Home » Informatica » Monitor » Migliori monitor ultrawide 2020: Guida all’acquisto

Migliori monitor ultrawide 2020: Guida all’acquisto

migliori monitor ultrawide

I migliori monitor ultrawide in commercio hanno saputo conquistare gamer e professionisti: scopriamo insieme in questa guida all’acquisto quali sono i migliori modelli e quali parametri considerare prima di prenderne uno.

Negli ultimi anni il mondo tecnologico ha subito notevoli miglioramenti sia dal punto di vista strutturale sia dal punto di vista funzionale e prestazionale.

Tra i principali prodotti oggetto di maggiore innovazione troviamo senza dubbio i monitor i quali sono caratterizzati da uno spessore sempre più piccolo, aspect-ratio sempre più grandi e soprattutto da una qualità dell’immagine davvero sbalorditiva.

In questo articolo approfondiremo i principali aspetti tecnici a cui prestare particolare attenzione se si vuole acquistare un monitor ultrawide, a chi sono consigliati e in quali ambiti il suo utilizzo risulta essere fondamentale.

Monitor ultrawide: cos’è e a cosa serve

Esempio di un monitor ultrawide
Esempio di un monitor ultrawide

I monitor, come sappiamo, sono delle interfacce molto importanti sia nel mondo professionale sia nel mondo del gaming soprattutto se si fa parte di circuiti professionistici. Quelli cosiddetti ultrawide si caratterizzano per proporzioni molto grandi (ad esempio 21:9) che conferiscono degli angoli di visuale fino a 178°.

Sono stati introdotti da poco tempo, ma fin dalle prime apparizioni hanno conquistato l’interesse di moltissimi appassionati di tutto il mondo grazie alla loro estrema versatilità e ad una qualità dell’immagine senza eguali.

Trovano una grande applicazioni soprattutto nel mondo del gaming e degli e-sports in quanto sono caratterizzati da valori di refresh-rate molto alti e la loro ampia visuale aiuta ad avere sotto controllo molti più elementi rispetto ad un comune monitor da gaming.

Fino a qualche anno fa, infatti, la soluzione più adottata da professionisti e gamer consisteva nell’affiancare due monitor standard così da sommare i loro angoli di visuale ma, come possiamo ben immaginare, presentava molti limiti e soprattutto dei costi sensibilmente più alti.

Il monitor ultrawide rappresenta una vera e propria innovazione nel settore ed è una delle tecnologie su cui tantissime aziende stanno investendo per migliorare ulteriormente la qualità e l’ergonomia dell’intero prodotto.

Perchè acquistare un monitor ultrawide

Uno dei motivi principali per il quale bisogna acquistare un monitor ultrawide è sicuramente l’elevata comodità che offre in moltissimi momenti.

Che si tratti di un professionista alle prese con progettazioni o programmi di editing o semplicemente di un gamer alla ricerca delle migliori performance, avere a disposizione tali valori di aspect-rario, refresh rate e angolo di visuale è un vantaggio enorme.

Inoltre, dividendo lo schermo è possibile svolgere contemporaneamente più operazioni attraverso la funzione multitasking del proprio computer avendo comunque a disposizione immagini ben definite e facilmente leggibili.

Tabella comparativa dei migliori monitor ultrawide

Questa tabella confronta per te i migliori monitor ultrawide attualmente presenti in commercio:

Etichetta
Più economico
Più acquistato
Consigliato da noi
Top di gamma
Immagine
LG 29WL50S Monitor 29" UltraWide 21:9 LED IPS HDR, 2560x1080, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
AOC Monitor Italia CU34G2/BK Monitor Gaming Curvo da 34", WQHD 3440 x 1440 a 100 Hz, HDMI,...
Samsung C34J791 Monitor Curvo Ultrawide, 34 Pollici, WQHD, QHD, 3440 x 1440, 4 ms, 21:9, 100 Hz,...
Samsung C49RG90 Monitor Gaming Curvo, Super Ultrawide, 49 Pollici, Dual QHD, WQHD, QLED, 5120 x...
Pollici
29"
34"
34"
49"
Risoluzione
2560x1080
3440 x 1440 WQHD
3440 x 1440 WQHD
5120 x 1440 Dual WQHD
Pannello
LED IPS HDR
LED VA
VA
/
Freq. Aggiornamento
75Hz
100 Hz
100 Hz
120 Hz
Connettività
2x HDMI (HDCP 2.2), Uscita Audio, Flicker Safe
2 x HDMI 1.4, 1 x displayport 1.2, 4x hub USB
2x Thunderbolt 3, 1x DisplayPort, 1x HDMI, 2x USB 3.0
2x DisplayPort, 1x porta HDMI, 2x USB 2.0 e 2x USB 3.0
Dimensioni
69.81 x 41.09 x 20.94 cm
28 x 90.30 x 54.80 cm
30.90 x 80.80 x 51.60 cm
34.97 x 119.95 x 52.31 cm
Valutazione
Spedizione
-
Etichetta
Più economico
Nome
Immagine
LG 29WL50S Monitor 29" UltraWide 21:9 LED IPS HDR, 2560x1080, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
Prezzo
Pollici
29"
Risoluzione
2560x1080
Pannello
LED IPS HDR
Freq. Aggiornamento
75Hz
Connettività
2x HDMI (HDCP 2.2), Uscita Audio, Flicker Safe
Dimensioni
69.81 x 41.09 x 20.94 cm
Valutazione
Spedizione
Migliore offerta
Etichetta
Più acquistato
Immagine
AOC Monitor Italia CU34G2/BK Monitor Gaming Curvo da 34", WQHD 3440 x 1440 a 100 Hz, HDMI,...
Prezzo
Pollici
34"
Risoluzione
3440 x 1440 WQHD
Pannello
LED VA
Freq. Aggiornamento
100 Hz
Connettività
2 x HDMI 1.4, 1 x displayport 1.2, 4x hub USB
Dimensioni
28 x 90.30 x 54.80 cm
Valutazione
Spedizione
-
Migliore offerta
Etichetta
Consigliato da noi
Immagine
Samsung C34J791 Monitor Curvo Ultrawide, 34 Pollici, WQHD, QHD, 3440 x 1440, 4 ms, 21:9, 100 Hz,...
Prezzo
Pollici
34"
Risoluzione
3440 x 1440 WQHD
Pannello
VA
Freq. Aggiornamento
100 Hz
Connettività
2x Thunderbolt 3, 1x DisplayPort, 1x HDMI, 2x USB 3.0
Dimensioni
30.90 x 80.80 x 51.60 cm
Valutazione
Spedizione
Migliore offerta
Etichetta
Top di gamma
Immagine
Samsung C49RG90 Monitor Gaming Curvo, Super Ultrawide, 49 Pollici, Dual QHD, WQHD, QLED, 5120 x...
Prezzo
Pollici
49"
Risoluzione
5120 x 1440 Dual WQHD
Pannello
/
Freq. Aggiornamento
120 Hz
Connettività
2x DisplayPort, 1x porta HDMI, 2x USB 2.0 e 2x USB 3.0
Dimensioni
34.97 x 119.95 x 52.31 cm
Valutazione
Spedizione
Migliore offerta

Come scegliere il migliore monitor ultrawide

Come scegliere un monitor ultrawide
Come scegliere un monitor ultrawide. Fonte: LG

Approfondiamo insieme alcuni aspetti molto importanti quando si sceglie un monitor del genere per gaming o per scopi professionali: l’aspect ratio, la risoluzione ed i pollici totali, tutte le nozioni e le informazioni sul gaming, le porte e la connettività del dispositivo.

Aspect ratio, risoluzione e pollici

Tra le caratteristiche tecniche principali di un monitor abbiamo:

  • Aspect ratio: per definizione indica il rapporto esistente tra la larghezza e l’altezza di uno specifico schermo. Nei monitor classici solitamente questo valore è di 16:9 (comunemente chiamato widescreen) mentre nel caso dei monitor ultrawide questo valore sale a 21:9 anche se alcuni modelli sono caratterizzati da un aspect ratio di addirittura 32:9;
  • Risoluzione: la risoluzione di un monitor indica il numero di pixel orizzontali e verticali presenti sullo schermo. Nel caso di monitor ultrawide con aspect ratio 21:9 le risoluzioni più comuni sono le seguenti: 2560x1080p, 3440x1440p e 5120x2160p. Nei rari casi di monitor a 32:9, invece, abbiamo soluzioni pari a: 3840x1080p e5120x1440p;
  • Pollici: indicano la dimensione del monitor stesso ed è la misura della diagonale dello schermo. Maggiore sarà il valore, maggiori saranno le dimensioni totali del monitor a disposizione.

Un altro aspetto per cui si differenziano i vari modelli di monitor ultrawide presenti nel mercato internazionale è la geometria dello schermo, infatti, esistono sia monitor dritti sia monitor curvi. Ma quali sono le differenze?

Dal punto di vista risolutivo e della fluidità delle immagini, la geometria diversa non apporta alcun vantaggio o svantaggio ma nel caso degli schermi curvi il livello di immersività è nettamente superiore.

Tutti i monitor ultrawide curvi avvolgono letteralmente l’utente aumentando la profondità delle immagini e, nel mondo del gaming, anche il realismo. Inoltre, sono progettati per seguire perfettamente la forma delle nostre pupille così da migliorare l’angolo di visuale e da stancare meno la vista soprattutto se si sta davanti allo schermo per molte ore.

Gaming: cosa c’è da sapere

Se sei interessato all’acquisto di un monitor ultrawide per avere un’esperienza di gaming migliore devi inanzitutto riflettere su quali giochi andrai a utilizzare.

Solitamente per tutti gli FPS e i giochi di calcio è altamente consigliato utilizzare schermi standard e dall’alto refresh rate in quanto necessitano di moltissima attenzione e velocità nelle decisioni da prendere. Un monitor con aspet ratio grande creerebbe non poche difficoltà ad avere l’intera scena del gioco sotto controllo con conseguenti tempi di reazioni sensibilmente maggiori.

Consigliamo, invece, il loro utilizzo su giochi simulativi di natura motoristica come ad esempio quelli relativi al mondo dei Rally o della Formula 1 in quanto migliorano moltissimo il livello di realismo e si ha la sensazione di essere davvero all’interno di un’auto da corsa (specie se si è muniti di un’apposita postazione da gaming).

I principali aspetti da valutare prima di acquistare un monitor ultrawide sono i seguenti:

  • Risposta in ms: indica il tempo necessario ai pixel del monitor per cambiare da una scala di grigi ad un’altra ovvero per passare dalla visualizzazione di una certa immagine a quella successiva. Questo valore è espresso in millisecondi ed è particolarmente importante soprattutto nel mondo del gaming dove è fondamentale avere quante più informazioni e dati nel minor tempo possibile;
  • AMD free-sync/G-sync: la prima tecnologia è stata sviluppata dalla nota azienda AMD e la sua gestione dipende completamente dalla scheda video e dal firmware installato nel monitor e rappresenta la soluzione meno costosa tra le due e quindi anche meno performante in termini di qualità della sincronizzazione di ogni singolo frame. La G-Sync, invece, è sviluppata da NVidia e garantisce prestazioni mediamente più alte oltre a ridurre drasticamente il rischio di ghosting;
  • Tecnologia del pannello: attualmente esistono diverse tecnologie ma le principali sono IPS, AMOLED, LCD, TN e VA. Si differenziano soprattutto per la qualità dei colori e per gli angoli di visuale. A seconda delle vostre esigenze e dell’utilizzo che avete intenzione di fare con i vostri monitor ultrawide dovrete valutare con attenzione se la qualità dei colori visualizzati è un aspetto centrale o secondario;
  • Valori in Hz: indicano il valore del refresh rate. Maggiore è il numero, maggiore sarà la fluidità dell’immagine così come il numero di frame visualizzato. È una caratteristica molto importante soprattutto nei giochi frenetici e veloci come ad sempio gli sparatutto, gli FPS e i titoli di guida simulativi;
  • Presenza dell’HDR: l’acronimo sta per High Dynamic Range. I monitor dotati di questa tecnologia offrono una gamma di colori maggiore così come dei bianchi più luminosi e dei neri molto profondi.

Dimensioni e design

Le dimensioni dei monitor ultrawide sono generalmente molto grandi per cui necessitano di spazi ampi per essere installati. Se avete una scrivania molto spaziosa non avrete alcun tipo di problema mentre se avete poco spazio a disposizione non disperatevi in quanto nel web si trovano numerose tipologie di staffe estensibili (regolabili facilmente in altezza) utili ad appendere il monitor alla parete o semplicemente posizionare più in alto il monitor a seconda delle proprie preferenze e dell’utilizzo che se ne fa.

Per quanto riguarda il design sono caratterizzati tutti da un aspetto estetico molto futuristico e accattivante, fondamentale scegliere in base ai propri gusti e allo stile che volete dare alla vostra postazione da gaming o al vostro ufficio.

Porte e connettività

Tra le principali porte di cui è dotato qualsiasi monitor ultrawide troviamo l’HDMI (per il trasferimento di dati audio e video ad altà qualità), il DisplayPort e la moderna USB-C che ha sostituito la vecchia USB.

Se avete grandi esigenze di trasferimento dati vi consigliamo di scegliere monitor con un gran numero di porte che aumentano la possibilità di connettività mentre se il vostro utilizzo è prettamente da gaming allora potrete scegliere soluzioni meno all’avanguardia sotto questo punto di vista.

Classifica dei monitor ultrawide più venduti

Questa classifica ti mostra i 10 monitor ultrawide più venduti su Amazon in Italia:

Recensioni dei migliori monitor ultrawide

Questi sono i migliori monitor ultrawide del 2020:

  • LG 25UM58 Monitor Ultrawide LED
  • LG 29WL50S Monitor 29″ UltraWide 21:9
  • LG 29WK600 Monitor 29″ UltraWide 21:9 LED IPS HDR
  • Xiaomi Mi Curved Gaming Monitor 34″
  • AOC Monitor CU34G2/BK 34″ Curvo
  • Samsung C34J791 Monitor Ultrawide 34″
  • Samsung C49HG9 Super Ultrawide 49″
  • ASUS ROG SWIFT PG348Q 34″

LG 25UM58 Monitor Ultrawide LED

LG 25UM58 Monitor Ultrawide LED
LG 25UM58 Monitor Ultrawide LED

Dotato di un display da 25 pollici e di uno schermo da 21:9 UltraWide Full HD che permette di avere un ottimo campo visivo, questo modello di monitor LG 25UM58 si lascia apprezzare subito per l’ottimo rapporto qualità/prezzo che, insieme all’ampia copertura dello spettro colore sRGB, ne fa un’ottima alternativa per chi cerca immagini realistiche e colori che si avvicinano quanto più possibile alla realtà.

L’elevata qualità delle immagini e dei colori lo rende utilizzabile anche come monitor da lavoro – soprattutto nel caso vengano utilizzati programmi di grafica o di editing video – grazie anche alla funzionalità OnScreen Control che consente una facile personalizzazione di tutte le impostazioni dello schermo con pochi e semplici clic del mouse. Inoltre, può essere impostato facilmente in Modalità Gioco e, in base al videogame scelto, le funzionalità del monitor vengono personalizzate con estrema facilità.

LG 25UM58 Monitor per PC Desktop da 25', UltraWide LED IPS, 2560 x 1080, 21:9, Multitasking, 2x...
3.218 Recensioni
LG 25UM58 Monitor per PC Desktop da 25", UltraWide LED IPS, 2560 x 1080, 21:9, Multitasking, 2x...
  • Monitor 25", UltraWide 21:9
  • Risoluzione 2560 x 1080 pixels
  • Pannello IPS per una visione ottimale da qualsiasi angolazione

LG 29WL50S Monitor 29″ UltraWide 21:9

LG 29WL50S Monitor 29" UltraWide 21:9
LG 29WL50S Monitor 29″ UltraWide 21:9

Display da 29 pollici e schermo da 21:9 UltraWide per questo monitor LG 29WL50S Full HD dotato anche di pannello IPS che consente una perfetta visione da qualsiasi angolazione ci si trovi. L’ampia gamma qualitativa dei colori è garantita da una copertura dello spazio sRGB che sfiora il 99% e il fatto che sia compatibile con il formato HDR rende possibile la riproduzione di immagini più luminose e intense, all’interno delle quali è possibile percepire la ricchezza dei dettagli.

La tecnologia integrata Radeon FreeSync rende le immagini in movimento molto più fluide ed elimina qualsiasi effetto di stacco o interruzione, mentre, grazie al OnScreen Control, l’interfaccia diventa estremamente intuitiva e personalizzabile attraverso pochi e semplici clic.

Si tratta di un monitor che si presta ad essere utilizzato per diverse esigenze, da quelle lavorative e mediamente professionali a quelle puramente ludiche e ricreative, di sicuro è un buon prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Offerta
LG 29WL50S Monitor 29' UltraWide 21:9 LED IPS HDR, 2560x1080, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
103 Recensioni
LG 29WL50S Monitor 29" UltraWide 21:9 LED IPS HDR, 2560x1080, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
  • Monitor 29" UltraWide 21:9, Full HD 2560 x 1080, Flicker Safe, Anti Glare
  • HDR 10 (High Dynamic Range), 250 cd/m2
  • Radeon FreeSync 75 Hz, Black Stabilizer, Dynamic Action Sync (DAS), Crosshair, tempo di risposta 5 ms

LG 29WL50S Monitor 29″ UltraWide 21:9 LED IPS HDR

LG 29WK600 Monitor 29" UltraWide 21:9 LED IPS HDR
LG 29WK600 Monitor 29″ UltraWide 21:9 LED IPS HDR

Anche in questo modello di monitor LG 29WL50S ritroviamo il display da 29 pollici e lo schermo da 21:9 UltraWide che, mettendo a disposizione dell’utente più spazio nello stesso momento, permette di aprire un maggior numero di finestre che possono essere visualizzate contemporaneamente attraverso una chiara anteprima.

La funzionalità HDR permette di convertire i contenuti SDR in immagini e video di qualità superiore che mettono in evidenza tutte le loro caratteristiche grafiche, aspetto questo apprezzabile sia durante la visione di contenuti video che per visualizzare i giochi di ultima generazione. Anche la qualità dei colori si dimostra impeccabile così come la presenza della funzionalità MAXXAUDIO restituisce immagini molto nitide e realistiche ben visibili da ogni angolazione grazie all’angolo di visione più ampio e al profilo sottile su tre lati.

Pur rientrando nella fascia “economica” dei monitor LG, si tratta di un prodotto di tutto rispetto che sicuramente dà il meglio di sè soprattutto quando si devono portare avanti lavori di grafica o di montaggio video grazie all’elevata qualità delle immagini riprodotte tipica dei prodotti LG.

LG 29WK600 Monitor 29' UltraWide 21:9 LED IPS HDR, 2560x1080, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
834 Recensioni
LG 29WK600 Monitor 29" UltraWide 21:9 LED IPS HDR, 2560x1080, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
  • Monitor 29" UltraWide Full HD, 2560x1080
  • HDR 10 (High Dynamic Range) - Speaker Stereo 10 Watt
  • Pannello IPS per una visione ottimale da qualsiasi angolazione (8bit - sRGB 99%)

Xiaomi Mi Curved Gaming Monitor 34″

Xiaomi Mi Curved Gaming Monitor 34"
Xiaomi Mi Curved Gaming Monitor 34″

Se siete alla ricerca di un monitor che soddisfi le vostre esigenze di intrattenimento o di gamer appassionati, allora sarà bene inserire nella rosa delle ipotetiche scelte anche questo modello di Xiaomi caratterizzato da un ampio display curvo da 34 pollici e uno schermo da 21:9.

Si tratta indubbiamente di un monitor molto ampio che aumenta il campo visivo e, soprattutto grazie alla sua curvatura, il coinvolgimento personale dello spettatore all’interno del programma di intrattenimento o del gioco rendendo la sua esperienza molto più emozionante e coinvolgente. Inoltre, per evitare un progressivo e dannoso affaticamento della vista, il monitor è stato dotato della tecnologia integrata Flicker-Free e Low-blue Light che garantisce un’esperienza visiva sempre confortevole e soddisfacente.

Tutto ciò è ulteriormente amplificato dalla qualità della gamma cromatica sRGB che raggiunge livelli del 121% offrendo una resa dei colori ottima e concorrenziale. Si tratta di uno schermo in grado di offrire prestazioni elevate anche se lo si vuole utilizzare per lavoro visto che permette di dividere lo schermo per avere a portata di clic più documenti contemporaneamente.

Xiaomi Mi Curved Gaming Monitor 34’’, QHD 3440 x 1440, AMD FreeSync, Refresh Rate 144 Hz, Tempo...
19 Recensioni
Xiaomi Mi Curved Gaming Monitor 34’’, QHD 3440 x 1440, AMD FreeSync, Refresh Rate 144 Hz, Tempo...
  • Monitor curvo da 34 pollici, curvatura 1500R, rapporto immagine 21:9, ideale per sessioni di gaming
  • Risoluzione WQHD 3440 x 1440
  • Il monitor si può inclinare di 15 gradi indietro e di 5 gradi in avanti, con rotazione di 40 gradi

AOC Monitor CU34G2/BK 34″ Curvo

AOC Monitor CU34G2/BK 34" Curvo
AOC Monitor CU34G2/BK 34″ Curvo

Consigliato anch’esso soprattutto per appassionati di giochi online, il monitor curvo da 34 pollici di AOC garantisce un’ottima fluidità dei movimenti e dei tempi di reazione che offrono un’esperienza di gioco molto realistica e supportata da una qualità visiva che si dimostra alquanto elevata anche durante la visione di contenuti multimediali.

La curvatura consente di avere ogni punto del display alla stessa distanza dagli occhi e, indubbiamente, questa è una caratteristica che migliora molto l’esperienza di gioco, senza contare che anche la vista ne guadagna in salute considerato che riesce ad affaticarsi di meno grazie alla presenza della tecnologia integrata Flicker-Free e Low-blue Light.

AOC Monitor Italia CU34G2/BK Monitor Gaming Curvo da 34', WQHD 3440 x 1440 a 100 Hz, HDMI,...
6.536 Recensioni
AOC Monitor Italia CU34G2/BK Monitor Gaming Curvo da 34", WQHD 3440 x 1440 a 100 Hz, HDMI,...
  • Display gaming wqhd da 34 pollici con curvatura 1500r, tecnologia flickerfree e low-blue-light
  • Pannello va, quad hd, display opaco, 130 mm, regolabile in altezza, headphone out, vesa 100 x 100, base rimovibile, telaio sottile, altoparlante e hub USB (3.0)
  • Luminosità/contrasto: 300 cd/m2, 1.000:1, connettori: 2 x HDMI 1.4, 1 x displayport 1.2, hub USB x 4 rapporto 21:9

Samsung C34J791 Monitor Ultrawide 34″

Samsung C34J791 Monitor Ultrawide 34"
Samsung C34J791 Monitor Ultrawide 34″

Gioiellino di casa Samsung con i suoi 34 pollici di schermo curvo UltraWide e formato da 21:9, questo modello di monitor è adatto sia allo svolgimento di attività lavorative che alla fruizione di programmi di intrattenimento. Nel primo caso l’ampiezza dello schermo garantisce la disposizione ordinata e sempre a portata di mano di tutte le finestre utili al proprio lavoro, mentre nel secondo caso la gamma cromatica sRGB raggiunge livelli del 125% garantendo dei colori più nitidi, luminosi e naturali che restituiscono immagini molto realistiche e precise.

La curvatura – sia orizzontale che verticale – dello schermo, oltre a consentire un’esperienza totalmente immersiva all’interno del programma che si sta seguendo o del gioco che si sta conducendo, riduce l’affaticamento visivo amplificando, anzi, la sensazione di comfort avvertita dagli occhi anche dopo molto tempo dall’inizio della visione. Nel caso si volesse utilizzare questo modello di monitor per giocare, è possibile vivere un’esperienza di gioco eccellente grazie alla riduzione dello stuttering all’interno delle scene più movimentate e al refresh rate a 100HZ che aumenta la reattività del mouse o del joystick in maniera uniforme e per nulla sbilanciata.

L’interfaccia Thunderbolt 3 permette al monitor di connettersi con i Mac o i PC per scambiarsi video e dati ad una velocità molto superiore rispetto a quanto richiede il classico USB. Inoltre, il suo profilo sottile, l’assenza della cornice su tre lati e la presenza del discreto pannello posteriore che nasconde i cavi alla vista ne fanno un monitor dal design decisamente moderno e accattivante.

Offerta
Samsung C34J791 Monitor Curvo Ultrawide, 34 Pollici, WQHD, QHD, 3440 x 1440, 4 ms, 21:9, 100 Hz,...
183 Recensioni
Samsung C34J791 Monitor Curvo Ultrawide, 34 Pollici, WQHD, QHD, 3440 x 1440, 4 ms, 21:9, 100 Hz,...
  • Monitor curvo con schermo widescreen 3440 x 1440 con tecnologia Quantum Dot
  • Ultrawide monitor 21:9 WQHD 34 pollici con HDMI, Display Port e Thunderbolt3
  • Monitor curvo 1440p con raggio di curvatura 1500R per un'esperienza immersiva

Samsung C49HG90 Super Ultrawide 49″

Samsung C49HG90 Super Ultrawide 49"
Samsung C49HG90 Super Ultrawide 49″

Pensato per chi ama vivere un’esperienza di gioco totalmente immersiva o lavorare utilizzando il multitasking in maniera semplice ed efficiente, questo modello di monitor di Samsung presenta uno schermo UltraWide da 49 pollici ed un formato da 32:9 che garantisce degli effetti visivi simili in tutto e per tutto a quelli percepibili davanti al maxischermo di un cinema.

La tecnologia HDR permette alle immagini di essere perfette dal punto di vista cromatico grazie alla presenza di una gamma di livelli di luminosità molto più ampia del comune, mentre le sessioni di gioco diventano impeccabili grazie al refresh rate a 144HZ che riduce ogni tipo di ritardo e al tempo di risposta che è pari ad 1 millesimo di secondo.

Chi ha necessità di utilizzarlo per lavoro potrà apprezzare la tecnologia integrata Picture-by-Picture che dispone sull’ampio schermo i dati presenti su diversi dispositivi mantenendo sempre elevata la qualità dell’immagine, così come, grazie al software Easy Setting Box, è possibile suddividere il monitor in più sezioni personalizzabili in base alle proprie esigenze lavorative.

Samsung C49HG90 Monitor Gaming Curvo, Super Ultrawide, 49”, Full HD, HDR, 3840 x 1080, 1 ms, 32:9,...
710 Recensioni
Samsung C49HG90 Monitor Gaming Curvo, Super Ultrawide, 49”, Full HD, HDR, 3840 x 1080, 1 ms, 32:9,...
  • Curvo 144 Hz 1080p con curvatura 1800R per un'esperienza di gioco immersiva
  • Tecnologia HDR Metal Quantum Dot per una gamma cromatica ampia
  • Refresh rate a 144 Hz e tempo di risposta rapido di 1 ms

ASUS ROG SWIFT PG348Q 34″

ASUS ROG SWIFT PG348Q 34"
ASUS ROG SWIFT PG348Q 34″

Il monitor curvo da 34 pollici con schermo ampio 21:9 di Asus si pone certamente tra i top di gamma per quanto riguarda gli schermi consigliati per il gaming panoramico, senza tralasciare la densità di 109 pixel per pollice che permette di cogliere ogni minimo dettaglio durante una sessione di gioco o la visione rilassata di un film.

Gli effetti visivi e la texture dello schermo aumentano notevolmente la percezione dei dettagli e al sua curvatura si pone ad una posizione equidistante dagli occhi per preservarne il comfort anche durante lunghe maratone di gioco, oltre ad aumentare la sensazione di coinvolgimento personale quando si guarda un film o un programma Tv. La gamma dei colori è molto ampia e non subiscono alcuna distorsione, neanche se si guarda lo schermo da posizioni laterali.

La tecnologia GameVisual permette di scegliere tra sei diverse modalità di visualizzazione quella più adatta alle proprie preferenze, mentre la tecnologia Flicker-Free elimina lo sgradevole effetto sfarfallio che solitamente si verifica durante le sedute di gioco andando anche diminuire l’eventuale affaticamento degli occhi.

ASUS ROG SWIFT PG348Q 34' Curvo UWQHD Gaming Monitor, 3440 x 1440, IPS, fino a 100 Hz, DP, HDMI, USB...
453 Recensioni
ASUS ROG SWIFT PG348Q 34" Curvo UWQHD Gaming Monitor, 3440 x 1440, IPS, fino a 100 Hz, DP, HDMI, USB...
  • Monitor curvo Ultra-Wide da 34" (3440 x 1440) con un formato 21:9 per il gaming panoramico
  • Tecnologia display NVIDIA G-SYNC con refresh a 100 Hz per una fluida esperienza di gioco
  • Le tecnologie Ultra-Low Blue Light, Flicker-Free, GamePlus e GameVisual sono un supporto ottimo per i giocatori

Scelta degli ultrawide per dimensioni

Migliori monitor ultrawide 29″

Migliori monitor ultrawide 34″

Migliori monitor ultrawide 49″

FAQ e Domande Frequenti

Che differenza c’è con un monitor normale?

La differenza tra un monitor standard ed uno ultrawide è l’angolo di visione complessivo. Gli ultrawide si distinguono per proporzioni molto grandi, in grado di offrire una visuale fino a 178° complessivi.

Sono utili per il gaming?

Si, i monitor ultrawide sono utili per il gaming e vengono utilizzati dai videogiocatori per avere un’immersività maggiore. Sono davvero apprezzati negli sparatutto, su FIFA o per i simulatori di guida.

Quanto costano i monitor ultrawide?

Il prezzo di un monitor ultrawide varia in base alle caratteristiche offerte. Il costo per un modello di base, economico e con 25″ è di circa 200,00€. Il prezzo complessivo per un prodotto di media fattura varia da 300.00€ a 500.00€, che sale per i top di gamma che si aggirano sui 1000.00€.

Conclusioni e considerazioni finali

Come abbiamo potuto constatare in questo articolo, il mondo dei monitor è in continua evoluzione e i modelli dei migliori monitor ultrawide rappresentano senza dubbio l’opzione migliore per tutti i gamer competitivi e per tutti i professionisti con grandi esigenze.

Affidabilità, qualità delle immagini e fluidità senza eguali rendono questi prodotti dei veri e propri gioielli del mondo informatico. Ottimi anche per tutti coloro che si approcciano al mondo del gaming e che vogliono avere a disposizione fin da subito delle migliori componenti hardware senza alcun tipo di compromesso.

Voto dei lettori
[Totale: 1 Media voti: 5]

Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Domotica Full. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Un vero smanettone sempre pronto a testare nuove tecnologie, specie se domotiche.

© 2020 Domoticafull.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Domoticafull.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap