Home » Elettrodomestici » Trattamento acqua » Migliori caraffe filtranti 2021: Guida all’acquisto

Migliori caraffe filtranti 2021: Guida all’acquisto

migliori caraffe filtranti guida

Continuiamo la serie sul trattamento dell’acqua parlando delle migliori caraffe filtranti, dispositivi utilizzati sempre più nelle case per filtrare acqua potabile, riducendo sprechi di acqua e plastica.

Il problema degli sprechi d’acqua e l’attenzione alla linea e ai prodotti impiegati in cucina ha determinato il successo negli ultimi anni delle caraffe filtranti.

Questi dispositivi sembrano normali caraffe ma hanno al loro interno un filtro in grado di migliorare la potabilità dell’acqua, eliminando quei residui che normalmente sono presenti.

Caraffa filtrante: Che cos’è e a cosa serve

Esempio di una caraffa filtrante
Esempio di una caraffa filtrante

Veniamo al dunque: che cos’è una caraffa filtrante?

La caraffa filtrante appare come una brocca e ha quindi la funzione di contenere l’acqua, tuttavia la sua caratteristica particolare è nella possibilità di eliminare tutti gli elementi che sono dannosi per il corpo come ad esempio il calcare.

Questo va a migliorare la qualità dell’acqua e a renderla più gradevole per l’organismo. La loro azione migliora le caratteristiche organolettiche, oltre a depurare effettivamente l’acqua.

Le caraffe filtranti non sono in grado di rendere potabile l’acqua che non lo è, ma piuttosto di evitare di introdurre nel corpo tutte quelle scorie e quei residui i cui accumuli non sono positivi.

L’obiettivo dell’utilizzo della caraffa filtrante è in primo luogo addolcire l’acqua, quindi ridurre la quantità di Sali minerali presente all’interno e di calcio che connota l’acqua di quel sapore amaro e ferroso non proprio gradevole. In secondo luogo, l’obiettivo dell’utilizzo di questo strumento è migliorare proprio la composizione chimica.

I nitrati, i pesticidi e alcuni minerali possono essere molto dannosi se presenti nell’acqua. Solitamente sono sotto le soglie di sicurezza ma se consumati tutti i giorni possono essere dannosi sul lungo termine. Per questo è utile adoperare uno strumento che filtri tutto e renda sicuro il consumo anche per i bambini e gli anziani.

Le caraffe filtranti permettono di ridurre gli sprechi e quindi anche di risparmiare: evitando l’acquisto giornaliero di bottiglie di acqua in plastica, si evita di disperdere questa nell’ambiente e appesantire lo smaltimento dei rifiuti.

Inoltre c’è un importante dato economico, la caraffa una volta acquistata richiede poca manutenzione, è necessario solo sostituire il filtro di tanto in tanto e quindi il costo è nettamente inferiore a quello che si ha nel quotidiano per l’acquisto delle confezioni d’acqua.

Queste sono più convenienti dei depuratori, non vanno installate ma una volta acquistate si montano e sono pronte all’uso.

Complessivamente riducono in modo sostanziale: metalli pesanti come cromo, nichel, piombo, alluminio e mercurio oltre cloro e tracce di ormoni, pesticidi e farmaci che possono trovarsi nelle condutture dell’acquedotto.

Come funziona una caraffa filtrante?

Ogni caraffa filtrante funziona in modo differente, in generale l’acqua viene inserita nel collo della caraffa e qui, mediante la cartuccia presente, viene filtrata.

Le sostanze inquinanti sono trattenute nel filtro, senza poter compromettere nuovamente l’acqua. Un processo molto semplice che permette di inserire l’acqua anche direttamente dal rubinetto.

I modelli variano però per tipologia di filtro, dimensioni e design della caraffa, capienza e anche posizione del sistema filtrante che può avere grandezze differenti.

La caraffa è composta da una brocca che ha un coperchio e all’interno una sorta di imbuto. Questo è il cuore di tutto il meccanismo, contiene il filtro che blocca le impurità.

L’utilizzo è semplice, basta inserire l’acqua dal rubinetto, attendere qualche minuto e servire. L’acqua, passando nel filtro, viene depurata. La posizione del filtro può variare da modello a modello, in alcuni casi è tubolare, in altri casi è posto in un piccolo vano nel mezzo della caraffa.

Al di là del fattore estetico ciò che cambia è anche la grandezza del filtro e il suo spessore. Lo stesso si compone di vari materiali che vanno a determinare la sua capacità filtrante.

Quando si sceglie una caraffa filtrante è sempre possibile visualizzare le specificità: è infatti chiarito se il modello è in grado di eliminare le impurità all’80, 90 o 100% e quali tipi di sostanze può trattenere e quali invece sfuggono al filtro.

Inoltre i prodotturi inseriscono sempre delle note spefiche per i materiali che compongono il filtro, chiarendo tutte le funzionalità dello stesso, la durata media di filtraggio e le caratteristiche.

Classifica delle migliori caraffe filtranti più vendute

Queste sono le caraffe filtranti più vendute su Amazon Italia:

Migliori caraffe filtranti: Recensioni, opinioni, consigli

Questa è la lista nuova ed aggiornata delle migliori caraffe filtranti:

  • Philips – Micro X-Clean Caraffa filtro acqua a flusso rapido
  • Amazon Basics – Caraffa filtrante per l’acqua
  • Laica kit convenienza J9082
  • Aigostar Pure 30LDV
  • BRITA Caraffa filtrante per l’acqua del frigorifero
  • Zerowater Caraffa filtrante per acqua

Di seguito alcune recensioni che ti guideranno all’acquisto conoscendone i principali vantaggi e svantaggi.

Philips – Micro X-Clean Caraffa filtro acqua a flusso rapido

Philips - Micro X-Clean
Philips – Micro X-Clean

La caraffa filtrante di casa Philips utilizza una tecnologia filtrante denominata Micro X-clean la sua capacità risiede nel trattenere impurità, microplastiche, cloro, calcare, metalli pesanti, PFOA e riduce la presenza di sostanze che alterano il sapore dell’acqua; la capacità di acqua filtrata è di 2,6 L, una delle più capienti della categoria, paragonandola a caraffe con caratteristiche simili; la velocità di versamento dei liquidi è di 0,3 L al minuto, per evitare la classica attesa da filtraggio, questa caratteristica mantiene la promessa espressa nella dicitura di caraffa a flusso rapido: Philips Micro X-Clean, infatti, è una delle poche caraffe nelle quali viene espressamente dichiarata la velocità di versamento.

Lunga 12 cm, profonda 26 cm e alta 24,8 cm queste le dimensioni che le permettono di essere riposta nello sportello del frigo, una comodità in più richiesta dalla maggior parte degli utilizzatori ed infatti presente nella maggior parte delle brocche.

La durata del filtro rientra nella media di quasi tutte le caraffe in commercio, ovvero 30 giorni la quale corrisponde circa a 100 L di acqua utilizzata; sarà il timer digitale posizionato sul coperchio a notificare la necessità del ricambio.

Da libretto non è segnalata la possibilità di lavare la caraffa in lavastoviglie ma, ovviamente, è sempre possibile effettuare una pulizia con solo acqua avendo cura di rimuovere la cartuccia filtrante e il coperchio.

Per quanto concerne le forme, la caraffa risuta compatta e ben equilibrata, la plastica del corpo è trasparente con variazione di colore riguardante il coperchio, il design è lineare, semplice e pulito, il manico è leggermente corto e un po’ troppo ravvicinato al corpo della caraffa tuttavia il peso, 600 gr, permettono una facile maneggevolezza.

Molti i vantaggi tra cui un comodo beccuccio antipolvere per eliminare il rischio di immissione accidentale di polvere o altro; regge una temperatura dell’acqua in entrata dai 5° ai 38° C, aspetto da non sottovalutare per utilizzare la caraffa anche con bevande alternative; ha un ottimo rapporto qualità-prezzo; è coperta da due anni di garanzia Philips.

Uno svantaggio importante risiede nella presenza nella confezione di un solo filtro di ricambio.

Philips - Micro X-Clean Caraffa filtro acqua a flusso rapido, 2,6 litri,Timer elettronico, colore:...
113 Recensioni
Philips - Micro X-Clean Caraffa filtro acqua a flusso rapido, 2,6 litri,Timer elettronico, colore:...
  • Caraffa filtrante 2,6 litri di capacità totale I Green I coperchio rimovibile l Timer digitale che informa quando sostituire il filtro
  • Riduce i conteminanti. La tecnologia del filtro a flusso rapido Micro X-Clean riduce le microplastiche, rimuove cloro, calcare, metalli pesanti,PFOA e altri contaminanti

Amazon Basics – Caraffa filtrante per l’acqua

Amazon Basics - Caraffa filtrante per l'acqua
Amazon Basics – Caraffa filtrante per l’acqua

La caraffa Amazon Basics presenta una capacità di acqua nella media, il volume di acqua filtrata è di 1,4 L per questo è possibile, senza alcun dubbio, che le dimensioni dell’intera struttura, 28×25,6×10,8 cm rispettivamente lunghezza, altezza e profondità, consentano che venga riposta nella porta del frigorifero.

Il design è elegante nella sua semplicità, la plastica è trasparente con dettagli neri, quali lo stesso coperchio, il manico è ergonomico, l’impugnatura è sottile e ampiamente larga, il peso leggermente sopra la media con i suoi 817 g.

Il filtro non è studiato per rispondere ad esigenze particolari né dotato di specifiche tecnologie tuttavia fa discretamente il suo lavoro filtrando cloro, calcare e impurità naturalmente presenti nelle acque del rubinetto.

La caraffa targata Amazon Basics è dotata di un indicatore elettronico il quale segnala la necessità di cambiare il filtro la cui durata è nella media dei 30 giorni. Il coperchio è ribaltabile e facilita così la fase di riempimento.

Inclusa nella confezione vi è una cartuccia di ricambio, è opportuno segnalare, a tal proposito, la compatibilità dei ricambi con i filtri della stessa casa madre, Amazon Basics ma anche con filtri BRITA MAXTRA e Aqua Optima Evolve senza che l’acqua subisca variazioni in termini di qualità di filtraggio e di sapore.

Vantaggi degni di nota sono: la lavabilità in lavastoviglie ad un massimo di 50° C avendo l’accortezza di rimuovere il coperchio, un prezzo competitivo delle cartucce di ricambio anche in virtù della compatibilità con diverse cartucce in commercio e la composizione in plastica resistente e priva di BPA potenzialmente dannosi per l’organismo.

Un unico ma composto svantaggio ovvero il prezzo leggermente sopra la media in comparazione con caraffe con maggiori capacità filtranti, maggiore capacità volumetrica e più elevate prestazioni tecnologiche.

Amazon Basics - Caraffa filtrante per l'acqua, 2.3 L & Cartucce filtranti per Acqua, Confezione da 3
449 Recensioni
Amazon Basics - Caraffa filtrante per l'acqua, 2.3 L & Cartucce filtranti per Acqua, Confezione da 3
  • Caraffa filtrante con volume totale di 2.3 L e volume di acqua filtrata di 1.4 L; design trasparente con dettagli neri; progettata per poter essere riposta nella porta del frigorifero
  • Riducono efficacemente cloro, calcare e altre impurità dell’acqua; ideali per le acque dure

Laica kit convenienza J9082

Laica kit convenienza J9082
Laica kit convenienza J9082

Il made in Italy delle caraffe marca Laica presenta alcune ottime caratteristiche soprattutto riguardanti la tecnologica innovativa del filtro: questo, infatti, svolge importanti funzioni tra le quali è necessario segnalare: la riduzione della durezza dell’acqua, il filtraggio della maggior parte dei metalli pesanti, l’azione su cloro, contaminanti chimici, su alcuni pesticidi ed erbicidi clorurati e trialometani e, inoltre, la preservazione di sali minerali utili.

Laica rientra quindi nelle migliori caraffe filtranti che, oltre ad assorbire sostanze inquinanti effettuano una selezione all’entrata di agenti innocui per l’organismo salvaguardando la presenza di quelli benefici, seguendo ben 5 step di prefiltraggio più l’ultima funzione di regolazione del flusso in uscita.

Il contatore elettrico rimovibile segnalerà quando è necessario sostituire il filtro la cui durata ammonta ai canonici 30 giorni equivalente al filtraggio di 150 L di acqua; le dimensioni, 28X28X11 cm in lunghezza, larghezza e profondità, rientrano nella media della maggior parte delle caraffe in commercio permettendone la riposizione nell’anta del frigorifero.

La capacità di acqua contenuta è di 1,2 L, la quale può essere versata all’interno della brocca velocemente e facilmente grazie alla tecnologia quick-fill ovviando ad una delle più frequenti richieste degli utilizzatori di tale prodotto ovvero quella di dover attendere molto prima di poter bere l’acqua filtrata.

Il Design è molto elegante e le forme allungate, l’impugnatura è particolare e pratica, la plastica è trasparente con il coperchio bianco.

I vantaggi degni di nota sono l’ottimo rapporto qualità-prezzo considerando le 3 cartucce di ricarica presenti nella confezione, l’ottimo prezzo delle cartucce di ricarica e la possibilità di lavarla in lavastoviglie con rimozione del coperchio.

Pochi gli svantaggi tra cui il sapore molto diverso dalle comuni acque in commercio al quale ci si deve abituare nel tempo e il peso leggermente superiore alla media con i suoi 1,22 Kg.

Laica Kit Convenienza J9082 - 1 Caraffa Filtrante Carmen Laica, Bianco con 3 Cartucce filtranti...
11 Recensioni
Laica Kit Convenienza J9082 - 1 Caraffa Filtrante Carmen Laica, Bianco con 3 Cartucce filtranti...
  • Kit convenienza: 1 caraffa filtrante + 3 filtri inclusi = 450 L/3 mesi di acqua filtrata
  • Caraffa e cartucce filtranti, Made in Italy

Aigostar Pure 30LDV

Aigostar Pure 30LDV
Aigostar Pure 30LDV

Aigoster Pure 30LDV è la caraffa dalle grandi capacità poiché, letteralmente, può contenere fino a 2 L di acqua filtrata, a tal proposito il design non risulta essere molto elegante, le dimensioni sono generose con lunghezza, altezza e profondità rispettivamente di 25X25X28 cm, proprio in virtù del fatto che la sua forma è possente e robusta, sebbene pesi solo 800 g, la plastica è trasparente sormontata dal coperchio di una particolare tonalità di blu e dotato di un sistema ermetico per evitare la fuoriuscita dell’acqua in fase di versamento.

La presa risulta sicura con un manico sinuoso e collegato, nella parte bassa, al resto della caraffa.

In Aigostar Pure sono presenti elevate prestazioni tecnologiche, a partire dalla presenza di un display LCD intelligente che segnala la situazione del filtro: il display svolge il compito di informare quando il filtro è acceso, spento o ripristinato successivamente ad una sostituzione; lo stesso display segnala la durata della cartuccia.

I materiali che la compongono sono privi di BPA e realizzati a partire da materie plastiche per uso alimentare quale ABS+AS.

Ritroviamo anche qui il pratico e sicuro beccuccio antipolvere per evitare l’entrata di corpuscoli nei momenti di staticità. Menzione a parte merita la tecnologia filtrante: il sistema di filtraggio è composto da quattro strati: l’acqua in entrata attraversa un primo schermo filtrante sottile, procede oltrepassando uno strato filtrante in resina a scambio termico dopo il quale supera uno strato di carbone attivo kuraray giapponese e, prima di completare il processo, passa attraverso uno strato di tessuto PET (polietilene tereftalato) alta qualità di 1 micron.

Comuni i vantaggi: la caraffa è lavabile in lavastoviglie privata del suo coperchio, presenta un’elevata tecnologia filtrante, è compatibile l’uso di altri filtri dal prezzo leggermente più competitivo; contiene 3 cartucce di ricarica.

Pochi ma sostanziosi gli svantaggi: l’acqua in entrata non può superare i 35° C quindi la caraffa non tollera la presenza di bevande calde; a causa delle sue dimensioni non può essere contenuta nella porta del frigo.

Aigostar Pure 30LDV – Caraffa filtrante per l'acqua da 3.5L. Incluso 3 cartucce filtranti. Display...
1.620 Recensioni
Aigostar Pure 30LDV – Caraffa filtrante per l'acqua da 3.5L. Incluso 3 cartucce filtranti. Display...
  • 【Tecnologia Premium】 Filtri testati e certificati,include 3 filtri sostituibili.
  • 【Display LCD intelligente】 3 programmi (acceso, spento e ripristinato), mostrano la durata della cartuccia del filtro.

BRITA Caraffa filtrante per l’acqua del frigorifero

BRITA Caraffa filtrante per l'acqua del frigorifero
BRITA Caraffa filtrante per l’acqua del frigorifero

Il classico delle caraffe filtranti lo troviamo nel marchio BRITA modello MARELLA, tale modello strizza un occhio a chi l’acqua la preferisce da frigo: infatti, nonostante le elevate capacità volumetriche, parliamo di 1,4 L di acqua, rimane nelle dimensioni standard, 25,6X10,4X25,8 di lunghezza, profondità e altezza, che la rendono posizionabile nelle ante della maggior parte dei frigoriferi.

Il design è pulito e semplice con il coperchio e la copertura del filtro disponibile in diverse colorazioni alcune delle quali in edizione limitata particolarmente inusuali. Merita nota la particolare attaccatura del manico alla base che le conferisce robustezza e una buona presa con un peso di 890 g.

La tecnologia che sottende i suoi filtri MAXTRA+ denominata “Perfect fit” garantisce un filtraggio ottimale, gli stessi devono essere sostituiti ogni 4 settimane, quindi due giorni in meno rispetto al ricambio dei filtri delle comuni caraffe, sarà Brita Memo, il reminder elettronico presente sul coperchio, a ricordare la necessità di sostituzione.

Il coperchio è ribaltabile e facile da riempire con quella che la casa produttrice ha battezzato come tecnologia “Smart & Easy”.

Ma andando “al cuore” della caraffa troviamo un filtro battente in tre tempi per una tecnologia avanzata e una filtrazione istantanea che ti farà assaporare un’acqua che, al termine del percorso, avrà attraversato: una maglia ultrafine che trattiene le particelle più grosse, granuli a scambio ionico la cui funzione è bloccare la formazione di calcare, addolcire l’acqua, proteggere lo stesso apparecchio dall’usura e filtrare metalli come piombo e rame e, infine, uno strato di microgranuli di carboni attivi derivanti dai gusci di cocco responsabili del gusto puro e del filtraggio di ulteriori impurità e metalli.

Numerosi i vantaggi quali la possibilità di lavare la caraffa in lavastoviglie senza coperchio, la tecnologia a scambio ionico che la fa rientrare, quindi, tra le caraffe di ultima generazione, 3 cartucce filtranti incluse e una garanzia di 30 giorni con possibilità di rimborso e assistenza gratuita per i pezzi di ricambio.

Alcuni svantaggi li troviamo nell’incompatibilità con altri filtri in commercio, nell’alto prezzo delle cartucce originali di ricarica e nel “prezzo” da pagare per una tecnologia così efficace ovvero un persistente odore di cloro.

Offerta
BRITA Caraffa filtrante per l'acqua del frigorifero Marella per la riduzione di cloro, calcare e...
17.033 Recensioni
BRITA Caraffa filtrante per l'acqua del frigorifero Marella per la riduzione di cloro, calcare e...
  • Design sottile, si adatta alla maggior parte delle porte del frigorifero con capacità di acqua filtrata di 1,4 litri, capacità totale di 2,4 litri, lavabile in lavastoviglie (eccetto il coperchio)...
  • Include 'PerfectFit’ caratteristica per una garanzia di filtrazione ottimale con i filtri MAXTRA+

Zerowater Caraffa filtrante per acqua

Caraffa filtrante ZeroWater
Caraffa filtrante ZeroWater

Dimensioni compatte e un design semplice ma capacità nella media per la caraffa Zerowater; un volume di 1,4 L, l’equivalente di 6 bicchieri di acqua, per una caraffa che ha nel filtraggio il suo cavallo di battaglia.

Le dimensioni, 29,2X14,6X26 cm di, rispettivamente, lunghezza, profondità e altezza, ne permettono il raffreddamento in frigo, posizionabile quindi nello sportello. La particolarità è nella plastica colorata, pur sempre trasparente ma azzurra.

Manico ergonomico leggermente ravvicinato al corpo della caraffa ma peso sopra la media con 1,20 Kg.

Si tratta della caraffa più costosa tra quelle analizzate finora, realizzata con materiali plastici privi di BPA, è venduta con un misuratore di qualità dell’acqua che segnala la necessità di sostituzione al raggiungimento di un valore superiore a 006 ppm (parti per milione).

Come dicevamo, attenzione maggiore merita la tecnologia dei filtri ZeroWater i quali procedono ad un filtraggio composto da 5 fasi: oltre al classico sistema di filtraggio a carboni attivi che assorbe la maggior parte degli agenti inquinanti, il filtraggio a scambio ionico riduce le particelle contaminanti salvaguardando la presenza di minerali positivi per l’organismo.

Il filtro Zerowater, certificato NSF (organizzazione per la salute e la sicurezza pubblica) rimuove il 99,6% dei solidi totali disciolti nell’acqua di rubinetto eliminando piombo e altri metalli pesanti.

Unico vantaggio degno di nota è la tecnologia di filtraggio a due sistemi; tra gli svantaggi segnaliamo il costo sopra la media tra le caraffe della stessa capacità e un elevato costo dei filtri di ricambio.

Le caratteristiche fin qui elencate hanno l’obiettivo di darti tutte le informazioni necessarie a scegliere una caraffa filtrante che risponda alle tue esigenze per raggiungere il giusto compromesso tra prezzo, caratteristiche e funzionalità.

ZeroWater Caraffa filtrante per acqua 1,4L , filtro e misuratore della qualitá dell'acqua inclusi,...
452 Recensioni
ZeroWater Caraffa filtrante per acqua 1,4L , filtro e misuratore della qualitá dell'acqua inclusi,...
  • 6 tazze di filtro dell'acqua: avrai sempre acqua più pulita e pura a portata di mano con la nostra brocca filtro dell'acqua senza BPA nel tuo frigorifero. Il misuratore di qualità dell'acqua incluso...
  • Filtrazione dell'acqua in cinque fasi: a differenza di molti filtri per l'acqua e brocche, i filtri ZeroWater utilizzano 5 fasi di filtrazione, per offrirti acqua più pulita e migliore degustazione....

Come scegliere la migliore caraffa filtrante

Come si sceglie una caraffa filtrante?
Come si sceglie una caraffa filtrante?

Tipologia di filtro

La principale caratteristica che distingue le caraffe è il tipo di filtro. Esistono due sistemi di filtraggio:

  • Filtro a carboni attivi;
  • Filtro con resine a scambio ionico.

Nel primo tipo, l’azione depurativa è data dall’utilizzo di carboni, questi assorbono le sostanze inquinanti. Tuttavia nel processo di filtraggio finiscono anche sostanze inorganiche che non sono nocive ma in realtà buone per il corpo.

Ciò si tramuta in una selezione che non è meticolosa e precisa e prende anche minerali che invece devono essere assunti.

Il filtro a carboni attivi non è di fatto in grado di modificare attivamente la componente inorganica dell’acqua ma si limita a trattenere una parte degli elementi, colpendo sia quelli nocivi che quelli buoni. Per migliorare la funzionalità è possibile inserire degli ioni, così da attirare i minerali.

I carboni possono inoltre rilasciare alcuni metalli come l’argento e far moltiplicare i batteri sul filtro se la pulizia non è accurata.

I filtri con resine a scambio ionico hanno una speciale resina che va a scambiare le sostanze nocive con gli agenti innocui. Questa tipologia è quindi particolare e in grado di filtrare attentamente il materiale.

A sua volta questo filtro si divide in tre sottotipi: scambio cationico che permette di scambiare solo ioni positivi, a scambio anionico che agisce solo sui negativi e misti che agiscono su entrambi.

Questi filtri vanno bene per tutti i tipi di sostanze, le aziende sono comunque tenute ad indicare sul prodotto quali sostanze il filtro è in grado di modificare e quali no.

Dimensioni e capienza in Litri

Un altro aspetto di grande importanza nella scelta della caraffa filtrante è la dimensione e quindi la capacità effettiva della brocca.

Ci sono quelle da un litro, due, tre fino a cinque. Le più utilizzate sono 1.5 litri e 2 litri che vanno bene per 2 o 3 persone in media e quindi racchiudono i consumi stimati medi di acqua.

La caraffa è pratica perché permette di servire l’acqua direttamente a tavola oppure di tenere la brocca in frigo da usare all’occorrenza.

L’azione della caraffa filtrante però non è illimitata, quando l’acqua viene posta all’interno deve essere consumata entro le 24 ore successive perché altrimenti potrebbero proliferare i batteri poiché non c’è un processo di pressurizzazione come le normali bottiglie d’acqua vendute in commercio sigillate.

Aspetto estetico

Le caraffe filtranti hanno design molto differenti tra loro, al di là della grandezza che è un elemento chiave soprattutto se si vuole usare la caraffa a tavola o comunque posizionarla in frigo, è anche possibile valutare la grandezza, se acquistarla con o senza manico.

Ci sono una serie di opzioni sul profilo estetico che le rendono più eleganti o colorate a seconda delle necessità.

Una valutazione utile è acquistare una caraffa trasparente affinché sia sempre ben visibile il contenuto. Le caraffe filtranti possono essere in vetro, plastica o acciaio inox. Le più economiche sono in plastica, il vetro sicuramente è più elegante mentre quelle in acciaio più versatili.

La plastica è il materiale più venduto, sicuramente permette di ottenere uno strumento perfettamente funzionante, gradevole alla vista e alla portata di tutti.

Caratteristiche extra

In base al modello è possibile avere delle opzioni aggiuntive, le caraffe filtranti infatti sono dotate di alcuni meccanismi molto utili.

Anche i modelli più economici vantano un piccolo display, questo rende l’utilizzo più semplice poiché questo comunica sia quando è tempo di sostituire il filtro che la sua utilità residua.

I modelli più evoluti poi riferiscono anche quando è il momento di fare manutenzione a altre caratteristiche specifiche come il grado di depurazione effettuato.

Più complesso è il sistema di filtraggio e maggiore sarà il controllo che si potrà avere sulla caraffa filtrante direttamente dal piccolo display.

Tra gli extra interessanti per le caraffe filtranti vi sono i kit di pulizia che sono specifici per il prodotto e molto utili nella manutenzione della caraffa.

Questi servono a sostituire in modo agevole il filtro e ad effettuare la progressiva pulizia per scongiurare la formazione di batteri o altro all’interno.

Manutenzione della caraffa filtrante

La manutenzione della caraffa filtrante è essenziale per preservare le sue funzionalità e le caratteristiche filtranti.

Il cambio dei filtri non è opzionale e non deve essere rimandato per due motivi: sia perché il filtro che non funziona di fatto non va a fare il suo lavoro e quindi si rischia di consumare l’acqua del rubinetto esattamente così come è stata raccolta e sia perché la mancata sostituzione del filtro e in generale la scarsa manutenzione determinano l’avanzare di funghi e batteri all’interno della caraffa che possono essere anche molto pericolosi se ingeriti.

Nei sistemi con display, talvolta anche economici, viene sempre indicato quando il filtro sta per terminare ed è il caso di sostituirlo.

Nelle confezioni di vendita sono presenti sempre dei filtri aggiuntivi, comunque facili da reperire. Quando il filtro è finito bisogna smontarlo, ripulire lavando accuratamente tutta la caraffa con un prodotto non aggressivo e senza graffiarla con la spugna.

Asciugare bene tutto e quindi inserire il nuovo filtro all’interno. A questo punto inserire l’acqua dal rubinetto per ottenere il risultato finale.

Nello specifico ogni rivenditore fornirà una serie di scrupolosi passaggi da seguire per la rimozione sicura del filtro e l’inserimento del nuovo, specificando anche più o meno i tempi di attesa tra un utilizzo e l’altro e tra una sostituzione e l’altra.

Alcune caraffe sono lavabili in lavastoviglie, altre invece devono essere lavate rigorosamente a mano.

Quelle più delicate o comunque più economiche andranno lavate separatamente, per quelle con display è sempre necessario rimuovere il coperchio prima di poterle introdurre in lavastoviglie con gli altri oggetti.

Quanto costa una caraffa filtrante

Le caraffe filtranti hanno costi variabili, si va da circa dieci euro a oltre cento euro per un modello. A fare il prezzo sono diverse caratteristiche.

I modelli di design hanno costi più elevati, sono sicuramente più belli e quindi indicati per chi vuole usarla alle cene o in occasioni particolari. Un altro fattore che ne determina il prezzo è il tipo di filtro, più è accurato e specifico e maggiore sarà il costo del prodotto.

Anche la grandezza è determinante sul costo finale, ci sono brocche filtranti da 1 litro e altre da 5 in base alla necessità delle persone che vanno ad acquistarla.

Determinante anche l’occorrente della confezione, in alcuni ci sono ricambi che vanno bene per mesi e anche dispositivi per la pulizia, in questo caso il prezzo è sicuramente più elevato.

Per avere un buon modello però non è necessario spendere tanto, anche quelli economici sono perfettamente funzionanti e in grado di garantire un corretto filtraggio dei materiali pesanti.

La maggior parte dei filtri permette di lavorare circa 150 litri di acqua ogni 30 giorni ma nei modelli più avanzati è anche possibile arrivare a due mesi senza problemi.

I filtri vengono venduti in base al modello della caraffa, quindi è utile valutare la compatibilità e anche i costi dei filtri sostitutivi prima di scegliere il modello di caraffa filtrante.

Migliori caraffe filtranti per brand

Queste sono le migliori caraffe filtranti più vendute dei brand leader in questo settore: Imetec, Laica e Brita.

Caraffe filtranti Imetec

Caraffe filtranti Laica

Caraffe filtranti Brita

FAQ e Domande Frequenti

Quanto costa una caraffa filtrante?

Il costo di una caraffa filtrante varia in base alle caratteristiche tecniche e alle funzionalità. Il prezzo medio è di circa 25.00€, con modelli più economici fino a 18.00€ e più costosi che arrivano anche a 45.00€.

A cosa serve una caraffa filtrante?

La caraffa filtrante serve ad uno scopo preciso: filtrare l’acqua del rubinetto (già potabile) da alcuni elementi chimici che in quantità elevata possono dare problemi. Inoltre, è molto utile per risparmiare denaro e ridurre l’inquinamento ambientale, sprecando così molta meno plastica.

Quali sono le migliori caraffe filtranti?

Abbiamo selezionato le migliori caraffe filtranti, ecco la nostra lista completa: Philips Micro X Clean, Caraffa filtrante di Amazon Basics, Caraffa Laica, Aigostar Pure 30LDV, Caraffa filtrante Brita e Caraffa filtrante Zerowater.

Conclusioni e considerazioni finali

Le caraffe filtranti su cui si è a lungo dibattuto negli anni, sono un valido alleato non solo per ottenere dell’acqua di qualità migliore ma anche per ridurre gli sprechi ed evitare accumuli inutili di plastica.

Hanno una funzione molteplice e sono particolari perché sono molto facili da utilizzare, costi contenuti e modalità di gestione semplice le rendono ideali per ogni famiglia.

Considerati gli elementi di insieme, è bene notare che ogni caraffa è a sè, dotata di caratteristiche specifiche e peculiarità che possono più o meno essere utili in base alle proprie esigenze.


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un appassionato di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2021 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap