Home » Elettrodomestici » Trattamento acqua » Migliori bollitori elettrici: Guida all’acquisto

Migliori bollitori elettrici: Guida all’acquisto

guida ai migliori bollitori elettrici

Guida all’acquisto ai migliori bollitori elettrici così da aiutarti nell’acquisto di uno dei dispositivi per la cucina più cercati e apprezzati.

Chi è alla ricerca di un bollitore elettrico sa bene che in commercio ce ne sono di tantissime tipologie e non è sempre facile scegliere quella che si adatta maggiormente alle proprie esigenze. Ecco una guida all’acquisto per il migliore bollitore elettrico.

I migliori bollitori elettrici del 2022

Ecco la lista completa ed aggiornata dei migliori bollitori elettrici del 2022:

  • Bollitore elettrico smart di Xiaomi
  • Bollitore elettrico H. Koenig BO12
  • Bollitore in acciaio di Bonsenkitchen
  • Russell Hobbs Bollitore Compatto
  • Philips HD9350/90 – Bollitore in acciaio da 1,7 Litri
  • Ariete 2869 Bollitore Elettrico Vintage
  • Russell Hobbs Bollitore Acqua Elettrico Retro
  • Kenwood SJM110
  • Philips Bollitore Elettrico HD9359/90
  • KitchenAid Design Collection

Bollitore elettrico smart di Xiaomi

Bollitore elettrico smart di Xiaomi
Bollitore elettrico smart di Xiaomi

Perfetto per preparare deliziose tisane, il bollitore elettrico smart di Xiaomi, ha un design accattivante e moderno.Realizzato in acciaio inossidabile di alta qualità, ha un capacità pari a 1,5 lt, una potenza di 1800 W e un peso di 1,3 kg.

Si tratta di un bollitore smart, questo significa che può essere collegato e controllato da remoto. In particolare, installando l’app Mi Home sul proprio dispositivo iOS o Android, è possibile selezionare la temperatura del bollitore, oltre che impostare il tempo di controllo della temperatura e, in caso di necessità, attivare la funzione di mantenimento del calore fino a 12 ore.

La temperatura di mantenimento può essere impostata da un minimo di 40 gradi ad un massimo di 90. Il bollitore si attiva in modo tale da mantenere la temperatura selezionata per il periodo di tempo impostato. Quest’operazione può essere attivata anche manualmente utilizzando i pratici tasti posti al di sopra del bollitore.

Attenzione: dall’applicazione non è possibile controllare l’accensione o lo spegnimento, inoltre, questo bollitore elettrico di Xiaomi non è compatibile con gli assistenti vocali, Google Home e Alexa.

Dotato di un piccolo display, è possibile visualizzare la temperatura ad alta risoluzione.

Con base girevole a 360 gradi e cavo di collegamento, questo bollitore, ha un rivestimento interno in acciaio INOX e isolamento termico. Grazie alla tripla protezione di sicurezza, il bollitore si spegne automaticamente, ad esempio in assenza di acqua.

Xiaomi 28314 Mi Smart Kettle Pro
  • 28314 Mi Smart Kettle Pro
  • 28314 Mi Smart Kettle Pro

Bollitore elettrico H. Koenig BO12

Bollitore elettrico H. Koenig BO12
Bollitore elettrico H. Koenig BO12

Un bollitore economico che non ha nulla da invidiare a modelli più costosi è quello di H. Koenig. Perfetto per chi non ha particolari pretese, questo bollitore elettrico è funzionale e pratico, facile da utilizzare e compatto nelle dimensioni. Dotato di tutte le caratteristiche essenziali, il bollitore elettrico H. Koeing è disponibile in due versioni di capacità differente (1,2 lt e 1,7 lt), da scegliere a seconda delle proprie esigenze.

Dal punto di vista prestazionale, la versione da 1,2 lt ha una potenza di 1630 watt mentre, quella da 1,75 lt, ha una potenza pari a 2200.

I bollitori H. Koeing sono progettati per assicurare una massima resa al minimo costo: con questi bollitori, infatti, è possibile riscaldare l’acqua rapidamente.

Questo bollitore elettrico è dotato di una comoda base girevole a 360 gradi, un vetro graduato con indicatore del livello dell’acqua e un pratico indicatore luminoso di funzionamento. L’ampia apertura superiore ne facilita il riempimento così da aumentarne la funzionalità generale.

Grazie al suo sistema di spegnimento automatico, il bollitore, si arresta automaticamente appena l’acqua raggiunge la temperatura desiderata. Il suo design é pratico e moderno; completamente in acciaio inossidabile, può essere installato ovunque, sia a casa che in ufficio. È un prodotto leggero che occupa poco spazio, la scelta ideale per chi vuole acquistare un bollitore non troppo costoso ma di buona qualità.

Bollitore in acciaio di Bonsenkitchen

Bollitore in acciaio di Bonsenkitchen
Bollitore in acciaio di Bonsenkitchen

Con un design minimal ed esteticamente accattivante, il bollitore elettrico di Bonsenkitchen è realizzato utilizzando materiali di alta qualità. L’interno, il filtro, il beccuccio e la parte inferiore del coperchio, sono in acciaio inossidabile 304 privo di BPA. Questo materiale, per uso alimentare, è resistente alla corrosione e più durevole. Nessuna plastica entra in contatto con l’acqua calda e garantisce il massimo livello di sicurezza.

Il sistema a doppia parete che caratterizza questo bollitore elettrico è, invece, realizzato in materiale PP di alta qualità. Per evitare un eccessivo surriscaldamento esterno, la brocca in acciaio inossidabile è ricoperta di plastica resistente al calore.

La comoda base girevole a 360 gradi assicura un buon sostegno all’intera struttura e, insieme all’accurato termostato, garantisce un utilizzo estremamente sicuro. A tal proposito, risultano essere molto interessanti sia la funzione di spegnimento automatico che la protezione per il riscaldamento a secco. Un elegante indicatore luminoso integrato si accende quando viene azionato il bollitore, spegnendosi autonomamente quando l’acqua arriva alla sua temperatura di ebollizione.

Con una potenza pari a 2200 W, questo bollitore da cucina riesce a far bollire 0,5 l di acqua in 2 minuti, 1 l di acqua in 3 minuti e 1,7 l di acqua in 4-5 minuti.

Il bollitore elettrico Bonsenkitchen è dotato di un’ampia apertura, è facile da pulire e riempire. Il coperchio può essere aperto con la semplice pressione di un pulsante, facilitando quindi il riempimento del bollitore.

Bollitore in acciaio inossidabile, Bollitore Acqua con Capacità di 1.5L, 2200 Watt Ebollizione...
  • ✅【Bollitore in acciaio inossidabile 304】 L'interno del Bollitore Elettrico in acciaio inossidabile Bonsenkitchen, inclusi la parete interna, il filtro, il beccuccio e il coperchio interno, è...
  • ✅【Design sicuro a doppia parete】 Il sistema a doppia parete del bollitore Elettrico realizzato in materiale PP di alta qualità. La brocca in acciaio inossidabile è ricoperta di plastica...

Russell Hobbs Bollitore Compatto

Russell Hobbs Bollitore Compatto
Russell Hobbs Bollitore Compatto

Il bollitore Adventure Mini da 1L di Russell Hobbs si differenzia per la sua estetica elegante e raffinata. Dall’aspetto compatto e semplice, può essere installato ed utilizzato ovunque, in casa o in ufficio, per gustare un’ottima tisana calda in completa tranquillità.

Il suo funzionamento è facile ed intuitivo, la spia luminosa si accende automaticamente appena l’acqua giunge ad ebollizione. La potenza pari a 2200 W fa bollire l’acqua in meno di un minuto.

La base girevole di 360° è l’ideale per sollevare e spostare agilmente la brocca, l’indicatore del livello dell’acqua e quello per il numero di tazze è utile per riempire più facilmente il bollitore.

Il pratico beccuccio Perfect Pour assicura che l’acqua non fuoriesca dalla tazza e, la presenza di un filtro rimovibile e lavabile, fa sì che le bevande siano sempre depurate.

Il corpo del bollitore è realizzato interamente in acciaio inossidabile di alta qualità, il coperchio, la base e la maniglia della brocca in plastica.

Rispetto agli altri modelli di Russell Hobbs, con questo bollitore elettrico, più piccolo e compatto nelle dimensioni, sarà possibile risparmiare fino al 66% di energia elettrica, riuscendo a riscaldare una tazza di acqua calda in soli 50 secondi.

Offerta
Russell Hobbs Bollitore acqua elettrico, 1 L, Filtro anticalcare rimovibile e lavabile, Resistenza...
  • Risparmia fino al 66% di energia
  • Beccuccio Perfect Pour per versare l'acqua senza farla fuoriuscire

Philips HD9350/90 – Bollitore in acciaio da 1,7 Litri

Philips HD9350/90
Philips HD9350/90

Questo elegante bollitore di Philips è realizzato in acciaio inossidabile di alta qualità, per garantire un utilizzo quotidiano, affidabile e a lunga durata.

Si tratta di un bollitore estremamente sicuro, il filtro con micro-trama rimovibile sul beccuccio cattura le piccole particelle di calcare di 200 micron di grandezza per garantire la massima pulizia del coperchio.

Con una potenza pari a 2200 W e una capacità di 1,7 l, riscalda l’acqua rapidamente. La spia luminosa indica quando il bollitore è in funzione, illuminandosi quando il bollitore è acceso. Il livello dell’acqua è facile da controllare grazie all’indicatore a vista situato sotto l’impugnatura della brocca.

Il coperchio a pulsante si apre agevolmente con la semplice pressione, evitando il contatto con il vapore. Il bollitore può essere riempito inserendo l’acqua nel beccuccio o aprendo il coperchio.

Grazie alla sua ampia apertura risulta essere facile da pulire e svuotare. Il bollitore si trova su una base girevole a 360° così da agevolare lo spostamento. Il cavo può essere avvolto sotto la base e la sua lunghezza può essere regolata a seconda delle proprie necessità.

Ha un ottimo rapporto qualità prezzo soprattutto se si considerano altri modelli di bollitori della stessa categoria. Un bollitore elettrico essenziale nella sua estetica ma affidabile e sicuro, perfetto per chi non vuole rinunciare alla qualità e all’esperienza di un marchio che da anni produce apparecchi elettrici per la cucina.

Offerta
Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Coperchio a Molla, Spia Luminosa, in Acciaio Inox, Base...
  • Realizzato per durare nel tempo: Dispositivo resistente dotato di resistenza piatta super efficiente per garantire una bollitura rapida
  • Capacità di 1,7 l: Prepara più di 7 tazze a capacità massima

Ariete 2869 Bollitore Elettrico Vintage

Ariete 2869 Bollitore Elettrico Vintage
Ariete 2869 Bollitore Elettrico Vintage

Disponibile in diverse colorazioni pastello, il bollitore elettrico Ariete 2869, si differenzia per la sua estetica vintage, un piccolo oggetto di design, perfetto per arredare qualsiasi cucina con stile ed eleganza.

La base completamente girevole a 360°, infatti, permette un facile posizionamento sui piani di tutte le tipologie di cucine. Seppur dotato di tutte le caratteristiche più basiche, questo di Ariete, rappresenta il perfetto compromesso tra estetica e funzionalità. La linea vintage di Ariete, che comprende anche altri piccoli elettrodomestici, come ad esempio tostapane, spremiagrumi e planetarie, offre una vasta gamma di prodotti che si rifanno allo stile iconico degli apparecchi da cucina di un tempo.

Il bollitore elettrico di Ariete ha 1,7 L di capienza e, grazie ai 2000 watt di potenza, è possibile portare ad ebollizione l’acqua in pochi istanti. La maniglia isolata e le pareti rivestite in acciaio proteggono da scottature accidentali.

Dal punto di vista funzionale, il bollitore si accende tramite un semplice pulsante e si spegne automaticamente appena l’acqua raggiunge la temperatura di ebollizione. Per sicurezza, è provvisto di un ulteriore sistema di controllo che spegne automaticamente il bollitore quando non è riempito.

Russell Hobbs Bollitore Acqua Elettrico Retro

Russell Hobbs Retro
Russell Hobbs Retro

Anche questo di Russell Hobbs è un bollitore elettrico che tende a riprendere, solo sotto il punto di vista dell’estetica, quelli che erano gli apparecchi elettrici da cucina di un tempo.

Il suo stile volutamente retro viene enfatizzato da alcuni dettagli come il quadrante della temperatura con lancetta analogica e non digitale. Questa funzione, comunque, risulta essere comoda quando si devono preparare bevande che necessitano di acqua ad una temperatura ben precisa. Più dettagliatamente, questo bollitore, può riscaldare l’acqua da un minimo di 0 gradi fino a un massimo di 100.

C’è da dire però che il bollitore Retro di Russell Hobbs dispone di alcune moderne funzioni che lo rendono funzionale, oltre che un apparecchio bello da vedere. Volendo essere più specifici, la funzione di bollitura rapida, ad esempio, permette di scaldare una tazza di acqua in meno di un minuto.

La sua ampia capacità di 1,7 l permette scaldare fino a 6 tazze di acqua, l’ideale per preparare velocemente e contemporaneamente più tisane. La funzione di bollitura rapida a 1/2/3 tazze e l’indicatore di riempimento a vista, inoltre, vi permette di decidere quanta acqua scaldare così da risparmiare tempo ed energia. Il filtro anticalcare è rimovibile e lavabile, per poter preparare bevande sempre libere da ogni impurità.

Offerta
Russell Hobbs Bollitore acqua Elettrico Vintage, Bollitore design, 1.7 L, 2400 W, Filtro Anticalcare...
  • superficie in acciaio inossidabile laccato di alta qualità
  • Capacità 1,7 l

Kenwood SJM110

Kenwood SJM110
Kenwood SJM110

Il Kenwood SJM110 è un bollitore con corpo in metallo spazzolato e dettagli in acciaio lucido. Si tratta di un apparecchio di alta qualità, maneggevole e resistente. Con una potenza di 2200 W e una capacità da 1,6 l permette di scaldare l’acqua in poco tempo.

Grazie all’indicatore del livello dell’acqua e al sistema Ecofill è possibile riempire la brocca con facilità, misurando e scegliendo quanta acqua scaldare. Il manico con impugnatura ergonomica ne agevola la presa, la base girevole e removibile a 360° con resistenza incorporata, dona maggiore sicurezza e stabilità all’apparecchio.

Dotato di blocco di sicurezza contro il funzionamento a secco, il bollitore, si spegne quando l’acqua raggiunge il livello minimo. Come tutti gli elettrodomestici Kenwood, questo bollitore, si differenzia per le prestazioni sempre elevate e ottimali posizionandosi tra i migliori bollitori elettrici in commercio.

Offerta
Kenwood SJM110 Bollitore, 2200 W, 1.6 Litri, 15 Decibel, Acciaio Inossidabile, Nero
  • Bollitore con corpo in metallo spazzolato e dettagli in acciaio lucido dotato di filtro per trattenere le impurità removibile e una potenza di 2200W
  • Manico con impugnatura ergonomica per agevolare la presa

Philips Bollitore Elettrico HD9359/90

Philips Bollitore Elettrico HD9359/90
Philips Bollitore Elettrico HD9359/90

Il Philips HD9359/90 è un bollitore elettrico in acciaio inox con 4 tasti di impostazione della temperatura e funzione di mantenimento in caldo.

Con le impostazioni della temperatura pre-impostate a 40, 60, 80 e 100 gradi, sarà possibile preparare qualsiasi tipo di bevanda scegliendo la giusta temperatura. La funzione di mantenimento, invece, è pensata per preservare il calore dell’acqua mantenendola alla temperatura precedentemente selezionata per 30 minuti.

Ha una capacità pari a 1.7 l, una pratica spia luminosa che indica quando il bollitore è in funzione, un indicatore del livello dell’acqua e un comodo filtro con micro-trama, progettato per catturare tutte le particelle di calcare e le impurità.

Dotato di un sistema di sicurezza multiplo, il bollitore, si spegne automaticamente quando l’acqua è pronta, quando viene sollevato dalla base o quando l’acqua non è sufficiente.

Il coperchio a molla si apre agevolmente con la semplice pressione. Questo sistema di apertura, riesce ad evitare il contatto diretto con il vapore ed eventuali scottature. L’ampia apertura, inoltre, semplifica la pulizia e il lavaggio dell’intera brocca.

È un bollitore resistente e funzionale, il design interamente in metallo con corpo in acciaio inox spazzolato, lo rende un apparecchio di lunga durata, bello da vedere e sicuro da utilizzare.

Philips Bollitore Elettrico - 1,7 L, Controllo e Mantenimento Temperatura, Coperchio a Molla, Spia...
  • Prepara dal tè verde al cibo per bambini: Bollitore Philips Avance Collection con funzione di controllo e mantenimento della temperatura e resistenza piatta per una bollitura rapida
  • Capacità di 1,7 l: Prepara più di 7 tazze a capacità massima

KitchenAid Design Collection

KitchenAid Design Collection
KitchenAid Design Collection

Il KitchenAid Design Collection è un bollitore a doppia parete con esterno completamente isolato. Questa soluzione è pensata per evitare un surriscaldamento eccessivo che potrebbe essere causa di spiacevoli scottature.

Come tutta la linea Design Collection di KitchenAid, anche questo bollitore elettrico, è caratterizzato da un design completamente accattivante, moderno ed elegante. Un’estetica molto curata che ben si adatta alle elevate prestazioni che riesce ad offrire questo bollitore. Il suo prezzo è piuttosto importante ma si tratta di un elettrodomestico di alta qualità, rifinito nei minimi particolari, estremamente resistente e durevole nel tempo.

Disponibile in una vasta gamma di colori, nero, grigio con finitura opaca, rosso imperiale e crema, ha una capacità di 1,5 l e una potenza pari a 2400 W.

Il bollitore KitchenAid Design Collection ha un’impugnatura totalmente ergonomica che lo rende facile da maneggiare e pratico da sollevare. Un vero e proprio must-have per tutti gli appassionati di cucina, un apparecchio di design capace di garantire altissime prestazioni e performance senza precedenti.

1.5L KETTLE
  • Dimensioni: 26 x 15 x 22 cm
  • Materiale: acciaio inox / plastica Red Empire

Classifica dei 10 migliori bollitori elettrici

Ecco i dieci migliori bollitori elettrici più venduti su Amazon:

Che cos’è e come funziona

Un bollitore elettrico di Russell Hobbs
Un bollitore elettrico di Russell Hobbs

Il bollitore elettrico è un elettrodomestico di piccole dimensioni che serve a bollire l’acqua velocemente per la preparazione di infusi, tisane e altro ancora. Si tratta di un apparecchio dotato di una struttura caratterizzata da una maniglia e da un beccuccio che andrà posizionata su una base elettrica alimentata a corrente.

Il bollitore elettrico dunque sfrutta l’energia elettrica per bollire più velocemente l’acqua rispetto a un bollitore tradizionale. Nella maggior parte dei casi inoltre il bollitore elettrico è dotato di un foro situato nella parte superiore dal quale fuoriesce il vapore. Quando l’acqua viene riscaldata, il vapore produce un suono che indica il termine della procedura.

Tale elettrodomestico è indicato in particolar modo per piccoli ambienti in cui lo spazio dedicato alla cottura è molto esiguo oppure non si possiede un forno a microonde. A differenza di un bollitore tradizionale, quello elettrico è decisamente più pratico: ci sono in commercio alcuni modelli che permette di selezionare la funzionalità automatica di accensione e spegnimento mentre altri sono dotati anche di dispositivi di sicurezza.

Il bollitore elettrico inoltre è realizzato con materiali che favoriscono la conduzione di calore in modo ottimale: in genere quelli più diffusi sono in acciaio inossidabile ma è possibile trovare anche bollitori elettrici composti da altri materiali.

Sul mercato inoltre sono presenti bollitori elettrici smart, dotati di funzioni intelligenti, che possono essere controllati direttamente con il proprio smartphone. Tali bollitori elettrici sono caratterizzati da un display sul quale è possibile verificare la temperatura dell’acqua, il tempo di ebollizione, la capacità e molto altro ancora.

Inoltre questi dispositivi permettono di mantenere calda la temperatura della bevanda ed evitano la produzione di rumori fastidiosi anche durante la notte.

Come scegliere il migliore bollitore elettrico

Come si sceglie un bollitore elettrico
Come si sceglie un bollitore elettrico?

Per scegliere il migliore bollitore elettrico ci sono alcuni approfondimenti da fare, vediamoli meglio insieme.

Capacità in Litri

Quando si deve acquistare un bollitore elettrico, uno degli elementi da tenere in considerazione è senza dubbio la capacità dell’elettrodomestico.

Quest’ultima fa riferimento a quanta acqua è possibile introdurre all’interno del bollitore. Sul mercato sono presenti bollitori elettrici con capacità differenti che variano in base alle dimensioni e alle esigenze del cliente.

Una famiglia molto numerosa avrà infatti bisogno di un bollitore dalle dimensioni molto ampie, mentre per una sola persona è possibile anche optare per un bollitore decisamente più piccolo. La capacità di un bollitore elettrico è direttamente collegata all’uso pratico dell’apparecchio: alcune persone lo utilizzano anche per portare a bollore l’acqua per la cottura della pasta. Pertanto è bene valutare con attenzione tale fattore.

Per quanto riguarda la capienza, le tipologie principali sono tre: fino a 500 ml, fino a 1,2 litri e superiore a 1,3 litri. Alla prima tipologia fanno parte i bollitori elettrici più piccoli, perfetti per essere portati anche in viaggio e utili soprattutto per preparare infusi e tisane.

Al secondo tipo invece corrispondono i bollitori elettrici di dimensioni medie, che possono essere utilizzati per diversi scopi come bollire l’acqua per la pasta o per preparare un thé. All’ultima tipologia appartengono i bollitori elettrici di grandi dimensioni: questi ultimi sono indicati in modo particolare per cuocere la pasta o per realizzare bevande per grandi famiglie.

Potenza in Watt

Un altro elemento da non sottovalutare quando si deve acquistare un bollitore elettrico è senz’altro la potenza. Quest’ultima si misura in watt e può cambiare a seconda dell’elettrodomestico. Fare attenzione alla potenza di un bollitore elettrico è fondamentale dal momento che il consumo può incidere sui costi della bolletta dell’energia.

In commercio ci sono ad esempio alcuni modelli che appartengono a una fascia di prezzo piuttosto bassa che hanno una potenza di 1000 watt: ciò significa che l’acqua arriverà a ebollizione molto velocemente ma ci saranno dei consumi relativamente più. Pertanto è opportuno trovare un giusto equilibrio tra efficienza e costi bassi.

È possibile scegliere dei bollitori che hanno una potenza che può variare dai 1300 ai 1700 watt e hanno un prezzo medio, mentre i bollitori elettrici che hanno una potenza che supera i 2000 watt sono considerati senz’altro i migliori anche se il loro costo può essere piuttosto elevato.

Naturalmente chi non fa un uso prolungato del bollitore elettrico non vedrà una grande incidenza sulla bolletta dell’energia ma è sempre bene tenere in considerazione alcuni accorgimenti.

Ad esempio alcuni bollitori elettrici consentono, mediante l’apposita funzione, di bollire soltanto l’acqua necessaria per una sola tazza, evitando dunque sprechi inutili. Altri ancora invece impediscono che l’elettrodomestico funzioni a secco permettendo quindi un uso più consapevole del dispositivo.

Design e resistenza

Naturalmente anche il design è importante nella scelta di un bollitore elettrico. Tale elettrodomestico infatti nella maggior parte dei casi viene esposto in cucina e fa quindi parte dell’arredamento oltre a essere funzionale. Pertanto è opportuno acquistare un prodotto che non sia solo pratico ma che sia anche esteticamente gradevole e che si sposi bene con lo stile della casa.

Il modello di bollitore elettrico più diffuso è quello che si rifà alla teiera tradizionale, ma possono esserci anche design più innovativi, caratterizzati da linee moderne e all’avanguardia. Anche le colorazioni possono essere diverse: oltre al classico color acciaio, ci sono bollitori in nero, bianco o tonalità più vivaci come il rosso, il giallo o l’azzurro.

Per quanto riguarda la resistenza, è importante considerare che quest’ultima può essere di due tipologie e che può variare in forme e dimensioni. I tipi di resistenza sono piatta e a serpentina. Quest’ultima si trova soprattutto nei bollitori elettrici di fascia bassa e con il passare del tempo può danneggiarsi e non essere più utile.

La resistenza a serpentina è chiamata così perché è caratterizzata proprio da una serpentina facilmente visibile nel serbatoio dove l’acqua viene portata a ebollizione. È bene fare attenzione che questa resistenza non accumuli calcare dal momento che potrebbe riversarsi nell’acqua. La resistenza piatta invece non è visibile a occhio nudo ed è situata in prossimità della base. Generalmente si trova nei bollitori con un prezzo medio oppure alto.

Funzionalità aggiuntive

I bollitori elettrici non sono tutti uguali: alcuni infatti sono dotati di funzionalità aggiunte che rendono l’utilizzo molto più semplice e rapido. Esistono infatti funzioni molto pratiche come quella dello spegnimento automatico che permette al bollitore di spegnersi da solo quando l’acqua ha raggiunto la temperatura desiderata.

Un’altra funzione che può essere utile riguarda l’indicazione del livello dell’acqua: in questo modo è possibile capire quanta acqua bisogna bollire, evitando degli sprechi inutili. Alcuni modelli più avanzati indicano anche quante tazze è possibile ottenere con una certa quantità di acqua: tale soluzione è ideale soprattutto se in casa ci sono poche persone o se serve soltanto l’acqua per un solo individuo. Anche l’indicatore della temperatura è una funzionalità da non sottovalutare soprattutto se non si vuole far arrivare l’acqua a 100 gradi ma portarla a una temperatura inferiore per la preparazione di alcuni piatti.

Diversi modelli di bollitore possiedono infatti un termometro che indica il livello preciso della temperatura. Nei modelli più tecnologici ci possono essere anche dei programmi già preimpostati in base ai quali la temperatura può variare dai 40 fino ai 100 gradi. Tali programmi permettono di far bollire l’acqua a una temperatura diversa a seconda di ciò che si deve preparare.

Chi vuole mantenere la bevanda bene in caldo invece dovrà optare per bollitori che riscaldano l’acqua anche dopo che quest’ultima è arrivata alla temperatura ideale. In tal modo si eviteranno dispersioni di calore e si avrà l’acqua sempre ben calda.

Chi ha bambini in casa dovrà assicurarsi che il bollitore elettrico sia dotato di un dispositivo di sicurezza caratterizzato dal blocco automatico. Alcuni modelli invece hanno anche funzioni che evitano cortocircuiti e il surriscaldamento del manico. In quasi tutti i bollitori elettrici sono presenti poi le spie luminose, che indicano quando il dispositivo è in funzione. Le spie luminose possono essere di diverso tipo e variano anche in base al costo del prodotto: alcune emettono anche dei suoni mentre altre sono silenziose.

I bollitori più all’avanguardia, ovvero quelli smart, offrono anche la possibilità di essere controllati a distanza mediante un’apposita applicazione. In questo modo si potrà accendere e spegnere il bollitore direttamente sul proprio smartphone, nonché controllare il livello di temperatura.

Materiali utilizzati

I bollitori elettrici devono essere realizzati con materiali di prima qualità dal momento che l’acqua deve essere portata a ebollizione a una temperatura pari a 100 gradi. Pertanto è bene acquistare un bollitore elettrico caratterizzato con ottimi materiali sia all’interno che all’esterno.

Un buon materiale non solo è più sicuro ma permette anche di assicurare una vita più lunga all’elettrodomestico che si danneggerà più difficilmente. Tra i materiali maggiormente utilizzati nei bollitori elettrici c’è sicuramente l’acciaio inossidabile: quest’ultimo non solo è molto solido ma riesce anche a resistere bene ai possibili urti e graffi.

Un bollitore in acciaio inox inoltre è anche più gradevole dal punto di vista estetico. Un altro materiale abbastanza utilizzato per questo apparecchio è la plastica: a differenza dell’acciaio inox, la plastica è un materiale più scadente e per tale ragione viene usata nei bollitori di fascia economica. Prima di acquistare un bollitore in plastica bisogna sempre verificare che quest’ultima sia atossica e che non contenga sostanze dannose.

Tra i materiali con cui può essere realizzato un bollitore elettrico c’è poi il pyrex, ovvero un vetro innovativo che evita gli sbalzi di temperatura. A differenza della plastica e dell’acciaio inox, il pyrex viene utilizzato con una frequenza minore. Qualsiasi sia il materiale comunque, è bene assicurarsi sempre che il bollitore elettrico sia dotato di un manico isolato dal punto di vista termico in modo da evitare il rischio di incidenti.

Prezzo

Quando si acquista un un bollitore elettrico è necessario anche tenere presente il budget a disposizione.

È bene ricordare che non sempre un prodotto di qualità rientra in una fascia di prezzo alta: bisogna infatti valutare differenti fattori come i materiali, le dimensioni, la capacità e la potenza.

In genere i bollitori elettrici che rientrano in una fascia di prezzo bassa sono anche quelli che hanno minori funzionalità, mentre i bollitori elettrici smart sono senza dubbio più costosi perché permettono di usufruire di diverse funzionalità.

I bollitori più richiesti

Dopo un’attenta ricerca abbiamo selezionato i bollitori più cercati e richiesti: quelli con temperatura regolabile, quelli in vetro e quelli con effetto retrò.

Bollitore elettrico con temperatura regolabile

Bollitore elettrico in vetro

Bollitore elettrico vintage

FAQ e Domande Frequenti

Quali sono i migliori bollitori elettrici

Per noi i migliori bollitori elettrici sono quelli realizzati da: Xiaomi, H. Koenig, Bonsenkitchen, Russell Hobbs, Philips, Ariete, Kenwood e KitchenAid.

Quanto costa un bollitore

Un bollitore elettrico economico costa 20.00€ a differenza di uno di media qualità che ha un prezzo di circa 30.00€. Il prezzo finale è più elevato in caso di più potenza, design raffinato e/o retrò e funzioni smart, come nel caso del modello Xiaomi.

Come scaldare il latte nel bollitore elettrico

Il bollitore elettrico non è in grado di scaldare il latte, pertanto al suo interno va inserita solamente acqua.

Il bollitore elettrico in sintesi

L’acquisto di uno tra i migliori bollitori elettrici deve essere valutato in base a tanti elementi, primo fra tutti la capacità. Bisogna infatti considerare se acquistare un bollitore di grandi dimensioni per una famiglia oppure se può bastare anche uno più piccolo destinato all’uso di una sola persona.

Naturalmente anche il design fa la sua parte: i bollitori elettrici sono elettrodomestici destinati all’esposizione in cucina, pertanto sono sempre in vista e quindi devono adattarsi bene a tutto l’arredamento.

Nell’estetica del prodotto gioca un ruolo importante anche il materiale: i bollitori in acciaio inox, oltre ad avere un aspetto più moderno e all’avanguardia, sono anche più resistenti e hanno una qualità maggiore.

Anche la potenza è un fattore da non sottovalutare poiché influisce sui consumi e sulla bolletta dell’energia soprattutto se si utilizza il bollitore con una certa frequenza. Infine non bisogna dimenticare il prezzo: i bollitori elettrici in commercio possono essere di fascia bassa, media o alta.

I primi sono quelli che hanno una qualità inferiore (anche se non è sempre così), i secondi rappresentano la giusta misura, mentre gli ultimi sono quelli caratterizzati da maggiori funzionalità. Tra i bollitori di fascia alta rientrano anche quelli smart, che possono essere controllati a distanza mediante l’apposita applicazione sul proprio smartphone.


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un esperto di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2017-2022 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Comparafull.it - Il comparatore di elettrodomestici smart

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap - News Sitemap