Home » Tempo libero » I migliori monocicli elettrici del 2018

I migliori monocicli elettrici del 2018

miglior monociclo elettrico

Con il passare del tempo, le aziende che investono nella tecnologia delle batterie riescono ad innovare tutta una serie di mercati; tra questi ne beneficia sopratutto l’industria dei veicoli elettrici.

I monocicli elettrici sono dei veicoli veramente interessanti: se vuoi scoprire tutte le nostre considerazioni, scoprire qual è il miglior modello e quello perfetto per le tue singole esigenze, allora ti consigliamo di continuare a leggere.

Alcune persone credono che pilotare un veicolo del genere sia più complesso rispetto ad uno skateboard elettrico oppure un hoverboard: sinceramente con un po’ di pratica anche chi è veramente negato può divertirsi e percorrere centinaia di km senza neanche accorgersene!

Abbiamo esaminato sei dei migliori monocicli elettrici sul mercato, e valutando diverse preferenze per i possibili acquirenti vi proponiamo la nostra lista.

I monopattini elettrici più venduti

1. Inmotion V8: il miglior monociclo elettrico

inmotion v8

Il monociclo Inmotion V8 è un moderno veicolo con delle grandi funzionalità. Il veicolo garantisce una velocità massima di 20 km/h e grazie alla sua potenza riesce a percorrere perfettamente anche ostacoli come rocce o ghiaia.

Pro:

  • Velocità massima e distanza raggiunta
  • È davvero molto resistente
  • Molto facile da padroneggiare

Contro:

  • Quando la batteria si scarica, la velocità massima di adatta di conseguenza
  • Non particolarmente adatto ad un uso fuori strada
Inmotion V8 ruota elettrica Unisex adulto, Nero
3 Recensioni
Inmotion V8 ruota elettrica Unisex adulto, Nero
  • Il monociclo da 16’’ è il punto di riferimento in commercio.
  • Velocità massima: 30 km/h
  • Autonomia: 40 km.

2. Swagtron’s Swagroller – Il più economico

swagtron

Lo Swagtron’s Swagroller è un monociclo elettrico auto-bilanciato moderno e alla moda. Viene venduto con un kit per principianti ed è facilissimo da utilizzare. Gli accessori per la ruota – che “sblocca” una modalità per l’allenamento – permette di guadagnare una certa sicurezza prima di avviarsi con il motociclo per le vie della città. Il veicolo ha una buona velocità e resiste a molte tipologie di strade. Funziona benissimo su terreni difficili grazie al suo design a doppia ruota. Lo swagroller è la nostra scelta come miglior monociclo elettrico.

Pro:

  • Facile da utilizzare
  • È davvero molto potente
  • Si può utilizzare ovunque
  • Il più economico in circolazione

Contro:

  • Non adatto ai bambini (10+)

3. Segway One S1 – Miglior rapporto qualità prezzo

segway one

Il segqay S1 è fantastico finché si rimane su un terreno solido e stabile. Ha numerose funzionalità che ti piaceranno, tra cui un’applicazione che insegna veramente come guidare il mezzo. Il segways One S1 raggiunge la velocità che desideri e si adatta alle tue attività quotidiane.

Pro:

  • Fasi di apprendimento per migliorare la guida
  • Distanza massima veramente eccellente
  • Ottimo design e vasta gamma di colori disponibili
  • Piccolo e compatto

Contro:

  • Difficoltà su varie tipologie di superfici
  • A tutta velocità è difficile da domare
Ninebot by Segway One e + ruota elettrica Unisex adulto, Nero
7 Recensioni
Ninebot by Segway One e + ruota elettrica Unisex adulto, Nero
  • Tecnologia giroscopica più di 100 calcoli/S istantaneamente per rispondere alle vostre movimenti: non fate che un con il One (perfetta gestione della circolazione a bassa velocità)
  • Velocità massima: 22 km/h. - Autonomia: 25 A 30 km. - Peso massimo supportato: 120 kg.
  • Dimensione della ruota: 40 cm - propulsione elettrica (motore di 1500 W).

4 – Apex Star I SP800 Speeder – Il monociclo più veloce

apex star blu

L’apex Star 1 SP 800 è velocissimo e permette di raggiungere grandi distanze. Al tempo stesso è ottimo anche per i principianti, visto che è dotato di una tecnologia di auto bilanciamento. ApexStar sfreccia per oltre 35 km/h e.. è fantasticamente divertente!

Pro:

  • Ottima resistenza della batteria
  • Velocità massima favolosa
  • Perfetto per tutte le età
  • Molto facile da pilotare
  • Agile e scattante ad ogni velocità

Contro:

  • Difficilmente trasportabile
  • Meno versatile rispetto ad altri modelli

5. ArtWheel KingSong – Il più resistente

kingsong

L’artWheel KingSong è pensato per gli amanti della musica! Ha degli altoparlanti integrati che ti permettono di ascoltare la musica che più preferisci mentre sfrecci per le vie della città. Il veicolo è leggero e si trasporta abbastanza facilmente. La ricarica è veloce e costante: perfetto per chi viaggia sulla strada e meno in fuoristrada.

Pro:

  • Pensato per gli amanti della musica
  • Tempo di ricarica velocie
  • Batteria rimovibile e sostituibile

Contro:

  • Velocità massima mediocre
Offerta
Kingsong ks-16b ruota elettrica Unisex adulto, Nero
  • Faro e stop
  • Altoparlanti Bluetooth
  • Applicazione smartphone

6. IPS 191 – (non più disponibile)

ips 191

L’IPS 191 è un monociclo elettrico difficile da recensire. Le recensioni de gli utenti non combaciano con le specifiche hardware e molti di loro hanno infatti avuto dei problemi. Prima della sua rimozione dal mercato era una vera rockstar, in grado di sbaragliare tutti i suoi concorrenti!

Pro:

  • Il telaio in lega di alluminio lo rende uno dei più veloci
  • Resistente alla polvere e impermeabile
  • Ha una durata della batteria eccezionale
  • Ergonomico

Contro:

  • Problematiche hardware
  • Batteria non potensissima

I criteri utilizzati per questa recensione

Questo è un elenco che racchiude tutti gli elementi che sono stati presi in considerazione per stilare la lista ufficiali dei migliori monocicli elettrici.

Velocità massima e distanza

Rispetto agli hoverboard, i monocicli sono fatti per viaggiare più velocemente e per più a lungo. Questi veicoli infatti sono fatti per coprire un chilometrattio maggiore: proprio per questo velocità e distanza sono dei parametri che abbiamo assolutamente preso in considerazione e che hanno un grande peso in questa recensione.

Ergonomia e design

I moderni monocicli elettrici sono alla moda ed il design di alcuni è veramente bello. Oltre alla bellezza puramente estetica, il design influisce anche sulle prestazioni generali del veicolo. Anche la scelta del design incide infatti sulla stabilità e sulla velocitò massima. Abbiamo preso in considerazione anche gli extra: altoparlanti e luci LED solo per citarne un paio.

Costruzione e manutenzione

I monocicli viaggiano per chilometri e chilometri, proprio per questo è necessaria una buona costruzione direttamente dalla casa madre.

I monocicli ordinari sono resistenti, ma non basta: quelli elettrici devono resistere al fuoristrada, all’acqua e agli agenti atmosferici tutti.

Inoltre anche la batteria e l’alimentazione giocano un ruolo fondamentale: la salita non è un elemento secondario e in alcuni modelli provati (ma non inseriti in questa recensione) abbiamo incontrato gravi problematiche.

Il prezzo

Ovviamente abbiamo preso in consideraizone anche il prezzo. Visto che sono dei mezzi molto recenti il prezzo è ancora alto. Infatti abbiamo controllato molto bene il prezzo: vogliamo che tutti gli utenti del nostro sito scelgano il modello perfetto solo per le LORO esigenze.

Altre caratteristiche da considerare

In questo elenco abbiamo inserito alcune delle caratteristiche di base da verificare su ogni monociclo elettrico che si vuole acquistare.

Il peso massimo

Qui va fatta una breve considerazione sul pilota. Ogni conducente è diverso, non tutti hanno infatti un peso e un’altezza simile. Durante le nostre recensioni ci siamo imbattuti in una serie di monocicli destinati ad un pubblico veramente molto “leggero”. Vi consigliamo di controllare sempre il peso massimo che può supportare ogni dispositivo.

Potenza della batteria

La batteria è una caratteristica fondamentale: è il cuore di un monociclo. Una batteria di piccole dimensioni significa che è facilmente consumabile e eroga una bassa potenza durante l’utilizzo. Esempio: InMotion V8 funziona alla grande quando è carico, ma le prestazioni diminuiscono del 20% quando la batteria sta per scaricarsi del tutto.

Potenza del motore

La caratteristica principale che differenzia i vari monocicli elettrici è la potenza erogata dal motore. Un motore prestante è sinonimo di velocità e distanza massima percorribile. Inoltre, assicura anche la possibilità di andare fuoristrada e su terreni difficilmente percorribili.

Domande frequenti sui monocicli elettrici

Che cos’è un monociclo elettrico autobilanciato?

Un monociclo elettrico autobilancia fa riferimento a una serie di meccaniche che bilanciano il veicolo rendolo più stabile. Utilizza un sistema di giroscopi per controllare l’equilibrio del mezzo durante l’utilizzo. In altre parole, il funzionamento del giroscopio è paragonabile ad una moneta che gira. Più la moneta gira, più la velocità tende a farla rimanere dritta. Con il minuire della velocità la possibilità che la moneta cada aumenta sempre di più.

In un certo senso, non aiuta a bilanciare la corsa poiché è un compito che spetta al pilota.

Come funziona un monociclo elettrico?

Il funzionamento di un monociclo elettrico è diverso rispetto a quello di un hoverboard. Una delle principali differenze è la ruota tra le gambe. Un monociclo eelttrico segue lo stesso principio in accelerazione e in decelerazione, ad ogni cambio di direzione e ad ogni frenata.

Anche lo sterzo è completamente diverso dal momento che si guida anche con le gambe oltre che il bilanciamento del corpo.

Quali sono le caratteristiche da controllare prima di acquistarne uno?

Il primo fattore da prendere in considerazione per chi vuole acquistare un monociclo elettrico è il prezzo. Generalmente il prezzo varia molto in base alla fascia e alla qualità finale del prodotto: datti un budget massimo e cerca tutti i prodotti che ci rientrano.

Scelto il budget non ti rimane altro che considerare le seguenti caratteristiche:

Come utilizzi il monociclo

Per quale motivo vuoi acquistare il monociclo? Lo utilizzerai per il tempo libero, degli eventi fuori strada oppure per farci dei trick? Devi sempre considerare l’utilizzo finale di ogni prodotto che desideri acquistare. Alcuni veicoli sono progettati per rendere meglio su strade dritte e senza buche, altri invece danno il loro meglio su fuoristrada.

Velocità massima

La velocità massima è un grande fattore da considerare: dai sempre un’occhiata alle caratteristiche tecniche di ogni veicolo!

Distanza

La distanza è un parametro che varia molto in base alla batteria, alla velocità massima e da altre caratteristiche come il peso del pilota. Anche in questo caso dai un’occhiata alle caratteristiche tecniche indicate dal produttore per evitare spiacevoli inconvenienti.

Peso del pilota

I limiti di peso sono molto vari e cambiano da modello a modello, anche se generalmente sono sulle 110kg. Non dimenticare di aggiurne al tuo peso anche quello dei tuoi vestiti e di eventuali zaini.

Frequenza di utilizzo

Se pensi di utilizzare il mezzo una volta ogni tanto oppure tutti i giorni c’è una bella differenza. Se lo utilizzerai tutti i giorni allora devi considerare una batteria dotata di una ricarica rapida. La maggior parte dei veicoli impiega circa 4 ore di tempo per ricaricarsi completamente.

Voto dei lettori
[Totale: 2 Media voti: 5]

Cookie Policy - Privacy Policy - Sitemap

RCCLNZ95D22L117K