Home » Informatica » Storage » Migliori schede SD 2021: Guida all’acquisto

Migliori schede SD 2021: Guida all’acquisto

migliori schede SD

Nella guida all’acquisto alle migliori schede SD, potrai scoprire tutte le informazioni e le nozioni fondamentali per scegliere il prodotto che sposa le tue esigenze.

Come forse avrai visto, in commercio sono presenti moltissimi modelli di schede SD con caratteristiche molto diverse. Inoltre, vi è anche una grande copiosità di sigle e classificazioni differenti. Tutto questo potrebbe scoraggiarti e farti pensare che l’acquisto di una scheda SD sia troppo complesso. Ma non temere, ecco una completa guida all’acquisto che ti farà subito chiarezza.

Che cos’è e a cosa serve

La scheda SD è uno strumento che, dopo la sua nascita agli arbori del nuovo millennio, ha avuto una rapida diffusione a livello mondiale ed un ampissimo utilizzo. Proprio per questo sono acquistabili in qualsiasi negozio di elettronica ed e-commerce. Si tratta di un prodotto che può essere usato con vari dispositivi digitali, quali smartphone, notebook, videocamere digitali, computer portatili, tablet e una buona fetta dei modelli in commercio di macchine fotografiche.

La funzione del prodotto è palese fin dalla sigla del suo nome, la quale viene dall’inglese, Secure Digital, che in italiano vuol dire sicurezza digitale. Una scheda SD è, quindi, una particolare tipologia di schede di memoria con lo scopo di memorizzare in formato digitale e preservare una grande quantità di informazioni tramite memorie flash, ovvero memorie allo stato fisico, non volatile. Questa funzione avviene anche nel caso in cui non vi sia alimentazione.

Ma le schede SD non servono solamente da memoria, bensì possono essere utilizzate anche come mezzo di scambio di dati tra diverse persone. Hanno, quindi, una funzione assimilabile a quella della chiavetta USB, ma con la grande differenza di avere dimensioni molto più ridotte. Infatti, una scheda SD consiste in pezzo di semiconduttore le cui dimensioni sono indicativamente di circa 32 x 24 x 2,1 mm (anche se alcuni modelli, come vedremo in seguito, presentano misure ancora minori).

Oltre alle dimensioni ridotte, altro punto di forza del prodotto è il fatto che è in grado di memorizzare una grande quantità di dati. La capacità specifica varia da modello a modello, come potrai leggere successivamente, ma, in generale, è decisamente notevole.

Inoltre, queste schede di memoria sono supporti allo stato solido, ovvero senza componenti interne in movimento. Da questo deriva la loro robustezza, che è una grande garanzia di sicurezza per le nostre informazioni, poiché evita che le schede SD, contenenti i nostri preziosi dati, possano usurarsi con il tempo o venire danneggiate in caso di caduta.

Come funziona

Il funzionamento di una scheda SD è molto semplice ed intuitivo. Nel caso dovessi usarla con uno Smartphone Android è necessario inserite la scheda SD nella slot apposita. Successivamente si può accendere il dispositivo, aprire il menù delle impostazioni e toccare su impostazioni e poi su gestisci applicazioni. A questo punto potrai decidere dove archiviare ciascuna applicazione, se nella scheda o nella memoria interna del tuo cellulare.

Il procedimento è un po’ diverso, invece, se vuoi usare la scheda SD su iPhone o iPad, i quali non dispongono di apposite slot per l’inserimento delle schede SD. Tuttavia, non per questo motivo tali schede di memoria non possono essere utilizzate. Infatti, mediante accessori supplementari si possono collegare gli smartphone e i tablet del marchio Apple, alle schede SD. Gli accessori presentano una porta che permette di inserire la scheda SD e, dall’altra estremità un cavo da inserire nelle aperture di cui i dispositivi Apple sono dotati, cioè Lightning o USB-C (presente nei più recenti iPad Pro). Anche in questo caso, come aiuto in questo processo, molto utili sono varie applicazioni scaricabili dall’Apple Store e che ti consentiranno di organizzare al meglio le tue informazioni.

Oppure potresti avere necessità invece di usare la tua scheda SD sul PC, per poter liberare un po’ delle memoria interna, fare ordine tra i vari documenti o trasferire le foto dalla macchinetta fotografica al laptop. Anche il questo la scheda SD va inserita nel computer mediante una fessura, per poi accedere al suo contenuto semplicemente in modo analogo a come si fa per una chiavetta USB o qualsiasi altro strumento di archiviazione esterno di memoria. A partire dal nuovo millennio, quasi tutti i computer possiedono al loro interno i lettori necessari al fine di poter leggere e usare le schede di memoria.

Nel caso in cui, però, questi dovessero mancare, si possono inserire le schede SD in lettori esterni e collegarli al dispositivo tramite la porta USB, grazie ad accessori simili a quelli descritti per i prodotti Apple. In entrambi i casi, tra l’altro, si tratta di oggetti molto economici e facilmente reperibili in tutti i negozi fisici e online.

Classifica delle schede SD più vendute

Questa è la classifica delle schede SD più vendute in Italia su Amazon in questo momento:

Come scegliere la migliore scheda SD

Quelli che seguono sono degli approfondimenti su come scegliere la migliore scheda SD prendendo in considerazione gli elementi più importanti.

Dimensione espressa in GB

Quando parliamo di dimensioni di una scheda SD, facciamo riferimento alla sua capacità, ovvero la quantità di dati che possono essere archiviati su di essa. Più semplicemente, quante foto, video, audio e file possiamo inserire nella scheda fino al riempimento della memoria.

La capacità di una scheda SD varia idealmente da 1 MB fino a 2 TB. Coprirebbe quindi un range vastissimo, con una scheda ad hoc per qualunque esigenze. Tuttavia, quelle che si possono effettivamente acquistare nei vari negozi presentano una possibilità di scelta molto più ridotta. Le dimensioni, infatti, tendenzialmente vanno da 2 GB a 2TB (anche se quest’ultima è poco comune). Inoltre, va considerato che spesso, oltre i 128GB, le schede SD non sono compatibili con i vari dispositivi, quindi principalmente si trovano in commercio schede SD con dimensioni minori.

Pertanto, prima di procede con l’acquisto, è fondamentale assicurarsi che il dispositivo sul quale intendiamo inserire la nostra scheda sia effettivamente in grado di riconoscerla.

Invece, per chi si occupa di video, la capacità della scheda SD dov’essere maggiore, a partire da un minimo di circa 32GB, in su. Se poi il video è in 4k meglio partire da una base di 64GB. A seconda della diversa capacità, le schede SD possono essere classificate in tre tipologie e le differenze tra esse potranno rivelarsi molto utili per orientarti nell’acquisto. Leggiamo ora insieme quali sono.

Iniziamo con le vere e proprie schede SD, che hanno una capacità fino a 2GB e sono indicate con il simbolo SB.

Le due tipologie che seguono sono simili in apparenza alle più classiche SD, ma si differenziano per una più alta capacità di memoria e per la maggiore velocità di trasferimento dei dati. Vediamole ora più in dettaglio.

  • Le schede SDHC (Secure Digital High Capacity, ovvero sicurezza digitale ad alta capacità) hanno delle dimensioni comprese tra i 4 GB e 32 GB. La velocità di scrittura va da un minimo di 2 MB/s ad un massimo di 10 MB/s, mentre il file system è FAT32.
  • Infine, le schede SDXC (Secure Digital eXtended Capacity, sicurezza digitale a capacità estesa) sono le schede di ultima generazione. Posseggono una capacità tra i 64GB e 2TB e una velocità di scrittura di 104MB/s. La formattazione è ExFAT.

Dopo aver visto tutti questi aspetti sulle dimensioni, possiamo concludere dicendo che per scegliere la capacità adeguata della scheda SD che acquisterai, è necessario considerare quali sono le tue esigenze e lo spazio di memorizzazione di cui hai bisogno.

Un consiglio generale può, comunque, essere quello di preferire l’acquisto di più schede SD con una capacità media, che una sola con una capacità molto alta. Infatti, come avevamo già visto, non sempre le schede con grandi dimensioni sono compatibili con tutti i dispositivi e, inoltre, in questo modo preserverai le tue informazioni. Immagina, infatti, di smarrire o danneggiare in qualche modo una scheda SD con 15 GB di dati: il danno sarà decisamente minore se la scheda avesse contenuto informazioni per 128 GB.

Vogliamo, infine, suggerirti un fantastico metodo per poter evitare di essere truffati quando si parla delle dimensioni di una scheda SD. Grazie ad alcuni strumenti scaricabili online gratuitamente, come ad esempio FakeFlashTest, potrai fare un rapido test sulla tua chiavetta per avere la certezza che la sua capienza sia effettivamente quella dichiarata dal venditore. Questi test sono inoltre molto utili per verificare la validità della scheda SD da te acquistata, ed essere sicuro che non si tratti di un prodotto non integro che potrebbe danneggiare i tuoi dati o causare altri malfunzionamenti. L’unico accorgimento da avere quando si usano questi siti è che il test dev’essere fatto solo su una scheda SD vuota, altrimenti rischi di perdere i dati in essa inseriti.

Classe e velocità di scrittura

Altre caratteristiche da considerare nell’acquisto di una scheda SD sono la classe e la velocità di scrittura.

Quest’ultima indica la velocità con cui i file, siano essi foto o video, possono essere salvati sulla scheda SD. Più alto è, quindi, il valore della velocità di scrittura, più velocemente sarà possibile archiviare le informazioni.

Anche in questo caso, la scelta di un prodotto con maggiore o minore velocità di scrittura dipende dalla vostre esigenze. Ad esempio, un’elevata velocità di scrittura è fondamentale se ti dedichi alla fotografia naturalistica o sportiva, e quindi hai necessità di realizzare molti scatti a raffica. Oppure anche se hai necessità di registrare dei video Full HD ad alto frame rate o Ultra HD 4K.

Per indicare la velocità di scrittura vengono usate due diciture diverse. Nel primo caso si fa seguire alla cifra l’unità di misura MB/s, la quale indica che la velocità è stata espressa in megabyte. Oppure se il valore della velocità è seguito da una x, vuol dire che la velocità della scheda è riportata rispetto a 0,15 MB/s. Ecco che, quindi, per poter confrontare la velocità di scrittura di più schede SD diverse potrai facilmente effettuare le equivalenze per riportare tutti i valori con la medesima dicitura.

Tuttavia, vi è anche un modo più semplice e comune per indicare la velocità di scrittura, che usare i valori numerici, ovvero mediante la tassonomia in diverse classi standard. Tali classi sono organizzate a partire da una velocità di scrittura minima e ciascuna è adatte ad esigenze diverse. Ecco un elenco con tutte le informazioni da sapere:

  • Classe 2: Le schede SD di questa classe possiedono una velocità minima di 2 MB/s ed sono quindi consigliate per archiviare brevi raffiche di foto e video ad una qualità discreta.
  • Classe 4: Con la Classe 4 si possono scrivere informazioni ad una velocità minima 4 MB/s. Le schede SD si questa Classe sono, quindi, ideali per i video 720p (HD) e 1080p (Full HD).
  • Classe 6: La Classe 6 si caratterizza, invece, per una velocità minima di 6 MB/s. Per questo è indicata per video Full HD e raffiche di scatti di media pesantezza.
  • Classe 8: Le schede SD di Classe 8 posseggono una velocità minima di 8 MB/s e sono perfette anche per lunghe raffiche di foto. Le schede SD di questa classe non si trovano, tuttavia, frequentemente online.
  • Classe 10: Infine, la Classe 10 consente una velocità minima di 10 MB/s per la scrittura dei dati. È quindi perfetta anche per video Full HD ad altro bitrate, cioè con un’alta velocità di trasmissione.

Se invece consideriamo le schede SDHC troviamo una diversa classificazione; questo è motivato dal fatto che delle maggiori dimensioni, richiedano per forza una velocità più alta.

  • SDHC UHS Speed Class-I U1: Si tratta delle schede che posseggono una velocità minima di 10 MB/s. La differenza rispetto alla Classe 10 è che in questo caso vi è una maggiore garanzia di qualità. Proprio per questo sono perfette per chi ne fa un uso professionale, soprattutto se si deve registrare una serie di dati per tempi prolungati.
  • SDHC UHS Speed Class-I U3: Le schede di questa classe hanno una velocità di scrittura minima di 30 MB/s e possono essere utilizzate per video Full HD o per video Ultra HD 4K, quindi è perfette da usare con action cam e droni.
  • SDHC UHS Speed Class-II U1 e U3: Infine abbiamo le schede SDHC più efficienti di tutte. Difatti hanno una velocità di trasferimento dei dati che varia tra un minimo di 156 e un massimo di 312 MB/s.

Sulle istruzioni dei prodotti solitamente queste classi vengono indicate solo con le sigle, rispettivamente, U1, U3, U1-U3. Ora che sai orientarti tra le diverse classi e le sigle, sicuramente ti sarà più facile scegliere la scheda SD perfette per te.

Ma le classificazioni non sono finite: un altro parametro è il cosiddetto Video Speed Class, vale a dire la velocità di scrittura sostenuta per le registrazioni dei video. In altri termini, si tratta della velocità continua della nostra scheda SD.

Tale valore è indicato dalle cosiddette Classi V. Eccone ora una descrizione.

  • V6: La classe V6 ha una velocità minima di 6 MB/s.
  • V10: V10 possiede una velocità minima di 10 MB/s.
  • V30: La classe V30, invece, registra ad una velocità minima di 30 MB/s.
  • V60: Abbiamo poi la classe V6 la cui velocità minima corrisponde a 60 MB/s.
  • V90: Infine, troviamo V90 con velocità minima di 90 MB/s.

Questa classificazione è fondamentale da tenere a mente se sei interessato ad una scheda SD per archiviare i tuoi video. In particolare, ricorda che la classe V30 supporta il 4K, mentre V60 e V90 riescono a supportare anche i video in 8K.

Come per la capacità è possibile saggiare la reale velocità della scheda SD per essere sicuri di non essere stati truffati. È possibile fare ciò mediante rapidi e gratuiti test online, quali, ad esempio, ChipGenius o Blackmagic Disk Speed Test (quest’ultima disponibile, tuttavia, solo su Mac).

Compatibilità

Un altro fattore da non trascurare nell’acquisto della tua scheda SD è la compatibilità di questa con il dispositivo in cui intendi usarla. Abbiamo già visto come tendenzialmente le schede SD con dimensioni molto alte non siano sempre compatibili con tutti i dispositivi. Oltre a quest’informazione è necessario avere contezza anche di altre indicazioni. Eccole:

  • Per quanto riguarda una scheda SD (quindi con le dimensioni comprese tra 128MB e 2GB e il formato predefinito FAT16), questa sarà compatibile con tutti i dispositivi che supportano SD, SDHC o SDXC.
  • Nel caso in cui, invece, considerassimo una scheda SDHC, è necessario tenere a mente che questo modello non è compatibile con i dispositivi che richiedono solo schede SD. In ogni caso, i dispositivi realizzati negli ultimi anni sono nella stragrande maggioranza dei casi compatibili anche con SDHC.
  • Infine, se la scheda in questione è SDXC, questa possiede un formato diverso dalle schede standard SD, per questo non è compatibile con i dispositivi che richiedono solo SD. Anche in questo caso, però la maggior parte dei dispositivi più recenti dovrebbero poter accogliere senza problemi anche le schede SDXC.

Per scegliere quindi che scheda SD da acquistare è, quindi, sufficiente verificare quali loghi di sigle sono presenti nella scatola o nel libretto d’istruzioni del nostri dispositivo. Di conseguenza, sarà facile scegliere su quale tipologia di scheda SD orientarci.

Brand migliori e aziende leader

Una volta considerate tutti i fattori che abbiamo visto fin ora, potrebbe esserti molto utile avere una panoramica dei migliori marchi di schede SD.

Tra tutti sicuramente SanDisk è un’azienda leader nel settore della produzione di memorie non volatili. Infatti, la sua produzione, oltre alle schede SD, include anche chiavette USB e dischi allo stato solido. I suoi prodotti sono caratterizzati dall’avere prezzi molto competitivi sul mercato.

La società taiwanese Trascendent si distingue, invece, per la robustezza dei suoi prodotti. L’azienza è specializzata in schede di memoria, moduli di memoria, chiavette USB, oltre a lettori MP3 e prodotti multimediali.

Celeberrima è poi la multinazionale coreana Samsung, produttrice di moltissimi oggetti elettronici: smartphone, televisioni, elettrodomestici vari, stampanti… e che si occupa anche di schede SD. Proprio le schede SD di questo marchio sono tra le più vendute, probabilmente anche perché i clienti preferiscono affidarsi ad un brand conosciuto e sicuro.

Un altro brand di grande successo è l’azienda statunitense Kingston Corporation, la più grande produttrice indipendente di memorie non volatili. Si occupa quindi specificatamente di schede di memoria e i suoi prodotti sono di ottima qualità.

Importante è anche il ben noto marchio giapponese Sony, che si dedica alla produzione di svariati oggetti elettronici, tra i quali anche le schede SD. Alla stregua di Samsung, anche le schede SD di Sony sono molto acquistate dai clienti.

Infine, degna di nota è anche la marca Lexar, garanzia di qualità ad un buon prezzo. Si tratta di un’azienda leader mondiale riguardo le cosiddette soluzioni di memoria.

Differenza tra una scheda SD e una scheda microSD

Forse ti sarai accorto che oltre alla scheda SD esiste in commercio anche un prodotto simile, la scheda microSD. Come si può facilmente intuire dal nome, la grande differenza tra questi due modelli è che il secondo ha dimensioni fisiche più ridotte.

Infatti, se la scheda SD, come abbiamo gà visto misura 32 x 24 x 2,1 mm, una scheda microSD standard è di 15 x 1 x 1 mm. La diversa grandezza comporta anche utilizzi diversi, infatti, la microSD è principalmente pensata per gli smartphone, il cui design negli anni si è fatto sempre più sottile. Mentre, ad esempio, la scheda SD viene usata per fotocamere e videocamere di grandi dimensioni.

In ogni caso va, però, detto che le microSD possono essere comodamente utilizzate anche in dispositivi con slot più grandi (e quindi pensati per le schede SD) grazie a comodi adattatori, che si possono comperare ad ottimi prezzi.

Non vi è, invece, alcune differenza, invece, per quanto riguarda le caratteristiche interne tra questi due modelli, come la velocità di scrittura e la capacità. Infatti, non vi è alcun tipo di correlazione fra la grandezza e le prestazioni di quest’oggetto. La differenza di dimensioni influisce solo sull’apparenza esterna della nostra scheda, ma non su com’è fatta internamente.

Ovviamente come le schede SD, anche le microSD posseggono caratteristiche diverse fra loro, quindi hanno diversi valori di velocità, dimensioni… Proprio sulla base di queste differenze, anche le microSD sono organizzate sulle medesime classi delle schede SD. Potrai quindi attenerti comodamente a quelle, nel caso in cui tu decida di prendere questo modello.

Recensioni delle migliori schede SD

Queste sono le migliori schede SD del 2021:

  • Transcend TS32GSDC500S – 32 GB, SDHC, MLC, Classe 10
  • SanDisk Extreme Pro – 32 GB SDHC fino a 95 MB/s, UHS-1, Classe 10,
  • Lexar Scheda SD 633X – 32GB, SDXC, Classe 10
  • Transcend TS32GSDHC10U1 – SDHC, 32GB Class 10 UHS-1 (Ultimate) 600
  • Lexar Professional – Scheda 1667x SDXC – Schede UHS-II, 64 GB, Cla
  • SanDisk Extreme Scheda di Memoria, SDXC da 128 GB fino a 150 MB/se
  • SanDisk Extreme PRO, Scheda di memoria da 128 GB SDXC fino a 170
  • Scheda SD UHS-II V60 da 64 GB – SDXC
  • Scheda SD UHS-II da 64 GB V90 – SDXC

Transcend TS32GSDC500S – 32 GB, SDHC, MLC, Classe 10

Transcend TS32GSDC500S
Transcend TS32GSDC500S

Si tratta di una scheda di memoria SDHC che permette di disporre di uno spazio di immagazzinamento dati pari a 32 GB. È stata realizzata da un marchio di grande tradizione in questo settore ed è particolarmente adatta per essere utilizzata all’interno di una videocamera. La sua velocità di trasferimento è di classe 10 ed offre delle performance davvero importanti per questo genere di utilizzo. La velocità di lettura che è un elemento molto importante da valutare in fase di acquisto soprattutto per una videocamera è pari a 95 MB al secondo. Una performance importante, ma non eccezionale, soprattutto se si pensa che sono disponibili in commercio altre schede SD che permettono di arrivare anche a 120 MB al secondo.

Il peso di questa scheda di memoria è di 12 grammi e grazie allo standard HS velocità video classe 30 che viene indicato con la sigla v30 permette un’acquisizione video 4K fluida e senza interruzioni. Da sottolineare tuttavia che la conformità può essere sfruttata efficacemente soltanto nel caso in cui si decide di acquistare la scheda dello stessa tipologia ma soltanto con spazi di archiviazione almeno pari a 64 GB. Tra le altre caratteristiche c’è da sottolineare che è una memoria flash nand mlc che permette una velocità fino a 60 megabit al secondo in fase di scrittura e che è ideale soprattutto per fotocamere dslr e videocamere avanzate.

Transcend TS32GSDC500S Scheda di Memoria SDHC da 32 GB, Imballaggio Apertura Facile, 500S, Per...
11.860 Recensioni
Transcend TS32GSDC500S Scheda di Memoria SDHC da 32 GB, Imballaggio Apertura Facile, 500S, Per...
  • Conforme agli standards uhs speed class 3 (u3) e uhs video speed class 30 (v30)
  • Capacità di archiviazione fino a 256 gb

SanDisk Extreme Pro – 32 GB SDHC fino a 95 MB/s, UHS-1, Classe 10, U3, V30

SanDisk Extreme Pro - 32 GB SDHC
SanDisk Extreme Pro – 32 GB SDHC

Questa scheda realizzata da SanDisk Extreme è un prodotto di buona qualità che viene proposto sul mercato in tante versioni utili per diverse esigenze. Innanzitutto, c’è da sottolineare che si tratta di una scheda con tipo di memoria flash sdhc e la sua velocità di trasferimento è compatibile con le performance del segmento di classe 10.

Nella norma la velocità di lettura pari a 90 megabit al secondo, mentre lo spazio di archiviazione è di 32 GB per un peso di soli 4,5 grammi. Questo genere di prodotto è stato progettato soprattutto per fotocamere digitali di ultima generazione e videocamere in HD. Permette un trasferimento rapido dei dati contenuti dal dispositivo utilizzato per le riprese al computer. Inoltre le performance di cui dispone sono in linea con le esigenze di riproduzione di video in full HD e 4K.

Questo significa che questo genere di prodotto deve essere preso in considerazione per chi vuole effettuare delle riprese a qualsiasi velocità di azione senza dover incappare in quei fastidiosi rallentamenti o comunque non qualità di immagine. Per quanto riguarda la velocità di scrittura è leggermente più bassa rispetto agli standard di questo segmento con 40 megabit al secondo, il che richiede un po’ più di tempo nella fase di registrazione. Inoltre, questo prodotto è stato realizzato per offrire delle ottime performance anche in condizioni climatiche non proprio ideali.

Infatti è perfetta per chi vuole effettuare riprese all’aria aperta anche sotto la pioggia o comunque in condizioni climatiche che potrebbero essere non ideali per l’utilizzo di dispositivi tecnologici. Per quanto riguarda le riprese video nella modalità HD permette di registrare fino a 160 minuti che diventano 80 minuti se la registrazione avviene con formato full HD ed infine 56 minuti nel caso di video 4K Ultra HD.

Offerta
SanDisk Extreme PRO, Scheda di memoria da 32 GB SDHC fino a 95 MB / s, UHS-1, Classe 10, U3, V30
104.038 Recensioni
SanDisk Extreme PRO, Scheda di memoria da 32 GB SDHC fino a 95 MB / s, UHS-1, Classe 10, U3, V30
  • Scheda di memoria SD UHS-I con velocità di scrittura fino a 90 MB/sec e di lettura fino a 95 MB/sec
  • Progettata per riprendere video in 4K UHD e scattare foto in modalità scatto continuo

Lexar Scheda SD 633X – 32GB, SDXC, Classe 10

Lexar Scheda SD 633X
Lexar Scheda SD 633X

La scheda SD 633X realizzata da Lexar è un prodotto di buona qualità che consente di soddisfare le esigenze di chi vuole effettuare fotografie, ma anche realizzare video con una certa fluidità. C’è da dire che è una scheda SD con memoria flash sdhc e con interfaccia Hardware sdxc. La velocità di trasferimento è buona per cui ci sono ottime performance. Entrando maggiormente nel merito di questo aspetto, per quanto riguarda la velocità di trasferimento in lettura si riescono a raggiungere anche i 95 megabit al secondo, il che è certamente un dato significativo se confrontato ad altre tipologie di prodotti della stessa classe e dello stesso costo.

Questa versione offre uno spazio di archiviazione digitale pari a 32 GB e offre anche un interruttore addizionale di protezione da scrittura. È stata immessa sul mercato per essere utilizzata per DSLR di fascia media per videocamere HD e per fotocamere 3D. Le sue performance permettono a questa scheda di poter acquisire e trasferire rapidamente foto di alta qualità e video in formato 1080p full HD 3D e video 4K con una velocità di lettura che abbiamo detto essere di 95 megabit al secondo. Con queste sue prestazioni è possibile risparmiare tempo durante le riprese video e gli scatti fotografici.

È molto adatta per effettuare delle riprese con fotocamera anche di eventi sportivi che quindi richiedono una certa fluidità dell’immagine e velocità negli spostamenti. Il costruttore informa che la velocità di scrittura è pari a 133X.

Lexar Schede Professional 633X 32Gb Sdhc Uhs-I, Nero
5.665 Recensioni
Lexar Schede Professional 633X 32Gb Sdhc Uhs-I, Nero
  • Prestazioni ad alta velocità in classe 10: sfrutta la tecnologia uhs-i (u1) per velocità di trasferimento in lettura fino a 95mb/s (633x)
  • Acquisizione di immagini di alta qualità con straordinari video full HD da 1080p, 3D e video 4k

Transcend TS32GSDHC10U1 – SDHC, 32GB Class 10 UHS-1 (Ultimate) 600x

Transcend TS32GSDHC10U1
Transcend TS32GSDHC10U1

Si tratta di una buona scheda SD con spazio di archiviazione digitale pari a 32 GB. Naturalmente è disponibile in altre versioni con spazio di archiviazione che può arrivare fino a un massimo di 128 GB in maniera tale da assolvere al meglio tutte le esigenze specifiche. Si tratta di una memoria flash di tipo sdhc con interfaccia hardware USB, mentre la velocità di trasferimento prevede delle prestazioni tali per cui è stata inserita nella classe 10. È stata realizzata con materiali che permettono di ottenere anche massima resistenza e lunga durata per cui le sue performance possono essere mantenute inalterate per molti anni. Come già evidenziato, supporta le specifiche delle ultra High Speed classe 1 e quindi permette la registrazione di video in full HD.

Un aspetto interessante che viene molto spesso apprezzato da chi utilizza questo genere di prodotto per una fotocamera e soprattutto per effettuare delle riprese, è l’errore correction code. Si tratta di un sistema integrato capace di rilevare in maniera autonoma eventuali errori nella fase di trasferimento dei dati e correggerli in tempo reale evitando la perdita di informazioni. Inoltre il costruttore mette a disposizione di chi acquista il prodotto anche il download gratuito del software per il recupero foto RecoverRX che potrebbe tornare molto utile in caso di problemi.

Per quanto riguarda le performance, permette una velocità di lettura di 90 megabit al secondo e pesa soltanto 2 grammi. È adatta sia per la registrazione video in full HD che in 3D e 4K, ma ovviamente il minutaggio può differire in maniera considerevole. Per quanto riguarda la velocità di scrittura è di 45 megabit al secondo, il che lo colloca in una fascia medio-alta del settore. Per dare un’idea delle potenzialità di questa scheda SD permette di memorizzare una video in full HD fino a 480 minuti o di scattare 7860 foto d’auto da 8 megapixel in formato JPEG.

Transcend TS32GSDHC10U1 Secure Digital SDHC, 32GB Class 10 UHS-I (Ultimate) 600x
4.873 Recensioni
Transcend TS32GSDHC10U1 Secure Digital SDHC, 32GB Class 10 UHS-I (Ultimate) 600x
  • Flash MLC massima resistenza e lunga durabilità
  • Supporta le specifiche delle Ultra High Speed Class I

Lexar Professional – Scheda 1667x SDXC – Schede UHS-II, 64 GB, Classe 10

Lexar Professional 1667x
Lexar Professional 1667x

Si tratta di una scheda SD di livello medio alto che viene proposta sul mercato a un prezzo considerevole anche perché bisogna sottolineare che rispetto alle altre tipologie presenta uno spazio di archiviazione digitale di ben 64 GB. Possiamo parlare di un prodotto che permette delle performance indubbiamente rilevanti come del resto conferma la velocità di lettura che può arrivare fino a 250 megabit al secondo grazie alla tecnologia UHS-II. Per quanto riguarda le riprese e le foto permette di catturare immagini di alta qualità e girare video di lunga durata sia nel formato full HD 1080p sia in 3D e 4K.

Questo prodotto può essere utilizzato al meglio in una fotocamera dslr, una camcorder hd o in una fotocamera 3d. Tuttavia, la scheda può essere utilizzata in maniera adeguata anche con dispositivi meno recenti purché funzionino a velocità di classe 10. Tra le altre peculiarità c’è da sottolineare che permette di creare video più lunghi con opzioni ad elevata velocità per cui le riprese possono essere anche effettuate per un evento sportivo che richiede grande dinamicità come una partita di calcio o una gara automobilistica. Grazie al ciclo di lavoro fortemente velocizzato, è anche possibile risparmiare tempo nell’utilizzo della fotocamera, il che è anche direttamente proporzionale alla velocità di scrittura.

Lexar Professional - Scheda 1667x SDXC - Schede UHS-II, 64GB
5.202 Recensioni
Lexar Professional - Scheda 1667x SDXC - Schede UHS-II, 64GB
  • Prestazioni ad alta velocità grazie alla tecnologia uhs-ii (u3) per una velocità di lettura fino a 250mb/s (1667x)
  • Consente di catturare immagini di alta qualità e di girare video di lunga durata in full-hd 1080p, 3d, e 4k di altissimo livello con fotocamera dslr, camcorder hd o fotocamera 3d

SanDisk Extreme Scheda di Memoria, SDXC da 128 GB fino a 150 MB/sec, Classe 10, U3, V30

SanDisk Extreme PRO Scheda di Memoria
SanDisk Extreme PRO Scheda di Memoria

Questa scheda SD realizzata da un marchio di grande tradizione in questo settore come SanDisk Extreme, offre innanzitutto un ampio spazio di archiviazione digitale di bene 120 GB. L’interfaccia hardware di questo prodotto è microSDXC ed offre delle ottime performance per quanto riguarda la velocità di trasferimento dei dati. In particolare il costruttore ha voluto informare i propri clienti che utilizzando questa scheda in una fotocamera è possibile fruire di una velocità di scatto che può arrivare fino a un massimo di 70 megabit al secondo, cosa che permette di catturare le immagini anche in caso di situazioni estremamente dinamiche.

La velocità di trasferimento è adeguata a questo genere di prodotto in quanto può arrivare fino a un massimo di 150 megabit al secondo. Tutte queste caratteristiche e altri particolari del prodotto rendono questa scheda SD ideale per la ripresa di video in 4K uhd e per scattare foto anche in sequenza con la modalità Burst.

I dati permettono di confermare come si tratti di un buon prodotto che permette anche di effettuare riprese video con classe di velocità sia UHS-3 e sia V30. In aggiunta, ben conoscendo quelle che sono le esigenze degli utilizzatori di questi prodotti e in particolare di effettuare scatti all’aria aperta, la scheda è stata realizzata con materiali adatti per funzionare correttamente anche in condizioni estreme in quanto impermeabile all’acqua e resistente sia alle alte temperature che a eventuali urti accidentali.

Offerta
SanDisk Extreme Scheda di Memoria, SDXC da 128 GB fino a 150 MB/sec, Classe 10, U3, V30
40.577 Recensioni
SanDisk Extreme Scheda di Memoria, SDXC da 128 GB fino a 150 MB/sec, Classe 10, U3, V30
  • Velocità di scatto fino a 70 MB/sec, velocità di trasferimento fino a 150 MB/sec
  • Ideale per la ripresa di video in 4K UHD e per scattare foto in sequenza in modalità "burst"

SanDisk Extreme PRO, Scheda di memoria da 128 GB SDXC fino a 170 MB/s, UHS-1, Classe 10, U3, V30

SanDisk Extreme PRO 170 MB/s
SanDisk Extreme PRO 170 MB/s

La scheda SD Pro realizzata da SanDisk Extreme è un prodotto molto interessante che si rivolge ai professionisti e grandi appassionati delle riprese video e delle fotografie. Si tratta di una scheda che permette di avere a disposizione un importante spazio di archiviazione digitale pari a 128 GB. Tuttavia, l’aspetto più significativo è che questa memoria è di tipo SDXC ed offre standard in termini di velocità di trasferimento dati di classe 10. Un aspetto che dovrebbe essere preso in grande considerazione soprattutto da chi ama effettuare fotografie di eventi estremamente dinamici e la velocità di scatto può arrivare fino a 90 megabit al secondo, ossia ben più alta di altri prodotti dello stesso segmento.

A questo si aggiunge la velocità di trasferimento dati che può raggiungere i 170 megabit al secondo facendo risparmiare tanto tempo durante l’utilizzo. Insomma, tutte queste caratteristiche messe insieme permettono di sottolineare che questa scheda è molto adatta per effettuare delle riprese video in 4K uhd oppure per scattare delle foto in sequenza. Come altre schede realizzate da questo costruttore anche la Pro è stata implementata con materiali capaci di permettere un’ottima resistenza all’acqua e in condizioni climatiche complicate come all’eccessiva esposizione ai raggi solari. Inoltre permette di conservare i dati anche nel caso di un accidentale urto.

Offerta
SanDisk Extreme PRO, Scheda di memoria da 128 GB SDXC fino a 170 MB / s, UHS-1, Classe 10, U3, V30
104.038 Recensioni
SanDisk Extreme PRO, Scheda di memoria da 128 GB SDXC fino a 170 MB / s, UHS-1, Classe 10, U3, V30
  • Velocita di scatto fino a 90 MB/sec, velocita di trasferimento fino a 170 MB/sec
  • Ideale per la ripresa di video in 4K UHD e per scattare foto in sequenza in modalita "burst"

Scheda SD UHS-II V60 da 64 GB – SDXC

Scheda SD UHS-II V60 da 64 GB - SDXC
Scheda SD UHS-II V60 da 64 GB – SDXC

Si tratta di una scheda SD realizzata dal ProGrade che offre delle ottime performance soprattutto per i professionisti della fotografia e gli amanti di cinema. Un prodotto di qualità che offre un riscontro importante per quanto riguarda la velocità di scrittura e di lettura. Nello specifico, la velocità di scrittura può arrivare fino a 130 megabit al secondo, mentre quella di vettura raggiunge i 250 megabit al secondo.

Lo spazio di archiviazione digitale è considerevole con i suoi 64 GB, per cui consente di realizzare video di una certa durata e tante fotografie. Ovviamente, il costruttore la mette a disposizione anche in altre varianti con maggior spazio di archiviazione digitale, in particolare fino a 256 GB. Dispone anche di un software avanzato per il recupero di eventuali foto che sono andate perdute o che sono state danneggiate durante il trasferimento.

In aggiunta permette di effettuare registrazioni ad alta risoluzione sul dispositivo, mentre mantiene sempre una massima nitidezza e capacità di messa a fuoco. Inoltre il costruttore per gli acquirenti di questo prodotto mette a disposizione una garanzia di ben tre anni. Ovviamente, in virtù di queste caratteristiche straordinarie permette di registrare video ad alta definizione, in particolare anche in 4K HD.

Scheda SD UHS-II V60: velocità di scrittura fino a 130MB/s e velocità di lettura 250MB/s | Per...
2.022 Recensioni
Scheda SD UHS-II V60: velocità di scrittura fino a 130MB/s e velocità di lettura 250MB/s | Per...
  • TRASFORMA LA TUA PASSIONE IN PROFITTO - CHIAMANDO TUTTI VLOGGER, INFLUENCER, FILMMAKER, FOTOGRAFI E VIDEOGRAFI: diventa un professionista istantaneo aggiungendo la nostra linea professionale di schede...
  • ILLUMINAZIONE VELOCE 130 MB / s VELOCITÀ DI SCRITTURA - RISPARMIA ISTANTANEAMENTE registrazioni ad alta risoluzione sul tuo dispositivo, TUTTO MENTRE mantenendo una messa a fuoco super nitida....

Scheda SD UHS-II da 64 GB V90 – SDXC

Scheda SD UHS-II da 64 GB V90 - SDXC
Scheda SD UHS-II da 64 GB V90 – SDXC

ProGrade ha realizzato questa scheda SD come spazio di archiviazione digitale pari a 64 GB soprattutto per soddisfare le esigenze dei professionisti del mondo della fotografia oppure di quanti si occupano di curare riprese video ad alta definizione anche per eventi estremamente dinamici. Le performance di questo prodotto sono straordinarie, in particolare permette una velocità di lettura che può arrivare fino a 300 megabit al secondo, mentre quella di scrittura si attesta sui 250 megabit al secondo.

Questo tradotto permette di effettuare delle riprese nitide e di poter trasferire dati da un supporto all’altro in maniera estremamente veloce guadagnando tempo utile. Il costruttore inoltre ha voluto pensare a tutte le possibili esigenze, in particolare mettendo a disposizione un software di restauro foto e per il recupero di elementi danneggiati. In aggiunta, è prevista una garanzia di 36 mesi e la possibilità di acquistare la stessa scheda però con capacità ampliata sino a 256 GB. Il prodotto è adatto per macchine fotografiche di ultima generazione e per chi vuole effettuare delle fotografie di grande qualità e delle riprese capaci di suggestionare ed emozionare.

Scheda SD UHS-II da 64GB V90: velocità di scrittura fino a 250MB/s e velocità di lettura 300MB/s |...
723 Recensioni
Scheda SD UHS-II da 64GB V90: velocità di scrittura fino a 250MB/s e velocità di lettura 300MB/s |...
  • TRASFORMA LA TUA PASSIONE IN PROFITTO - CHIAMANDO TUTTI VLOGGER, INFLUENCER, FILMMAKER, FOTOGRAFI E VIDEOGRAFI: diventa un professionista istantaneo aggiungendo la nostra linea professionale di schede...
  • ILLUMINAZIONE VELOCE 250 MB / s VELOCITÀ DI SCRITTURA - RISPARMIA ISTANTANEAMENTE registrazioni ad alta risoluzione sul tuo dispositivo, TUTTO MENTRE mantenendo una messa a fuoco super nitida....

Migliori schede SD per dimensioni

Migliori schede SD 128 GB

Migliori schede SD 64 GB

Migliori schede SD 32 GB

FAQ e Domande Frequenti

Quali sono le schede SD più veloci?

Le schede SD si differenziano per classi, quelle che offrono le migliori prestazioni sono le SDHC UHS Speed Class-II U1 e U3 con una velocità di trasferimento minima di 156 MB/s e una massima di 312 MB/s.

Quali sono le aziende leader del settore?

Le aziende che producono le migliori schede SD sono SanDisk, Trascendent, Samsung, Kingston Corporation, Sony e Lexar.

C’è differenza tra scheda SD e microSD?

Si, ma solo nelle dimensioni fisiche. Non c’è alcuna differenza di velocità e nelle prestazioni.

Come si sceglie la migliore scheda SD?

Per acquistare una buona scheda SD è fondamentale prendere in considerazione queste caratteristiche: dimensione espressa in GB, classe e velocità di scrittura, compatibilità con i dispositivi e aziende leader.

Conclusioni e considerazioni finali

In questa guida all’acquisto delle migliori scheda SD, abbiamo considerato gli aspetti fondamentali per fare l’acquisto perfetto per te. Come abbiamo già sottolineato più volte, starà a te la valutazione di quale modello prediligere a seconda dell’uso che ne farai.

In caso di grossi dubbi, per non sbagliare, un’ottima soluzione potrebbe essere quella di affidarsi ad un prodotto di con caratteristiche medio-alte, quindi ad esempio una scheda SDXC da SDXC da 64 MB/s o una SDHC da 32 MB/s e con la classe SDHC UHS Speed Class-1 U3, quindi corrispondente a circa 30 MB/s.

Oramai le schede SD sono degli strumenti fondamentali per conservare e proteggere i tuoi dati. Approfitta delle continue offerte sui vari siti online e acquista anche tu quest’indispensabile oggetto.


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Sono un appassionato di domotica e smart home ed ogni giorno provo sul campo prodotti smart.


© 2021 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. Quando compri passando per i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Come guadagniamo

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap