Skip to main content

Migliori stazioni meteo 2024: Guida all’acquisto

Nel mercato sono uscite numerose stazioni meteo, tutte pronte a soddisfare le esigenze di appassionati e di tutti coloro che hanno il desiderio di installare sul proprio balcone un dispositivo in grado di rilevare dati utili come la temperatura, la velocità del vento e molti altri dai meteorologici.

In questa guida alle migliori stazioni meteo vedremo come scegliere questi dispositivi che raccolgono le informazioni necessarie per monitorare in maniera dettagliata le condizioni meteo, sia per programmare la propria giornata, che per attivare delle automazioni in una casa smart.

migliori stazioni meteorologiche

Migliori stazioni meteo

Ecco le migliori stazioni meteo:

  • Stazione meteo automatica Kalawen QXZ-3378
  • Stazione meteo digitale con schermo LCD Kalawen QXZ3383-DE
  • Stazione meteo Bresser 5 in 1
  • Stazione meteo Oregon Scientific Os Mars
  • Sainlogic FT0835 Stazione Meteo con Sensore Esterno 8 in 1
  • Stazione meteo Bresser 7002581
  • Sainlogic WS3500
  • Netatmo NWS01-EC: Stazione Meteo Smart

Stazione meteo automatica Kalawen QXZ-3378

Stazione meteo automatica Kalawen QXZ-3378
Stazione meteo automatica Kalawen QXZ-3378

La stazione meteo di Kalawen, precisamente il modello QXZ-3378, è incentrata su un ampio schermo LCD diviso in tante zone dove poter valutare numerose informazioni e dati statistici molto interessanti.

Questa è una stazione meteo multifunzione che vanta la presenza di un sensore esterno Oregon Scientific: garantisce una misurazione precisa circa la temperatura esterna e l’umidità dell’aria, fornisce le previsioni del tempo e ha dei sensori che permettono di controllare la temperatura e l’umidità interna, oltre che la fase lunare e funzioni extra come la data e la sveglia.

È un prodotto economico, ma al tempo stesso molto preciso, adatto ai principianti: l’installazione può avvenire sia a parete – tramite delle viti incluse in confezione, sia a tavolo. Le dimensioni contenute sono di 23,7 x 15,4 x 8,1 cm mentre il peso è di circa 550 grammi. È esteticamente gradevole e bella da vedere, sia per quanto riguarda il design del prodotto, che si presenta come un rettangolo di colore nero, sia per la disposizione delle informazioni nei 6 quadranti specifici nel display LCD. Nel retro è presente anche una porta USB.

La visualizzazione della temperatura è disponibile si in °C che in °F. L’intervallo della temperatura interna varia da 0°C fino a 50°C, mentre per quella esterna da -40°C fino ad un massimo di 70°C. L’intervallo dell’umidità interna ed esterna è 20% RH ~ 95% RH; quello della pressione barometrica invece 600 Hpa / mb ~ 1100 Hpa / mb /17,72 inHg ~ 32,50 inHg.

Sostanzialmente si tratta di un prodotto economico ed entry level, pensato per tutti coloro che hanno l’esigenza di posizionare il dispositivo all’interno, magari anche sul proprio comodino sfruttando la funzione sveglia. Il sensore da posizionare all’esterno offre delle previsioni precise fino a 12 ore.

Stazione meteo digitale con schermo LCD Kalawen QXZ3383-DE

Stazione meteo Kalawen QXZ3383-DE
Stazione meteo Kalawen QXZ3383-DE

La nostra selezione delle stazioni meteo passa di nuovo per Kalawen, questa volta con il modello QXZ3383-DE: sostanzialmente si tratta di una stazione meteo digitale che vanta la presenza di 3 sensori esterni wireless che si collegano facilmente all’unità principale e ci permettono di monitorare con più precisione varie parti di un’abitazione.

Questa stazione meteo completamente digitale offre all’utente l’opportunità di ottenere tantissime informazioni, in particolare su un massimo di 4 zone. Ad esempio, si può scegliere di tenere sotto controllo la temperatura e la percentuale di umidità nella zona della cucina e in tre parti specifiche messe all’esterno dell’abitazione.

Particolarmente importante è la sua funzione dedicata all’elaborazione dei dati relativi alle condizioni climatiche presenti all’interno dell’abitazione indicando il livello di comfort. Questo apposito programma è stato implementato per offrire all’utente cinque tipologie di livelli differenti di comfort, permettendo di avere informazioni su possibili azioni da effettuare per rendere l’ambiente ancora più salubre.

A differenza del modello precedente, questo ha dimensioni leggermente più grandi: 27,1 x 26,1 x 6,2 cm, ma il design è pressoché identico. L’intervallo per la misurazione della temperatura interna varia da -9.9°C (14.2°F) ~ 50°C (122°F); quella esterna invece -40°C (-40°F) ~ 70°C (158°F). L’umidità sia per interni che esterni varia da 20% RH ~ 95% RH. È bene ricordare che per il funzionamento richiede due batterie LR06 AA che non sono incluse nella confezione. La frequenza di trasmissione è RF 433.92 MHz, con apposite tecnologie per evitare interferenze e la portata di trasmissione è di circa 60 metri.

Insomma, si tratta di un prodotto economico pensato per un uso residenziale semplice e intuitivo.

Stazione meteo Bresser 5 in 1

Stazione meteo 5 in 1 bresser 7002510

Bresser è una grande azienda che realizza e distribuisce attrezzature per outdoor e stazioni meteo: tra i marchi dell’azienda ci sono anche National Geographic e University of Oxford, tanto per citarne un paio. Il modello Bresser 7002510 è una stazione meteo radiocrontrollata con sensore multifunzione 5 in 1: grazie al sensore da posizionare all’esterno abbiamo la possibilità di visualizzare alcuni dati importanti, e soprattutto precisi, su un piccolo display LCD.

Il sensore esterno ha un design elegante e la colorazione è bianca, le dimensioni sono abbastanza contenute 34,4 x 39,4 x 13,6 cm ed il peso è di 682 grammi. All’interno della confezione si trova l’occorrente per il montaggio (fascette e viti) a pali, ma anche un pratico supporto per il montaggio in piano. Le informazioni che rileva e trasmette sono 5: velocità e direzione del vento, umidità, temperatura e piovosità.

La stazione base invece si presenta come un piccolo rettangolo di colore nero, con dimensioni di 12 x 19 x 22 cm, su cui è installato un display LCD. In base all’elaborazione dei dati raccolti è in grado di effettuare una previsione su quella che è la tendenza meteo locale per le successive 12 ore, che viene poi mostrata sul display con diversi simboli. Questa funzione è disponibile grazie al salvataggio in locale dei dati per un massimo di 24 ore. Sempre nella stazione base è presente un indicatore del clima interno che mostra degli avvisi quando la qualità dell’aria non rispecchia alcuni standard.

Molto gradita è la funzione di allarme individuale per i valori minimo/massimo, che si attiva con un segnale luminoso e acustico. Un’ultima funzione è “l’allarme ghiacchio” che si attiva quando la temperatura esterna raggiunge i -3°C.

Come altri modelli, anche in questa stazione meteo di Bresser è presente la visualizzazione delle diverse fasi lunari, una funzione sveglia con modalità snooze ed un calendario con data e giorno della settimana. Il funzionamento è a pile: 3 batterie AA.

Stazione meteo Oregon Scientific Os Mars

Stazione meteo Oregon Scientific Os Mars
Stazione meteo Oregon Scientific Os Mars

È una stazione meteorologica realizzata da un marchio che da sempre rappresenta efficienza e affidabilità per tantissimi dispositivi elettronici utili per diversi ambiti. Il dispositivo presenta nello specifico un display abbastanza ampio dove è possibile ottenere le informazioni di diverso genere.

Nella parte più in alto c’è il dato relativo alla temperatura che viene rilevata dal sensore messo a disposizione nella confezione. Più in basso ci sono i dati relativi alle condizioni degli ambienti interni dove si trova il display, in particolare c’è la temperatura e la percentuale di umidità. Sul fianco destro di questi dati ci sono le previsioni meteo il che permette di sfruttare il dispositivo come un classico barometro. Nella parte più bassa del display c’è il riferimento all’orario e al giorno della settimana.

Lo schermo è a colori e realizzato con le più innovative tecnologie permettendo precisione e affidabilità. Dispone anche di un’apposita spia led che lampeggia nel momento in cui la stazione sta registrando dati eccessivi sia per quanto riguarda la temperatura sia per quanto concerne la percentuale di umidità. Inoltre, è un dispositivo molto intelligente soprattutto per quanto riguarda l’impostazione oraria che è radio controllata, per cui mostra sempre l’ora corretta.

Nel dispositivo sono già presenti le pile per utilizzare il display e c’è da sottolineare un peso abbastanza importante per questa stazione pari a 660 grammi, soprattutto se rapportato ad altre soluzioni di altri marchi.

Sainlogic FT0835 Stazione Meteo con Sensore Esterno 8 in 1

Stazione meteo Sainlogic FT0835
Stazione meteo Sainlogic FT0835

Rispetto agli altri prodotti mostrati fino ad ora, con la stazione meteo Sainlogic FT0835 si sale di livello e di prezzo. Anche questo dispositivo è composto da due unità: la stazione meteo da posizionare all’esterno e la base, ovvero uno schermo da posizionare all’interno dalla propria abitazione, che ci mostra tutti i dati rilevati.

Il sensore da esterno wireless, che funziona a batteria, permette un monitoraggio accurato delle condizioni metereologiche, in particolare: previsioni meteo, temperatura, pressione dell’aria, umidità, indicatore del vento e, funzione molto apprezzata, il collettore di pioggia. Il trasmettitore da esterno possiede nella parte inferiore il segnavento ed il sensore termoigrometrico, mentre nella parte superiore un pannello solare, il pluviometro, il sensore UV e luce, l’indicatore di livello e l’anemometro ad alta velocità. La gamma di trasmissione è di circa 90 metri (in spazi aperti), la frequenza di trasmissione è 433,92 MHz, l’intervallo di pressione è 8,85-32,5 inHg, quello di pioggia 0-396 pollici, mentre quello della velocità del vento è 0-112 MPH.

La base da inserire all’interno della propria abitazione è un classico rettangolo di colore nero che mostra, divisi in base a 4 quadranti, tutte le informazioni sul meteo. Nella parte superiore viene mostrata l’ora e la data, oltre che la fase lunare. Il primo quadrante è dedicato alla velocità, la direzione e la raffica del vento. Il quadrante centrale mostra il barometro e le precipitazioni. L’ultimo quadrante invece mostra la temperatura esterna (che ha un range di -40°C a 60°C) e la temperatura interna (0°C a 60°C). Anche la stazione funziona a batterie e può essere posizionata in un tavolo qualsiasi. È possibile impostare avvisi con meteo anomalo.

Nel complesso questa stazione meteo di Sainlogic è un ottimo dispositivo dal forte rapporto tra qualità e prezzo, di facile installazione e consultazione.

Stazione meteo Bresser 7002581

Stazione meteo Bresser 7002581
Stazione meteo Bresser 7002581

Questa stazione meteo è un buon prodotto che offre un giusto mix di funzionalità e dati da poter utilizzare per qualsiasi esigenza. Innanzitutto, la stazione meteo Bresser 7002581 è dotata di un display a colori da 5,7 pollici che permette di avere tanti dati da consultare in maniera chiara e semplice. L’orario non deve essere inserito in quanto dispone di un sistema di sincronizzazione attraverso connessione WiFi in maniera tale da avere sempre l’orario corretto.

Per poter elaborare tutti i dati meteo e offrire all’utente le informazioni necessarie, è disponibile un sensore professionale 5 in 1, e un sensore termoigrometrico senza fili che trasmette a una frequenza di 868 MHz. Entrando maggiormente nel merito delle sue caratteristiche, questa stazione dispone anche di un sensore in grado di controllare e far visualizzare la velocità del vento compresa la direzione e offre informazioni importanti sull’umidità dell’aria e della temperatura. Come altre tante tipologie di stazioni meteo, anche questa mette a disposizione le previsioni, offrendo allarmi in caso di possibile neve, formazione di ghiaccio o di temperature pericolose.

Da sottolineare che il display è stato implementato per poter consentire l’accesso a ben 7 sensori contemporaneamente senza dover utilizzare cablaggi aggiuntivi. Nella confezione che si va ad acquistare, oltre alla stazione base e un sensore, ci sono l’alimentatore e gli accessori per il montaggio.

Insomma, un prodotto di buona qualità realizzato in colore bianco con un display a colori e la possibilità di avere tutte le più svariate informazioni necessarie per chi vuole avere a disposizione una stazione meteo casalinga. Attualmente non è disponibile con alimentazione a batteria, ma soltanto attraverso la rete elettrica residenziale.

Sainlogic WS3500

Sainlogic WS3500
Sainlogic WS3500

La principale particolarità della stazione meteorologica Sainlogic WS3500 è quella di disporre un sensore esterno alimentato ad energia solare. Grazie a quest’innovativo sensore è possibile ottenere informazioni sulla velocità del vento e sulla sua direzione. Ovviamente, la sua caratteristica non è soltanto incentrata sul sensore esterno, ma anche sull’apposita stazione base dotata di un ampio display LCD con colori brillanti che permettono di visualizzare in maniera ottimale i vari dati proposti.

Il costruttore ha voluto provvedere a dotare la stazione base e i vari sensori collegati, di un sistema di trasmissione di tutte le informazioni ottenute in modalità wireless ossia sfruttando la connettività WiFi. Inoltre, si collega a una delle reti più grandi del mondo, WeatherUnderground. Le informazioni possono essere trasferite in qualsiasi altro dispositivo come il proprio personal computer o un tablet per altri utilizzi come quella di valutare la percentuale di umidità presente in un’abitazione e scegliere delle soluzioni adeguate.

Come altre stazioni meteo, anche questa può essere utilizzata come una funzionale sveglia da posizionare sul proprio comodino e permette anche di tenere sotto controllo tante utili indicazioni, come la temperatura, la percentuale di possibili precipitazioni e l’intensità dei raggi ultravioletti. Insomma, ci sono tutte le caratteristiche per poter disporre di un prodotto di ultima generazione che sfrutta le migliori tecnologie del settore e che permette di tenere sotto controllo tanti importanti dati.

Netatmo NWS01-EC: Stazione Meteo Smart

Netatmo NWS01-EC
Netatmo NWS01-EC

Rispetto alle altre tipologie di stazioni meteo, indubbiamente la Netatmo NWS01-EC si mette in luce per il suo esser smart in quanto compatibile con Amazon Alexa e Apple Homekit e per una scelta di design è davvero innovativa e suggestiva. La stazione base prevede un modulo esterno completamente impermeabile e la capacità di effettuare delle misurazioni ogni 5 minuti attraverso degli appositi sensori.

Permette di tenere sotto controllo i dati sia delle zone interne sia di quelle esterne della propria abitazione. Per quanto riguarda l’interno, si possono conoscere i dati relativi alle temperature, alla percentuale di umidità e soprattutto avere delle informazioni importanti per quanto riguarda la presenza di anidride carbonica e la rumorosità per valutare il grado di comfort di un ambiente residenziale o di un luogo di lavoro.

Per quanto riguarda i dati relativi alle zone esterne, oltre alla classica temperatura, c’è anche un apposito sistema che indica le temperature minime e massime durante una giornata, la temperatura percepita dal corpo umano e il cosiddetto punto di rugiada. Anche per la zona esterna, è disponibile la percentuale di umidità, il barometro per ottenere previsioni meteo accurate anche a livello settimanale.

Insomma, un prodotto tecnologicamente avanzato con delle linee estremamente curate dal costruttore e una certa funzionalità per quelle che sono le esigenze di chi è alla ricerca di una stazione meteo estremamente funzionale. Da sottolineare che il sensore esterno prevede un collegamento wireless usando la rete internet.

Una stazione meteo smart come in questo caso permette di avviare alcune scene ed automazioni di una casa smart o domotica: ad esempio, crea uno scenario che attiva il robot da piscina o il robot tagliaerba se non piove o ha appena smesso di piovere. In questo caso le potenzialità sono illimitate.

È disponibile anche nella versione con pluviometro smart e anemometro intelligente.

Classifica delle 10 stazioni meteo più vendute

Questa classifica mostra le 10 migliori stazioni meteo più vendute su Amazon in Italia:

Che cosa sono e a cosa servono

Esempio di una stazione meteo
Esempio di una stazione meteo

Le stazioni meteo sono dispositivi in grado di osservare e di misurare una serie di parametri meteorologici con l’intento di poter prevedere al meglio il comportamento atmosferico in una determinata zona.

In particolare, in riferimento al loro scopo, occorre soffermarsi sul fatto che molti le utilizzano sul loro comodino come semplice sveglia o barometro, per sapere sin da svegli che tempo che fa. In questo caso, visto il numero spartano di funzioni, il prezzo di questi modelli entry level è decisamente low cost.

Chi invece ha la passione della meteorologia e vuole poter contare su qualche funzione in più per il monitoraggio dei dati e per la loro trasmissione online, farà di sicuro affidamento su versioni più sofisticate e professionali che dispongono di sensori wireless da posizionare all’esterno che comunicano con la base.

Le stazioni meteo professionali si rilevano molto affidabili in termini di previsioni del tempo, specie nelle successive 12 ore: i dati vengono raccolti ed elaborati secondo complesse procedure di natura fisico-matematica. Partendo dall’analisi dei dati meteo sulla tua area geografica di riferimento, le stazioni meteo sono perfettamente in grado di mostrarti come muteranno nel corso delle ore della giornata i vari parametri; ovviamente più sensori ha a disposizione il sensore da esterno, maggiori e migliori saranno le previsioni.

Come scegliere la migliore stazione meteo

Come scegliere la migliore stazione meteo
Come scegliere la migliore stazione meteo

Per scegliere il dispositivo perfetto per le tue esigenze abbiamo analizzato singolarmente tutti i parametri e le caratteristiche che un’ottima stazione meteorologica deve possedere.

Tipologia della stazione meteo

Di stazioni meteorologiche per le previsioni del tempo ce ne sono davvero a iosa. Tra soluzioni amatoriali e professionali, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Ecco in rapida carrellata le tipologie di prodotto più meritevoli di attenzione.

Stazioni meteo entry level

Le stazioni meteo entry level sono costituite da due parti: una base da inserire all’interno e un sensore da posizionare all’esterno.

La presenza del termometro digitale, del calendario, del cronometro, dell’allarme con svariate suonerie e la possibilità di poter selezionare come unità di misura i gradi Celsius o quelli Fahrenheit sono alcune delle funzioni più comuni che le stazioni meteo da appoggio possono offrire.

Le riconosci subito per via delle dimensioni leggermente più ingombranti della media (attorno ai 20 centimetri) e per il display elettronico di dimensioni più o meno generose, dove la lettura dei dati è semplice ed intuitiva. Essere aggiornati di primo acchito sulla temperatura minima e massima nell’arco della giornata, sul livello di umidità e se nelle varie ore piove, è nuvoloso o c’è il sole, ti semplifica la vita.

Stazioni meteo amatoriali e professionali

Le stazioni meteo amatoriali e professionali sono anch’esse composte in due parti: la stazione meteo vera e propria da posizionare all’esterno e la base da posizionare all’interno. A fare la differenza in questo caso è il numero di sensori installati nel sensore da esterno: parliamo di sensori di rilevazione UV, di pannelli solari per fornire energia aggiuntiva alle batterie, di pluviometro e anemometro.

La vera differenza consiste nella precisione delle rilevazioni grazie a sensori di alto livello. In genere il prezzo è più alto, anche per via della base da interno realizzata con display migliore in termini di dimensione in pollici e risoluzione.

Materiali ed il design

Dato che le stazioni meteorologiche sono dispositivi che funzionano all’esterno, la scelta dei materiali è cruciale.

Quando si acquista una stazione meteo è importante valutare il materiale ed il design del prodotto. Più sono resistenti e maggiore sarà la durata nel tempo. Non tutte le versioni disponibili sul mercato sono in grado di supportare le intemperie o la continuativa esposizione ai raggi solari.

Anche le dimensioni sono importanti: sia della base, che può essere installata a parete o su un tavolo, sia del sensore da esterno. In linea di massima tutte le componenti necessarie per l’installazione a muro sono incluse in confezione.

Autonomia e alimentazione

Il 99% delle stazioni meteo amatoriali o economiche è alimentato a batteria; solamente i modelli migliori possiedono però un piccolo pannello solare che migliora l’autonomia del dispositivo.

Funzionalità smart

Le stazioni meteo smart sono dei dispositivi che funzionano come ogni altro prodotto della categoria, ma hanno il vantaggio di comunicare tramite WiFi con un’app sviluppata appositamente: il vantaggio nell’utilizzare una stazione meteo smart è quella di gestire automazioni e scene in base al meteo.

Tramite Amazon Alexa, Google Assistant o Siri (o meglio, Apple Homekit) si ha la possibilità di comandare tutti gli elettrodomestici ed i dispositivi smart collegati in una casa smart.

Quanto costano?

Il costo di una stazione meteo economica, ma in grado di leggere con abbastanza precisione i dati, è di circa 30/35€. Parliamo di prodotti davvero molto economici ed entry level, infatti il prezzo può salire fino a 135€ nel caso di stazioni meteo con pluviometro e superare facilmente i 200€ nel caso di stazioni meteo amatoriali dagli ottimi risultati.

FAQ e Domande Frequenti

Come si sceglie la migliore stazione meteo?

Per acquistare la migliore stazione meteo per le tue esigenze è fondamentale prendere in considerazione queste caratteristiche: tipologia della stazione (da appoggio, da parete, amatoriale, professionale), i materiali ed il design, la connettività wifi e le funzionalità smart presenti.

Quanto costa una stazione meteo?

Il prezzo per una stazione meteo smart parte da circa 50,00€ per modelli con schermo e telecomando, ma sale fino ad almeno 80,00€ per i modelli dotati di connettività wifi e di un’app che si interfaccia al proprio smartphone. I modelli tecnologicamente più avanzati hanno un costo superiore le 120,00€.

Quali aziende producono buone stazioni meteo?

I migliori brand di stazioni meteo sono Bresser, Netatmo, Sainlogic, Oregon Scientific, National Geographic, Kalawen e Umitive.

Conclusioni e considerazioni finali

Questa guida all’acquisto alle migliori stazioni meteo termina qui: speriamo di averti fornito tutte le indicazioni di cui hai bisogno per scegliere il modello perfetto per le tue evenienze.


lorenzo ricciutelli autore domoticafull

Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Domotica Full. Sono un appassionato di domotica e smart home, per questo provo ogni giorno elettrodomestici intelligenti; ma anche un imprenditore digitale che crea cose divertenti su internet. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza.