocere anche verdure e di arrostire pesce e carne.

Il prodotto è disponibile nel colore nero, ha le dimensioni di 39.9 x 29.5 x 63 centimetri, pesa circa dieci chili e funziona grazie al gas naturale.

Il forno ha un’accensione molto rapida di soli quindici minuti e le pizze possono raggiungere un diametro di 33 centimetri al fine di ottenere una cottura equilibrata con la giusta croccantezza e al contempo morbidezza, preservando la qualità degli ingredienti.

Il forno viene alimentato con gas naturale, ciò produce delle fiamme immediate la cui intensità può essere regolata attraverso una manopola di controllo.Il dispositivo raggiunge i cinquecento gradi di temperatura, molto alta, e può essere preriscaldato per quindici minuti prima dell’utilizzo vero e proprio.

La struttura del forno è realizzata in acciaio inossidabile isolato e in fibre di ceramica a polvere, mentre il rivestimento è in acciaio al carbone isolato e verniciato a polvere.

Per agevolare lo spostamento del forno, molto adatto anche da portare in campeggio o durante un pic-nic, le sue gambe sono pieghevoli ed è possibile acquistare una custodia protettiva. La pulizia del prodotto risulta piuttosto semplice e rapida sia all’interno sia nelle parti esterne.

Ooni Koda Forno per Pizza, Forno Portatile, Forno A Gas, Forno Premiato
702 Recensioni
Ooni Koda Forno per Pizza, Forno Portatile, Forno A Gas, Forno Premiato
  • I forni per pizza Ooni sono progettati per la cottura all'aperto e il nostro nuovo forno per pizza a gas Ooni Koda è il forno perfetto per esterni.
  • Il nostro forno per pizza Ooni è molto più di un fornello per pizza – usa il forno per pizza per arrostire carne, pesce e verdure.

Forno per pizza a legna da esterno Ooni Fyra 12

Ooni Fyra 12
Ooni Fyra 12

Un forno per pizza da esterno professionale e appartenente alla fascia di prezzo medio-bassa è il Fyra 12 proposto da Ooni. Si tratta di un forno compatto dotato di pietra refrattaria, alimentato da pellet di legno.

La sua particolarità è di essere un prodotto nickel free e all’esterno il suo rivestimento è realizzato in acciaio al carbonio verniciato a polvere. La parte superiore del camino culmina con un tappo estraibile il quale consente di agevolare il riciclo dell’aria e di controllare meglio la temperatura del forno.

Durante la cottura, per vedere se questa procede bene, si può evitare di aprire la porta del forno in quanto è dotata di uno spioncino, oltre che di un comodo manico.

In seguito all’accensione del forno sono richiesti almeno trenta minuti prima di poter inserire la pizza, la quale non deve superare i 32 centimetri di diametro per potere essere ben cotta come si deve. L’apparecchio raggiunge i 500 gradi di temperatura consentendo di ottenere delle pizze napoletane perfette, proprio come quelle che vengono servite in pizzeria.

La pirolisi, ossia il mantenimento per un tempo prolungato di una temperatura interna alta, la quale consente una decomposizione organica termochimica, risulta essere il modo più sicuro per preservare la compattezza delle componenti della macchina senza rischiare di rovinarle.

Il forno Fyra è vantaggioso anche per quanto riguarda la sua leggerezza, infatti pesa circa dieci chili. In dotazione insieme al forno, all’interno della confezione, si trova anche una pietra per cottura in cordierite che trattiene a lungo il calore e si riscalda in breve tempo e una guida per l’utilizzo con incluse tante golose ricette. Il pellet è un combustibile dal prezzo contenuto ed è ecologico, tutelando così anche l’ambiente, nonostante ultimamente non sia così facile da reperire.

Ooni Fyra 12, novità Forno Pizza, Forno a Legna per Pizza da Giardino, Forno Portatile per Pizza
973 Recensioni
Ooni Fyra 12, novità Forno Pizza, Forno a Legna per Pizza da Giardino, Forno Portatile per Pizza
  • Forno per pizza alimentato da pellet di legno con pietra refrattaria
  • Con questo forno a legna sforni pizze come in pizzeria a una frazione del prezzo dei forni fissi tradizionali

BURNHARD Forno per Pizza da Esterno

BURNHARD Forno per Pizza da Esterno
BURNHARD Forno per Pizza da Esterno

Altro noto forno per pizza da esterno è il Nero prodotto da BURNHARD. Si tratta di un forno a legna che può funzionare con appunto legna, bricchetti, carbone e pellet, che raggiunge i cinquecento gradi in pochissimo tempo, in soli dieci minuti, garantendo una perfetta cottura della pizza in appena sessanta secondi.

È dotato di una pietra refrattaria in cordierite in grado di conservare per lungo tempo il calore, rendendo la pizza croccante e ben cotta in poco tempo. Il forno ha le dimensioni di 40.7 x 81.3 x 83.3 centimetri, pesa quindici chili ed è realizzato in acciaio inossidabile con imbottitura in lana. Sullo sportello è apposto un termometro che consente di visualizzare la temperatura interna, inoltre grazie alla porta per la ricarica si può inserire del nuovo combustibile quando occorre.

Il caminetto del forno è costituito da una protezione antipioggia, data la sua collocazione in un ambiente esterno, e nella confezione è inclusa una pala per pizza in legno con un lungo manico. Alla base del forno ci sono quattro gambe in acciaio inox pieghevoli.

BURNHARD Forno per Pizza da Esterno in Acciaio Inox Nero, con Palla e Pietra per Pizza, Forno a...
1.579 Recensioni
BURNHARD Forno per Pizza da Esterno in Acciaio Inox Nero, con Palla e Pietra per Pizza, Forno a...
  • PRONTO PER L' UTILIZZO ENTRO BREVE TEMPO - Una volta che carbone, tronchi, bricchette o pellet sono stati accesi, il forno a legna si riscalda fino a 500°C in meno di 10 minuti.
  • RISULTATI CROCCANTI - La pietra per pizza in cordierite assorbe rapidamente il calore e lo conserva per lungo tempo, in modo che la pizza sia ben cotta e croccante in soli 5 minuti.

Ooni Koda 16 Forno a gas per pizza all’aperto

Ooni Koda 16
Ooni Koda 16

Un forno da esterno in grado di coniugare praticità, professionalità e un ottimo design, è il forno Koda 16 di Ooni. Consiste in un apparecchio alimentato a gas che consente di cuocere delle ottime pizze dal diametro di quaranta centimetri sulla pietra refrattaria in cordierite, ma che consente di preparare anche altri piatti come carne, verdure e pesce.

La massima temperatura che il forno può raggiungere è di 500 gradi in soli venti minuti, consentendo di cuocere una pizza in un minuto. Un’innovazione è data dalla forma a L della fiamma, la quale consente di girare la pizza solo una volta per agevolarne la cottura. Il forno è ben compatto e robusto, pesa diciotto chili e ha le dimensioni di 63 x 59 x 37 centimetri.

Esso è dotato inoltre di una manopola che consente di regolare la temperatura interna durante la cottura.

Un vantaggio di questo forno è che, essendo compatto e robusto, è in grado di adattarsi facilmente a qualsiasi spazio esterno, inoltre risulta essere molto facile e veloce da utilizzare.

Ooni Koda 16 Forno a gas per pizza all'aperto
516 Recensioni
Ooni Koda 16 Forno a gas per pizza all'aperto
  • Prendi il controllo della tua esperienza di cucina all'aperto con Ooni Koda 16, il nostro forno a gas per preparare la pizza all'aperto
  • Progettato per la cottura a pietra di pizze straordinarie da 41 cm di diametro e deliziose bistecche, pesce e verdure

Forno per Pizza Bi-Fuel Gas Legna Pellet

Forno per Pizza Bi-Fuel Gas Legna Pellet
Forno per Pizza Bi-Fuel Gas Legna Pellet

Il forno Bi-Fuel per pizza realizzato da Mega Shop Italia consente di preparare e poi gustare un’ottima pizza napoletana direttamente a casa, installando il dispositivo in uno spazio esterno.

Per farlo funzionare, diventa necessario collegare la bombola del gas, accendere il forno tramite il piezo e fare raggiungere al forno la temperatura desiderata, attendendo circa trenta minuti, la quale potrà poi essere regolata grazie ad un pomello integrato.

Si può selezionare, in base alle proprie esigenze, un tipo di cottura a gas oppure a pellet, il quale va inserito nella parte posteriore del forno. La pizza viene cotta su un piano realizzato da una pietra refrettaria che conserva a lungo tempo il calore all’interno e per facilitare la sua introduzione nel forno si deve utilizzare la pala fornita nella confezione.

Il forno raggiunge i cinquecento gradi di temperatura massima se si sceglie di utilizzare il pellet e ha una preparazione più rapida, diversamente con il gas bisogna attendere almeno trenta minuti prima di introdurre i cibi e il livello massimo di temperatura raggiungibile è di quattrocento gradi. Esternamente il forno misura 40,5x82x82 centimetri e ha un peso di circa quindici chili. Il piano cottura, invece, misura 33×33 centimetri.

La temperatura interna è monitorabile grazie ad un termometro posto sulla porta e procedendo con l’acquisto del forno nella confezione saranno inclusi un bruciatore, un tubo per il gas, un regolatore, un braciere per il pellet, una pala per la pizza, tutti elementi certificati per garantire la sicurezza del prodotto.

Tra gli svantaggi si nota che le maniglie per il forno non sono incluse e richiedono di essere acquistate altrove.

Megashopitalia Forno per Pizza Bi-Fuel Gas Legna Pellet in Acciaio Inox con Pietra Refrettaria e...
99 Recensioni
Megashopitalia Forno per Pizza Bi-Fuel Gas Legna Pellet in Acciaio Inox con Pietra Refrettaria e...
  • PRONTO PER L' UTILIZZO ENTRO BREVE TEMPO - Una volta che carbone, tronchi, bricchette o pellet sono stati accesi, il forno a legna si riscalda fino a 500°C in meno di 10 minuti. A gas necessita di 30...
  • RISULTATI CROCCANTI - La pietra refrattaria per pizza assorbe rapidamente il calore e lo conserva per lungo tempo, in modo che la pizza sia ben cotta e croccante in soli 5 minuti.

Classifica dei forni per pizza più venduti

Questa lista mostra i 10 forni per pizza più acquistati in Italia su Amazon:

Che cos’è e come funziona

Il forno per pizza è un elettrodomestico da cucina che permette di cuocere la pizza nella propria abitazione e con una resa simile a quella della pizzeria. Si tratta di un dispositivo comodo, compatto e molto versatile.

Esistono, infatti, tante tipologie di forni, che in base alle dimensioni e al tipo di alimentazione, possono essere utilizzati comodamente nella propria cucina oppure all’esterno dell’abitazione, per esempio in giardino o in cortile.

Nonostante i forni per pizza siano caratterizzati per la maggior parte da dimensioni contenute, riescono tutti a raggiungere delle alte temperature.

Ciò permette di cuocere la pizza in tempi brevi, ma anche in modo uniforme: per ottenere una cottura omogenea, hanno una potenza che va dai 1200 W ai 1500 W. Questi forni raggiungono delle temperature molto alte (tra i 300 e i 400 gradi), a differenza del forno domestico tradizionale, che può necessitare anche di 15-20 minuti e che può raggiungere una potenza massima di 220-250 gradi.

Come risultato, con il forno per pizza avrete un’ottima pizza pronta in pochi minuti.

Differenza tra un forno per pizza ed un forno tradizionale

Le alte temperature che riesce a raggiungere il forno per pizza permettono di estrarre le essenze degli ingredienti scelti per la pizza: il risultato è una pizza più gustosa, grazie ad un processo che non si ottiene solitamente con i forni tradizionali.

Altra differenza importante è sicuramente legata ai tempi di cottura: come abbiamo visto, i forni per pizza permettono di accorciare il tempo di cottura della pizza a pochi minuti. Inoltre, sono molto più semplici da pulire e da utilizzare, rispetto ai forni tradizionali.

Infatti, i forni a legna tradizionali, nonostante possano dare dei risultati straordinari, richiedono molta più esperienza e attenzione:

  • Non hanno un termometro esterno: per rendersi contro della temperatura all’interno del forno è necessario osservare le pareti e basarsi sul loro colore;
  • Il fuoco deve essere alimentato durante tutta la cottura della pizza, per cui bisogna essere abili nel creare e mantenere il fuoco;
  • La cottura di ogni singola pizza raffredda la porzione di suolo che occupa nel forno, per cui la pizza successiva va cotta in un punto differente rispetto al precedente;
  • La cottura della parte inferiore della pizza si realizza per un processo di conduzione, per cui dipende dalla temperatura del suolo: questa va bilanciata con la cottura per convenzione e irraggiamento, che si ottengono in base all’intensità della fiamma e alla distanza dal fuoco.

Come scegliere il migliore forno per pizza

Come si sceglie un forno per la pizza?
Come si sceglie un forno per la pizza?

Per scegliere il migliore forno da pizza in commercio è necessario conoscere alcuni criteri fondamentali da considerare durante l’acquisto. Vediamoli meglio insieme.

Tipologie di forni per pizza

Esistono molte e versatili tipologie di forni per pizza.

  • Forno per pizza a cupola: è una soluzione spesso utilizzata all’esterno dell’abitazione, nel proprio giardino. Presenta la più tradizionale forma a cupola, che ricorda il concetto tradizionale della pizza cotta nel forno a legna: si tratta però di forni moderni con resistenze elettriche all’interno, con due o tre aperture attraverso cui inserire o estrarre la pizza. Rispetto al tradizionale forno a legna, sono molto più semplici da utilizzare.
  • Forno a gas: è una tipologia generalmente destinata all’uso in ambienti esterni. Infatti, solitamente questo forno per pizza viene collegato ad una bombola del gas oppure all’attacco del gas dell’abitazione. I forni per pizza a gas presentano un piano in pietra refrattaria, realizzata con un materiale resistente alle alte temperature. La lastra di pietra refrattaria consente una migliore distribuzione del calore, risultando in una pizza con la crosta croccante. Le prestazione del forno a gas sono paragonabili a quelle del tradizionale forno a legna poiché raggiunge i 400° e permette di sfornare pizze simili, regolando la temperatura automaticamente.
  • Forno rotante: è caratterizzato dalla presenza di due resistenze, posizionate in alto e in basso. inoltre, nella parte centrale il dispositivo si compone di un vassoio circolare che durante la cottura della pizza, ruota. Questa struttura rotante permette una cottura uniforme e costante della pizza, che si caratterizza per una base croccante. Si tratta di forni spesso professionali che vengono molto utilizzati anche nelle pizzerie.
  • Forno per pizza a convezione: è una scelta vincente se desiderate accorciare ulteriormente i tempi di cottura della pizza. Infatti, nel forno a convezione o ventilato, l’aria calda e umida circola in modo uniforme all’interno del dispositivo. Questa caratteristica permette di ottenere una cottura omogenea della pizza molto più veloce rispetto ad altri metodi.

Design, dimensioni ed ingombro

In generale, i forni da pizza si presentano in due principali tipologie di design: una struttura aperta oppure una costruzione chiusa.

I forni aperti permettono di inserire ed estrarre la pizza facilmente, di monitorare la cottura della pizza e spesso di cuocere più pizze contemporaneamente. Tuttavia, emettono molto calore e, se utilizzati in cucina, potrebbero riscaldare molto l’ambiente circostante.

I forni chiusi, al contrario, presentano una costruzione a doppia resistenza che non genera molto calore, tanto che sono solitamente posizionati in cucina. Molti forni per pizza sono subito riconoscibili per il loro design raffinato, come nel caso dei forni a cupola in acciaio Ooni Karu e Ooni Fyra, che sono tra i migliori forni per esterni in commercio.

I dispositivi sono anche molto maneggevoli e facili da spostare: è importante tenere conto delle dimensioni della propria cucina nel caso in cui vogliate acquistare un forno da tenere fisso sul piano cottura.

Alcune tipologie di forni per pizza sono molto semplici da utilizzare e sicuri, anche in presenza di bambini: è il caso del forno Ariete, è uno dei migliori per rapporto prezzo-qualità, che può anche essere riposto quando non viene utilizzato.

Pietra e resistenza

La presenza della pietra refrattaria è spesso una caratteristica chiave da valutare nella scelta di un forno per pizza. Numerosi forni di ultima generazione ne sono infatti provvisti: si tratta di una lastra in materiali refrattari, comunemente costituiti di argilla o cordierite.

Possono essere impiegati altri materiali, come la malta o la terracotta, anche se questi ultimi sono meno comuni. La lastra assume differenti colorazioni in base al materiale.

Tutte le lastre in pietra refrattaria sono comunque dei composti cotti ad elevatissime temperature e, quindi, per natura molto resistenti. È possibile trovare la pietra refrattaria in tre diverse tipologie di forni per pizza: il forno elettrico con pietra accessoria; il forno elettrico professionale per pizza con integrato il materiale refrattario, il fornetto cuocipizza dalla forma a guscio a due resistenze, progettato principalmente per la predazione della pizza in casa.

La principale caratteristica della pietra refrattaria è la capacità di perfezionare e uniformare la cottura della pizza. In parte, è grazie alla pietra refrattaria che i forni riescono a cuocere le pizze in pochi minuti.

In particolare, questo è possibile perché la pietra refrattaria:

  • Può immagazzinare una grande quantità di calore e distribuirlo in modo omogeneo su tutta la superficie della pizza;
  • È resistente a temperature molto elevate, dato il materiale di cui si compone, senza causare delle reazioni chimiche con gli alimenti durante la cottura e contribuendo così a mantenere i cibi sani;
  • È in grado di assorbire l’umidità, per cui l’impasto della pizza risulterà croccante e fragrante, molto simile alla pizza cotta nel tradizionale forno a legna;
  • Contribuisce a mantenere la temperatura costante all’interno del forno per pizza, anche nei casi di dispositivi con sportelli (che possono essere aperti durante la cottura più volte).

Funzionalità extra

Soprattutto nel caso in cui abbiate a disposizione degli spazi ristretti, è indicata la scelta di un modello multifunzione. Molti forni elettrici, ad esempio, sono in grado di combinare le funzioni per pizza con la preparazione di altri alimenti, dolci e salati.

Molti forni per pizza da interno saranno utili alleati anche nella preparazione di pietanze come ad esempio pane, torte salate, piadine romagnole, toast e focacce. Alcuni dispositivi vi consentiranno di preparare anche degli ottimi dolci.

Manutenzione ordinaria e straordinaria

A differenza del classico forno a legna, più difficile da gestire, i forni per pizza sono più semplici da utilizzare e da mantenere in ottime condizioni.

In particolare, è bene prestare attenzione alla pulizia della la pietra refrattaria per quanto concerne sia i fornetti domestici che quelli esterni. La pietra refrattaria, infatti, si può pulire solo dopo che la lastra si è completamente raffreddata, utilizzando una spazzola apposita che non graffi la superficie ma che permetta contemporaneamente di rimuovere eventuali bruciature e incrostazioni.

I forni a cupola o a gas necessitano di maggiore attenzione e accortezza: infatti, il bruciatore a gas deve essere pulito periodicamente aspirando i residui della cottura della pizza. Inoltre, quando il forno non viene utilizzato, è importante chiudere la valvola della bombola a gas e lasciare quest’ultima all’esterno, in un luogo ventilato e fuori dalla portata dei bambini.

Comunque, anche questi forni per pizza sono più semplici da pulire rispetto al tradizionale forno a legna, in quando non è necessario pulire il forno dai residui del combustibile, ma solo eliminare i residui dello sporco delle pizze.

Quanto costa un forno per pizza

I prezzi dei forni per pizza sono molto variabili: in commercio sono disponibili diverse soluzioni che vanno da modelli low cost, con prezzi anche sotto i 100€, a modelli di alta qualità dai prezzi più elevati che possono superare le 300,00€ o i 450,00€. Solitamente, come accade generalmente per tutti gli elettrodomestici, maggiori sono le funzionalità dello strumento e maggiore sarà il prezzo.

I forni professionali sono sicuramente i più costosi, ma garantiscono un’altissima qualità e maggiore longevità. Questi forni comprendono diversi elementi riscaldanti, illuminazione interna, un termometro esterno e una o più lastre in pietra refrattaria. Inoltre, l’acquisto di alcune tipologie di forni per pizza comprende altri accessori, come per esempio le pale per la pizza, dei taglieri e degli utili carrelli (nei casi di forni a gas che devono essere spostati).

La scelta dello strumento e del budget dipende, quindi, dalle proprie esigenze e possibilità, dalla dimensione del forno che si desidera acquistare e dallo spazio effettivo a disposizione nella propria abitazione (interno o esterno).

Conclusioni e considerazioni finali

I migliori forni per pizza sono un ottimo investimento perché permettono di risparmiare tempo e fatica godendosi una pizza gustosa e fatta in casa.

Ne esistono molte tipologie, per cui sono dispositivi estremamente versatili, dal diverso design e dimensioni: tutte però sono semplici da usare e da pulire, spesso caratterizzati da funzionalità extra.

In questa guida abbiamo discusso delle caratteristiche dei migliori in commercio: scegli quello più adatto alle tue esigenze, considerando le funzioni, il prezzo, il tipo di pizza che preferisci e lo spazio di cui necessiti per la preparazione.


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un esperto di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2017-2022 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Comparafull.it - Il comparatore di elettrodomestici smart

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap - News Sitemap